Prima attività extraveicolare per gli astronauti della Expedition 16

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

domenica 11 novembre 2007

L'equipaggio della Expedition 16

Si è conclusa ieri la prima attività extraveicolare per la missione NASA Expedition 16, portata a termine dai due astronauti Peggy Whitson e Yuri Malachenko in 6 ore e 55 minuti. La camminata spaziale è iniziata alle 3:54 EST (8:54 CET) ed è finita alle 10:49 EST (15:49 CET).

Il Destiny Lab

I due astronauti presenti sulla Stazione Spaziale Internazionale da alcuni mesi, hanno scollegato vari cavi, tolto una lampada da uno dei carrelli trasportatori della stazione e hanno preparato il collegamento del Destiny Lab al Common Berthing Mechanism del modulo Harmony. Il CBM è un'attrezzatura serve per collegare tutti i moduli pressurizzati di fabbricazione non russa.

Mercoledì 14 novembre avverrà il collegamento del Destiny Lab al modulo Harmony, installato dagli astronauti della missione STS-120 solo due settimane fa.

Fonti