Quindicenne in coma etilico a Lecce

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

mercoledì 12 agosto 2009

Durante una festa in spiaggia a Torre Lapillo, in provincia di Lecce, Annarita, una quindicenne napoletana, è finita in coma etilico ed è stata ricoverata per una notte. Secondo le testimonianze del soccorritore, Maurizio Dimitri, stava partecipando assieme ad un'altra decina di ragazzini ad un festino alcolico.

«La ragazza – dice Maurizio Dimitri – aveva sabbia dappertutto: nella bocca, nei capelli, nel naso, sul corpo. Era ghiacciata. Non reagiva ma il cuore e il respiro c'erano». «Dagli amici – dice il soccorritore – ho saputo che aveva bevuto almeno mezzo litro di vodka».

Fonti