Rapita un'italiana in Afghanistan

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

16 maggio 2005

La Farnesina ha confermato le indiscrezioni circa il rapimento di un'italiana a Kabul, in Afghanistan.

Secondo quanto riferito la donna si chiama Clementina Cantoni, originaria della Lombardia ed è una rappresentante dell'associazione Care International, il cui scopo è quello di combattere la povertà nel mondo.

In base a quanto riferito dall'ambasciatore italiano a Kabul Ettore Sequi, il rapimento sarebbe avvenuto attorno alle 20.30 locali in una zona centrale di Kabul.

Fonti