Questa pagina è protetta

Reggio Calabria: barista reagisce a una rapina e viene ucciso

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

lunedì 21 maggio 2007 A Bovalino, in provincia di Reggio Calabria, un uomo è stato ucciso per aver reagito a una tentata rapina, avvenuta nel suo bar. Rocco Aloisi, 56enne, lascia la moglie e i due figli. L'omicidio è avvenuto nel bar di cui era titolare, nel popoloso Borgo Sant'Ippolito a Bovalino, intorno alle 22:30.

L'omicida è entrato nel negozio, con un passamontagna in testa e armato di un fucile, ordinando al barista di consegnargli il denaro presente nella cassa. Probabilmente Rocco Aloisi ha abbozzato una reazione e questo ha scatenato la reazione del ladro, che ha freddato il barista. Vano è risultato il trasporto all'ospedale di Locri.

Fonti