Rifinanziamento missioni italiane all'estero: al Senato sarà probabilmente posta la fiducia

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

25 luglio 2006

A distanza di una settimana dal via libera dato dalla Camera dei deputati al disegno di legge per il rifinanziamento delle missioni italiane all'estero, si avvicina il voto definitivo al Senato della Repubblica, dove l'Unione pare poter contare su una maggioranza più risicata.

«Penso sia assai probabile la fiducia», ha detto a questo riguardo il premier, Romano Prodi, dopo il vertice dell'Ulivo. Il professore ha sottolineato di aver «già chiesto l'autorizzazione al Consiglio dei ministri a porre la fiducia se sarà necessario. Naturalmente fino all'ultimo momento si possono creare delle situazioni tali da far prendere altre strade».

Notizie correlate

Fonti