Rinvenuti due corpi carbonizzati, a Ramacca (Catania)

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

lunedì 1 ottobre 2007
Nei dintorni della cittadina catanese di Ramacca, sono stati trovati nel pomeriggio di ieri due corpi carbonizzati. A ritrovare i corpi sono stati i Carabinieri, avvisati da una telefonata anonima al 112. Uno dei due corpi appartiene ad Angelo Santapaola, 44 anni, cugino di "Nitto" Santapaola, mentre l'altro corpo appartiene a Nicola Sedici di 21 anni. Gli investigatori pensano che si tratti di un omicidio di mafia e che la causa sia una ritorsione avvenuta tra clan rivali. Il mese scorso le attività delle cosche erano state oggetto di numerosi controlli da parte delle forze dell'ordine, dopo i numerosi attentati subiti dall'imprenditore Andrea Vecchio.

Fonti