Robbie Williams in clinica contro la depressione

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

martedì  13 febbraio 2007

Robbie Williams Hamburg 2006.jpg

Nel giorno del suo compleanno Robbie Williams ha deciso di farsi ricoverare in una clinica americana così da disintossicarsi dalle troppe medicine assunte in questi mesi. La notizia è stata confermata dallo staff di Williams attraverso il sito web ufficiale dell'artista.

Il cantante soffrirebbe infatti di una forma di depressione che gli scatena forti stati di ansia, gli stessi che l'hanno portato a sospendere alcune date del tour mondiale dello scorso autunno.

Non si sa ancora per quanto tempo Robbie Williams resterà in clinica ma di certo occorrerà del tempo al cantante per riprendersi del tutto.

Non è la prima volta che Williams ammette i suoi problemi e si fa ricoverare in una clinica specializzata.

Fonti