Sanremo, dopo il boom d'ascolti Del Noce dice no a Baudo nel 2008

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

giovedì 1 marzo 2007

Musical notes.svg

Segui il 57° festival della canzone italiana su Wikinotizie!


Dopo un debutto alquanto sottotono, piaciuto poco al pubblico (12 milioni gli spettatori, meno delle edizioni di Panariello e Bonolis), il Festival di Sanremo firmato da Pippo Baudo e Michelle Hunziker segna un'impennata di ascolti per la seconda serata, mercoledì. Sale lo share e rimangono sui 12 milioni i telespettatori: è la prima volta che la seconda serata di festival è più seguita della prima, e da ciò scaturisce la felicità del Pippo nazionale, presentatosi smagliante in conferenza stampa, con un chiaro messaggio per gli scettici: «La mia formula ha funzionato», dice il presentatore siciliano.

Ma c'è stato, purtroppo, chi ha guastato la festa: è toccato a Fabrizio Del Noce, direttore di Rai Uno, il quale, a sorpresa, ha imposto un inatteso stop all'euforia di Pippo Baudo, negandogli la possibilità, per l'edizione 2008, di condurre nuovamente il Festival, che infatti potrebbe essere nuovamente affidato a Paolo Bonolis. Pippo Baudo, cui Del Noce ha comunque assicurato la direzione artistica dell'evento per l'anno prossimo, anche se a condurlo dovesse essere Bonolis. Baudo si è detto amareggiato per la scelta, ed ha abbandonato la conferenza stampa con le lacrime agli occhi. Il celebre conduttore, infatti, aveva già rifiutato, nella prima edizione condotta da Bonolis, la possibilità d'essere direttore artistico senza però presentare il festival.

Fonti[modifica]