Scoperta una truffa sui mutui gonfiati

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

Venezia, 14 dicembre 2006

Ai danni di due grossi gruppi bancari italiani è stata perpetrata una truffa da diversi milioni di euro, che ha coinvolto diversi personaggi, tra cui un notaio, direttori di banca ed imprenditori, di varie regioni italiane.

Basandosi su falsi atti notarili di acquisto di immobili, con prezzi gonfiati e prestanome di comodo, gli inquisiti hanno incassato oltre venti milioni di euro.

Le indagini sono estese alla Lombardia, al Veneto, al Trentino Alto Adige, all'Abruzzo, al Friuli Venezia Giulia ed alla Puglia, coordinati dal nucleo regionale della Guardia di Finanza di Venezia

Fonti