Trovato il cadavere del regista di "Lucignolo"

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

21 luglio 2006

Sergio Semino, 35 anni, produttore e regista televisivo, è stato trovato morto in una camera d'albergo a Grottammare (AP). Semino, impegnato nelle riprese della trasmissione tv della Mediaset "Lucignolo" si trovava nelle Marche per girare alcune puntate della trasmissione.

Il Procuratore capo di Fermo, Piero Baschieri, ha comunicato che all'interno della stanza non sono stati rinvenute né sostanze stupefacenti né barbiturici ma ha comunque disposto, oltre all'autopsia, anche una perizia tossicologica. Secondo fonti investigative, il regista sarebbe morto per cause naturali, forse a causa di un attacco cardiaco.

In un comunicato stampa, Mediaset ha appreso della scomparsa «con infinita tristezza». Semino lascia la moglie e due figli.

Fonti