UEFA Champions League 2012-2013: Cristiano Ronaldo travolge l'Ajax

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

sabato 6 ottobre 2012

Il 3 ottobre 2012 si sono giocati i restanti incontri validi per la seconda giornata della fase a gironi della Champions League (gruppi A, B, C e D).

Nel gruppo C, il Milan batte 2-3 lo Zenit a San Pietroburgo con i gol di Emanuelson, El Shaarawy e l'autogol di Hubočan, mentre il Málaga di Eliseu (doppietta) travolge 3-0 in trasferta l'Anderlecht. Nel gruppo B, l'Arsenal sconfigge per 3-1 l'Olympiakos, mentre lo Schalke 04 si fa rimontare dal Montpellier (2-2).

Nel gruppo A, la Dinamo Kiev vince in casa con la Dinamo Zagabria (2-0) e il Porto vince di misura sul PSG 1-0. Nell'ultimo girone, il D, Manchester City-Borussia Dortmund si conclude in parità: Mario Balotelli risponde su calcio di rigore al 90' a Marco Reus che aveva portato in vantaggio i tedeschi, poi zittisce il portiere avversario, Roman Weidenfeller, che gli aveva detto qualcosa prima del penalty. Nell'altra sfida del gruppo D Cristiano Ronaldo si scatena e mette a segno una tripletta in casa dell'Ajax, che nulla può contro gli spagnoli (Nikolas Mosainder a segno per gli olandesi) che vanno a segno anche con Karim Benzema (autore del 2-0) per il 4-1 finale.

Fonti

  • «Partite»Soccerway.com, 3 ottobre 2012