Un computer assumerà i nuovi dipendenti di Google

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

mercoledì 3 gennaio 2007
Da questo mese di gennaio in poi ad assumere i dipendenti di Google non sarà più una persona in carne ed ossa, bensì un computer. Questo è stato reso necessario per rendere più veloci le richieste di assunzione, che hanno oltrepassato le centomila al giorno. I candidati saranno valutati attraverso un test che misurerà la psicologia, l'istruzione, la preparazione e altre caratteristiche della persona. Gli impiegati attuali sono circa diecimila e le prospettive per il 2008 ipotizzano che tale numero sia destinato a raddoppiare.

Fonti