Uragano Emily Messico 2005

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

19 luglio 2005

L'uragano Emily si abbatte sulle coste della Yucatan (Messico). Le raffiche di vento hanno raggiunto i 220 km orari. Tutti i turisti dell'area sono stati evacuati.

Nelle ultime tre settimane, questa è la seconda volta che un uragano colpisce le coste dell'America. La situazione sta peggiorando, secondo l'Hurricane Center, i cicloni stanno crescendo in numero e in intensità.

L'uragano più devastante avvenne nel 1992, "Andrew" provocò danni per 26 miliardi. Dietro a questo, tre uragani tutti del 2004, Charley, Ivan e Frances.

Fonti