Valle del Tronto senz'acqua fino al 30 dicembre

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

venerdì 28 dicembre 2007

La CIIP S.p.a., Consorzio Idrico Integrato Piceno, ha reso noto poche ore fa che a causa della rottura dell'acquedotto di Pescara di Arquata la Vallata del Tronto e quindi tutta la provincia di Ascoli Piceno rimarranno senza la fornitura d'acqua corrente fino al 30 dicembre 2007. I tecnici dell'azienda, in una nota, informano comunque che cercheranno di limitare il più possibile il danno e di ripristinare il prima possibile il servizio.

Intanto però in tutta la città di Ascoli Piceno scarseggia di già l'acqua ed in nottata sarà del tutto assente. L'azienda sta già informando tutti i cittadini lasciando degli avvisi per tutti i quartieri e le zone periferiche.

Articoli correlati[modifica]

Fonti[modifica]


Ricerca originale
Questo articolo (o parte di esso) si basa su informazioni frutto di ricerche o indagini condotte da parte di uno o più contributori della comunità di Wikinotizie.

Vedi la pagina di discussione per maggiori informazioni.