Questa pagina è protetta

Venezia mostra Bice Lazzari L'emozione astratta 1954-1977 2005

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

18 settembre 2005

Alla Ca' Pesaro di Venezia apre, fino al 18 settembre, la mostra Bice Lazzari L'emozione astratta 1954-1977, curata da Flavia Scotton e Renato Miracco.

Sono esposti una quarantina di dipinti della pittrice veneziana Bice Lazzari. L'organizzazione è dei Musei Civici Veneziani, con la collaborazione dell'Archivio Lazzari di Roma.

Vengono proposte le opera dell'artista astrattista comprese tra gli anni '50 e '70, ripercorrendo i trent'anni di assiduo lavoro di Bice Lazzari, costellato da autorevoli apprezzamenti della critica dell'epoca.

La prima parte raccoglie le opere più vicine alle poetiche dell'informale, in particolare nel ciclo delle "Situazioni". La seconda parte, documenta il passaggio ad una poesia misurata ed equilibrata. Nella terza ed ultima parte le opere assumono un lirismo rarefatto intonato all'esprit de geometrie, rappresentante la raggiunta maturità dell'artista.

Fonti