Venezuela: alle elezioni Chávez conquista 17 regioni su 22

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

martedì 25 novembre 2008

Mappa del Venezuela

Le elezioni amministrative tenutesi in Venezuela hanno dichiarato la schiacciante vittoria di Hugo Chávez che, al comando dal 1999, è stato riconfermato in 17 regioni su 22.

I candidati antigovernativi riescono a strappare al partito di governo Movimento Quinta Repubblica importanti stati, che rappresentano il 40% della popolazione: Carabobo, Tachira, Zulia, Nueva Esparta e il distretto capitale Caracas.

Per Hugo Chávez «il significato del voto è chiaro: il Venezuela vuole che io vada avanti verso il socialismo». «Riconosco la sconfitta in alcuni Stati e faccio i complimenti ai vincitori. Eppure continuano a chiamarmi tiranno...».

Tra gli eletti si segnalano il fratello del presidente Adan Chávez, che succede il padre al governo dello stato di Barinas.

Fonti