Verona: passa la mozione anti-aborto; a favore anche la capogruppo del PD

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

Verona, sabato 6 ottobre 2018
Ieri, tra le proteste, è passata la mozione, proposta dal leghista Alberto Zelger, inerente l'annullamento della legge 194, che tutela il diritto di una donna ad abortire; 21 i voti favorevoli e 6 quelli contrari ma, a far storcere il naso a molti, è stato il voto favorevole della capogruppo del PD in consiglio comunale, Carla Padovani, che è contravvenuta alle direttive del partito. Oggi è proprio dai Dem che vengono le critiche più feroci: "La legge 194 non si tocca! Non bisogna ritornare nel passato degli aborti clandestini!" afferma il segretario Maurizio Martina; "Avviate la procedura per l'espulsione della capogruppo Padovani dal partito" è l'appello del sindaco di Palermo, Leoluca Orlando.

Fonti[modifica]