Wikinotizie:Amministratori/Candidati/DarkAp89

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

DarkAp89[modifica]

Quest'utente ha dato e sta dando tutt'ora un serio contributo, dal punto di vista di articoli e speciali, template e patrolling con il rollback di vandalismi, segnalazione di copyvio, segnalazioni di cancellazione immediata. Ci potrebbe dare un una mano nelle azioni giornaliere da sysop (e inoltre ha già esperienza con i tastini). --Darth Kule - Comlink 15:20, 24 lug 2008 (CEST)

  • Strong support:se non l'avesse fatto DK l'avrei fatto io. Mi fido ciecamente di DarkAp89, è professionale e al contempo molto alla mano, sa gestire le situazioni con gentilezza e fermezza, è estremamente competente nel campo tecnico e scrive anche articoli di ottima qualità. Un candidato DOCG --Stef Mec...qu'est-ce que vous voulez? 15:24, 24 lug 2008 (CEST)
  • IGNAVO: Vedo che gli argomenti sono quelli di 'pattuglia' e burocrazia. In questi giorni di vacanza (=risposta alla censura sull'ultimo articolo) noto che di notizie di spessore politico ce ne sono state poche o nessuna. Sarebbe il caso di ricordare ai candidati e ai votanti che una visione strategica su quali argomenti trattare sarebbe altamente consigliata se si vuole un sito credibile come fonte informativa. E i tanti 'padellamenti' di notizie succose e importanti di questi giorni mi confermano che questa coscienza non c'é. Si punta alla burocrazia e al patrolling senza considerare adeguatamente che quello per cui esiste il ns sito, fare informazione . In questo senso non mi pare che in questi giorni qualcuno meriti particolari plausi: dal taglio all'università al Lodo spaziale, tutto è passato senza lasciare traccia. Questo significa che non vedo nessuno in grado di vantarsi d'aver fatto un 'ottimo lavoro', nemmeno il buon Tooby che è molto più attivo e informativo nel suo blog. Il meglio che posso dire di Dark è che non si atteggia a superpoliziotto-burosauro o quant'altro e se ne sta fuori dalla mischia delle discussioni. Ma forse sarebbe meglio chiedersi il senso di un sito che per metà articoli parla di lotto e meteo. Sono mesi che lo dico e sono mesi che l'argomento resta senza risposte: al massimo il cerino acceso mi resta nelle mani.--Stefanomencarelli (talk) 16:50, 24 lug 2008 (CEST)
    Non vedo quali altri argomenti si dovrebbero usare per proporre un admin visto che le sue funzioni sono tecniche. Decidere a-priori gli articoli da pubblicare su wikinotizie non è praticabile dal momento che non esiste una redazione che scegli le notizie. --Darth Kule - Comlink 16:59, 24 lug 2008 (CEST)
    Io mi sto occupando di Olimpiadi. Petitverdot del meteo. AndrewRm di audio wikinotizie e di notizie di vario genere. Stef_Mec di notizie generiche. Archeologo carica immagini per prossimi speciali ed elabora in sadbox coccodrilli. Stefanomencarelli di cosa si occupa? Io invece di dare comandi di qua e di la, penserei dentro di me: ma perché non scrivo anch'io un articolo? Perché non organizzo qualcosa che possa esser d'aiuto a Wikinotizie? Perchè gli altri non appoggiano le mie idee?. Dici di essere "in vacanza", ma vedo che il tempo di commentare lo trovi. Io spenderei quel tempo a scrivere un articolo. Ogni contributore di Wikinotizie è libero di scrivere le notizie che più gli aggradano, e che ritiene di poter scrivere bene. Non stiamo di certo ad imporre di scrivere articoli di politica e di cronaca nera. Certo, tutti vogliamo che ci siano articoli di ogni genere, ma al momento, per quanti siamo, è difficile gestire tutto. E lasciamo perdere il paragone con le testate nazionali ed internazionali; sono su un piano diverso, poichè come detto più volte contano collaboratori interni ed esterni, inviati sul posto ... cosa che noi che non ci possiamo permettere. Inoltre, non si candida di certo un sysop per gli articoli che ha scritto. Il compito di un sysop, è ben altro. P.S.:Non mi pare, poi, molto corretto dare un giudizio in base al mio commento, che è la pura verità. Quello spazio è riservato esclusivamente al commento della notizia. Non per parlare di altro e fare polemica. -- DarkAp89  Post It! 17:06, 24 lug 2008 (CEST)
E non solo di notizie generiche: sto anche consigliando Archeologo nella scelta delle varie idee per i banner, archivio articoli, scrivo pezzi (con cadenza abbastanza regolare), controllo costantemente le RC e aiuto AndrewRm, che è arrivato da poco, a superare le prime difficoltà che incontra un newbie. E cerco di non essere OT ;) --Stef Mec...qu'est-ce que vous voulez? 17:28, 24 lug 2008 (CEST)
Per Dark: carissimo, di che mi occupo puoi vederlo dalla mia pagina utente, dai miei contributi e dalla categoria che ho creato e praticamente riempito da solo: Emergenze umanitarie. Mi pare un attimino diverso, con tutto il rispetto, di elaborare speciali che sono la fotocopia di xxxx altre fonti d'informazione che a milioni si occuperanno di Olimpiadi. Ora non è che me la prenda con te perché ti fai lo speciale Olimpiadi. Ma con tutto il rispetto, credo che ci sarebbe al momento ben maggiore necessità di occuparsi di quell'incredibile casino che minaccia di travolgere la ns umanità entro i prossimi 2-4 anni, ma sai che? Sono cose che alla ggente non interessano, meglio pensare alle medaglie. Poi se io sono in vacanza ma torno per commentare sono affari miei, non tuoi. Quando avrai scritto una sessantina di articoli potrai darmi lezioni, per ora la mia media è ben maggiore di quella di un iscritto a 'notizie (circa 5 articoli a capo). E dopo che, con interpretazioni altamente creative, ho subito l'amputazione di 20 Kb di contributi su di un singolo articolo, sta sicuro che l'una di notte per scrivere qui non la rifarò di certo.
Quanto agli spazi di discussione, mi pare che stiate facendo del vostro peggio per toglierli: non si può discutere al bar, non si può fare 'polemica' non si può insomma prendere nota e riflettere possibilmente su niente che sia 'perturbativo' del 'comune sentire'. E continuiamo a cadere d'importanza come sito e di numero di visite. Perché? A chi devo rivolgermi per avere una spiegazione o una responsabilità se non agli admin, che questo sito 'tecnicamente' dovrebbero mandare avanti? E' la solita cosa: si guarda alla burocrazia e si crede che basti per mandare avanti un sito. No, ma fare finta di niente è più facile. --Stefanomencarelli (talk) 17:30, 24 lug 2008 (CEST)
  • Dicevo in questo periodo, non di certo nel totale. Che non è poi elemento primario di valutazione per un sysop. Dici da te che ti occupi di Emergenze umanitarie e pensi che non sia argomento di interesse (quando non lo è), e poi vieni a dire agli altri di scrivere articoli di spessore su politica e cronaca nera, se tu stesso non te ne occupi. A differenza tua credo che invece Wikinotizie possa giocarsi una bella carta per la visibilità del progetto con queste Olimpiadi se ci impegnamo tutti, piuttosto che scrivere di politica (mi pare che la gente di questo argomento si sia stufata, o almeno queste sono le impressioni generali quando si sente parlare di politica nella mia città, non so nella tua). Poi se torni dalle vacanze per riniziare le polimiche, inascoltate dalla maggioranza poichè ripetitive, mi pare logico che la comunità guardi e resti muta. Poi, potrei sapere a cosa serve sapere la tua media di articoli rispetto agli altri? Editcountite? O un'altra di quelle gare infantili per vedere chi ce l'ha più lungo (l'edit count)?. D'altra parte l'esperienza non si giudica dal numero di articoli, ma da ben altri fattori. Per il tagliuzzamento su Funari ... se si ignora la discussione intrapresa e il consenso raggiunto dalla comunità, c'è qualcosa che evidentemente non va nel tuo comportamento e nel tuo operato. Per gli spazi di discussione, è evidente che non si può discutere normalmente se si usano certi toni. Calo di visite? A me pare che in questi giorni il numero di utenti iscritti, e partecipanti al progetto sia aumentato. -- DarkAp89  Post It! 17:50, 24 lug 2008 (CEST)
  • Risposta del candidato: Dopo averci riflettuto su un pò, penso serva seriamente una mano, su più fronti, dal patrolling fino al progetto archiviazione (darei una mano in caso di reale bisogno, visto che abbiamo già un amministratore temporaneo che si occupa ogni giorno di quest'aspetto di WN). Vista la mia grande quantità di tempo libero, riuscirei pienamente a conciliare il contributo da sysop che do a Wikipedia e quello che darei, se eletto, a Wikinotizie. Tengo al progetto, poichè quello del giornalista è un mio piccolo sogno, ed accetto volentieri la candidatura, ringraziando il proponente, i supporto e anche gli ignavi ;) -- DarkAp89  Post It! 13:32, 25 lug 2008 (CEST)

Questionario per il candidato
Ecco di seguito alcune domande di carattere generale, le tue risposte possono essere di aiuto ai Wikinotiziani che vorrebbero esprimere un voto sulla tua candidatura:

1. Quali tra i compiti degli amministratori vorresti svolgere in particolare? (Ricorda di leggere la pagina amministratori)
R. Tutti quei compiti che riguardano il patrolling (rollback veloce, cancellazione, copyviol) e naturalmente l'archiviazione degli articoli, in caso sia assente l'amministratore temporaneo che se ne occupa.
2. Tra le voci o contributi che hai aiutato a realizzare su Wikinotizie, ve n'è qualcuna di cui sei particolarmente soddisfatto? Se sì, perché?
R. Il lavoro che ho effettuato con l'articolo Dalla Rai al "terzo polo", tante novità e sorprese nel palinsesto televisivo autunnale, ora in vetrina, mi ha dato molta soddisfazione. Amo il mondo televisivo, e ogni qual volta ci sia un articolo importante da scrivere, lo scrivo, mettendoci impegno per renderlo vetrinabile.
3. Ti è capitato di trovarti in conflitto con altri utenti o ritieni che possano essersi verificati degli attriti? Come sei riuscito a risolvere il problema?
R. Grandi conflitti non ce ne sono mai stati. Dei confronti un poco più accesi, anche se avvenuti in forma privata su IRC, li ho avuti con valepert riguardo la sua candidatura. Il dialogo con l'utente non ne ha risentito, visto che su WP (qui su WN non ho avuto modo di incrociarlo nuovamente), certe volte siamo addiritura d'accordo.

Ulteriore domanda da parte di ...

4. In una wiki minore la risoluzione dei conflitti è sicuramente difficile. Come agiresti in caso di comportamenti flammatori, provocatori da parte di un utente? Melos (talk)
R. Di certo si fa di tutto per risolvere la situazione, con tentativi di mediazione, parlando con l'utente, cercando la sua collaborazione. Se tutto ciò dovesse non funzionare, esiste la pagina degli utenti problematici, che dovrebbe essere usata quando si presentano gravi comportamenti che poco conciliano con la condotta che deve essere tenuta in una comunità, quale è quella di Wikinotizie e quando ogni tentativo di mediazione fallisce.
5. Quale sarebbe il tuo approccio rispetto a una decisione comunitaria, una policy o altro presa in un breve intervallo di tempo? Agiresti immediatamente o prenderesti il tempo necessario affinche magari qualche altro utente possa esprimersi o vengano precisate ulteriori aspetti? Melos (talk)
R. La comunità di Wikinotizie, che recentemente conta l'arrivo di due nuovi utenti attivi, ha all'incirca 1500+ utenti. Di questi, ne sono attivi (più o meno) una 15ina, d'estate il numero cala esponenzialmente, causa vacanze, impegni ed altro. Penso che quando si raggiunge un certo numero di consensi (che rappresentano gli utenti attivi al momento) si possa dopo circa una settimana, a cose valutate, fatte e stra rivedute, chiudere la discussione. Wikipedia rispetto a Wikinotizie è molto più lenta, poichè conta più utenti, e c'è molto di più da decidere e da discutere.
6. Su Wikinotizie non è ancora stata approvata la policy per la messa al bando degli utenti. Pensi che sia un vuoto da colmare, per agire nel modo più collegiale possibile in caso di utenti estremamente problematici, oppure è possibile aggirare questo scoglio, e agire con richiami mirati e costanti, presupponendo una disposizione dell'utente a ritirare i suoi atteggiamenti problematici e lavorare in modo costruttivo? --Stef Mec...qu'est-ce que vous voulez? 10:59, 25 lug 2008 (CEST)
R. Mancano molte linee guida, tra cui questa sulla messa al bando, che penso sia necessaria in caso si debba fare una scelta importante, e che tutta la comunità è chiamata a valutare, come nel caso da te esposto, ovvero quello di utenti estremamente problematici. I richiami decisi, mirati e costanti servono solo quando l'utente vuole collaborare seriamente, altrimenti vengono inascoltati.
7. L'amministratore, per la sua particolare funzione, è chiamato a svolgere compiti di natura tecnica che, quindi, sono preclusi agli utenti semplici, i quali, oltre al patrolling, si dedicano a scrivere e/o correggere articoli. La crescita è un cruccio che non pochi dubbi crea sia tra gli utenti che tra i sysop. Allora voglio chiedere al candidato: il sysop che asserisce di essere chiamato a svolgere solo compiti tecnici, eliminando de facto la parte di scrittura degli articoli, si comporta in modo giusto? Se vogliamo realizzare come obiettivo primario quello della crescita, non devono anche gli stessi sysop partecipare a questo scopo? Per quale motivo un sysop non dovrebbe anche scrivere? La funzione tecnica è una aggiunta, ma il sysop è un utente come gli altri, dunque anch'egli deve partecipare all'attività "scrittoria". O erro? --Stef Mec...qu'est-ce que vous voulez? 13:43, 25 lug 2008 (CEST)
R. I sysop possono svolgere la parte tecnica e anche continuare a contribuire a scrivere articoli. Certo, non è scritto da nessuna parte che bisogna per forza scrivere articoli (ognuno fa quel che può), ma nemmeno il contrario, di certo è cosa gradita, che un sysop oltre a svolgere le mansioni tecniche, continui a scrivere. Diciamo che a volte i sysop si dedicano troppo ad un certo lato e ne trascurano un altro. Io mi dovrò occupare, insieme agli altri, di Olimpiadi, quindi non abbandonerò di certo questo campo (come su WP ho continuato a scrivere voci, lo farò anche qui). Per crescere ci vuole il contributo di tutti, quindi anche quello dei sysop. Il sysop, come detto in altra occasione, è pur sempre un utente, con funzioni aggiuntive, che ha ricevuto la fiducia della comunità per svolgere le mansioni amministrative.