Basso ritratta: non ha usato prodotti illeciti

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

martedì 8 maggio 2007
Ivan Basso, nella conferenza stampa indetta a Milano dopo le dichiarazioni di ieri davanti alla Procura Antidoping del CONI, dichiara «di non aver mai fatto uso di sostanze dopanti», né essersi sottoposto ad alcuna emotrafusione.

Basso conferma però di aver avuto contatti con Fuentes (il medico maggiormente coinvolto nella Operación) in «un momento di debolezza», caricandosi ogni responsabilità («il tentato doping è assimilabile all'uso di doping»). Con molta probabilità, Basso sarà soggetto a squalifica, ma conta di tornare "pulito" alle corse.

Oggi la Procura del CONI ha interrogato a Roma Michele Scarponi.

Articoli correlati

Fonti