Calcio Champions League 2006-2007 ottavi di finale ritorno

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

6 marzo 2007
7 marzo 2007

Campionati nazionali
Coppe internazionali


Ritorno degli ottavi di finale di Champions League di calcio.

La Roma ha conquistato la qualificazione con uno splendido primo tempo a Lione. In vantaggio di due gol, ha poi controllato la partita nel secondo tempo.

Un doppio pareggio non basta all'Inter per qualificarsi. Lo 0-0 ottenuto a Valencia non è sufficiente, dopo i due gol subiti a San Siro. A pochi minuti dal termine, Materazzi ha un'occasione d'oro, ma un difensore spagnolo respinge il suo colpo di testa sulla linea di porta.

Il Milan passa il turno grazie a Kakà. I tempi regolamentari terminano 0-0 e sono necessari i supplementari. Passano tre minuti e Kakà conquista una palla a centrocampo, dribla un avversario al limite dell'area e batte il portiere con un tiro tra le gambe.

Risultati[modifica]

Milan-Celtic 1-0[modifica]

Reti: Kakà 3' p.t.s.
Milan: Dida, Paolo Maldini, Gennaro Gattuso (Cristian Brocchi 34' s.t.), Filippo Inzaghi (Alberto Gilardino 28' s.t.), Clarence Seedorf, Marek Jankulovski, Andrea Pirlo, Kaká, Massimo Ambrosini, Daniele Bonera, Massimo Oddo (Dario Šimić 12' s.t.s.). All. Carlo Ancelotti.
Celtic: Artur Boruc, Paul Telfer, Lee Naylor, Jan Vennegoor of Hesselink, Evander Sno (Craig Beattie 7' p.t.s), Neil Lennon, Jiří Jarošík (Thomas Gravesen 17' s.t.), Shunsuke Nakamura (Kenny Miller 1' s.t.s), Stephen McManus, Aiden McGeady, Darren O'Dea. All. Gordon Strachan.
Arbitro: Konrad Plautz (Austria).

Lione-Roma 0-2[modifica]

Reti: Totti (R) 22' p.t., Mancini (R) 44' p.t.
Lione: Grégory Coupet, Cris, Juninho Pernambucano, Florent Malouda, Fred, Anthony Réveillère (Karim Benzema 24' s.t.), Sidney Govou (Sylvain Wiltord 1' s.t.), Alou Diarra (Kim Källström 1' s.t.), Eric Abidal, Tiago, Sébastien Squillaci. All. Gérard Houllier.
Roma: Doni, Philippe Mexes, David Pizarro, Francesco Totti, Taddei, Cristian Chivu, Daniele De Rossi, Simone Perrotta, Max Tonetto, Mancini (Ricardo Faty 45' s.t.), Marco Cassetti. All. Luciano Spalletti.
Arbitro: Manuel Mejuto González (Spagna).

Valencia-Inter 0-0[modifica]

Reti: -
Valencia: Santiago Cañizares, Luis Miguel, Roberto Ayala, Carlos Marchena, David Villa, Rubén Baraja (Hugo Viana 38' p.t.), Fernando Morientes (Vicente Rodríguez 22' s.t.), Miguel Ángel Angulo (Joaquín Sánchez 32' s.t.), Raúl Albiol, David Silva, Emiliano Moretti. All. Sanchez Flores.
Inter: Júlio César, Iván Córdoba, Javier Zanetti, Dejan Stanković, Maxwell (Fabio Grosso 30' s.t.), Zlatan Ibrahimović, Maicon, Olivier Dacourt (Luís Figo 19' s.t.), Nicolás Burdisso, Hernán Crespo (Julio Cruz 13' s.t.), Marco Materazzi. All. Roberto Mancini.
Arbitro: Wolfgang Stark (Germania).

Qualificate[modifica]

  • Bayern Monaco
  • Chelsea
  • Roma
  • Liverpool
  • Manchester United
  • Milan
  • PSV
  • Valencia

Turni precedenti[modifica]

Prossimo turno[modifica]

Calendario[modifica]

  • Quarti di finale: ritorno 11 aprile 2007
  • Semifinali: andata 24 aprile, ritorno 2 maggio 2007
  • Finale: 23 maggio 2007

Fonti[modifica]