Discussione:Il governo Letta resiste alla crisi del PdL

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

Dubbi su titolo, forma e utilizzo delle note[modifica]

Scrivo qui e non direttamente nella talk dell'utente, sia perché questa discussione riguarda sopratutto questo articolo, sia perché sono un po' indeciso e quindi gradirei l'opinione di altri utenti, sperando di non dispiacere all'attivissimo utente Betau che anzi sono certo prenderà queste critiche in modo più che costruttivo, dato che comunque sono errori comuni nei quali incappiamo un po' tutti prima o poi.

Il titolo è troppo generico: potrebbe esser una crisi tutta interna al governo, o tra i partiti che lo sostengono e il governo stesso o ancora che è stata posta una mozione di sfiducia. Inoltre questo governo (o il prossimo sempre guidato da una persona col cognome Letta) potrebbe sperimentare nuovamente delle crisi in futuro. Quindi a mio avviso bisognerebbe rendere questo titolo (e quello dell'articolo precedente) più specifico riguardante il fatto accaduto. Come spunto direi che il primo paragrafo dell'articolo contiene tutto e quindi il nuovo titolo potrebbe esser qualcosa tipo: Berlusconi vota la fiducia al governo Letta oppure Il governo Letta resiste alla crisi del Pdl o comunque un titolo che possa sintetizzare il primo paragrafo, riportando i soggetti principali quali il governo Letta, Berlusconi, Alfano e le azioni principali come il voto di fiducia o l'unione delle due ali scissioniste del Pdl.

Per quanto riguarda la forma invece sono più indeciso, ma mentre il primo e l'ultimo paragrafo descrivono bene e sinteticamente tutto ciò che è successo, la sezione Le dimissioni dei ministri sembra più un amalgama di commenti politici, opinioni personali, modi di dire e riassunto delle puntate precedenti già descritte nell'articolo precedente. Bisogna ricordare che Wikinotizie è più un'agenzia stampa che un vero e proprio giornale, infatti non può contenere articoli sotto forma di editoriali e quindi bisognerebbe lasciare più spazio ai fatti e agli accadimenti che alle voci e opinioni. A questo proposito ricordo come il buon admin AnyFile mi rispose nella segnalazione per l'inserimento in vetrina di un articolo scritto da me, che non conteneva opinioni esplicite, ma era un'analisi più o meno completa di fatti non del tutto riguardanti l'esperienza legislativa/di governo appena conclusa. Per esser più specifico trovo sbagliato utilizzare nomignoli (azzurri per parlamentari pdl, grillini per m5s, i siciliani/calabresi), modi di dire che esprimono commenti (colpo di scena, polemiche) o associazioni improprie (il Giornale di Sallusti, il suo partito).

Infine l'utilizzo delle note è da sconsigliare o comunque da ridurre al minimo. Se non ricordo male fui proprio io a scrivere il primo articolo che utilizzava le note, per poi rimuoverle subito seguendo le indicazioni su Wikinotizie inglese (anche considerato che l'articolo era nato li) dato che quella nota non era altro che una delle fonti con cui era stato scritto l'articolo, mentre il suo utilizzo creava confusione tra le fonti e le note. Nel caso fossero presenti molte fonti è consigliato aggiungere le cosiddette hidden notes, dei commenti nel testo <!-- così --> che servono ai redattori per verificare le fonti.

Riassumendo mentre a mio avviso per il titolo urge una sua riformulazione, per la forma e l'utilizzo delle note sarei più propenso all'apertura di una discussione (qui) per capire cosa ne pensate e magari trovare un modo condiviso di operare. Ciao --Trek00 (talk) 23:11, 8 ott 2013 (CEST)

Per prima incasso pienamente tutte le critiche. Comunque, anche a me, quando creai l'articolo, non piaceva molto il titolo, però, non sapendo cosa mettere in alternativa, aspettai qualche suggerimento: adesso mi sembra che il più azzeccato sia Il governo Letta resiste alla crisi del Pdl.
Per il secondo paragrafo, hai ragione. Però, bisogna riassumere il perché siano scaturite le dimissioni dei ministri, quindi una spiegazione ci vuole. Nel caso più estremo si potrebbe fare uno scorporo per creare un nuovo articolo - ad esempio Si dimettono i ministri del PdL - ma che probabilmente andrebbe contro le linee guida in quanto vecchio (risalirebbe al 28 settembre). Una soluzione più leggera sarebbe la creazione di sotto-paragrafi, che sarebbero più specifici, però anche un po' corti.
Mi dispiace per il linguaggio giornalistico, ma io uso tali termini (azzurri, grillini) solo per non fare troppe ripetizioni ravvicinate. Per il futuro cercherò di essere più scientifico.
In ultimo, la questione delle note. Io credo che esse possano coesitere con le fonti, comunque, preferiscono ancora non esprimermi ampiamente, attendendo altri commenti su questo problema. --Betau 15:03, 9 ott 2013 (CEST)
  • Per me il titolo si può ancora migliorare, tanto resta il redirect.
  • Le note possono essere utili per dare un riferimento puntale, per quanto possibile sarebbe meglio averle con il template {{Cita fonte}}. Poi ci sono gli articoli importati da Wikipedia, in cui può finire che delle fonti restino in nota, quando nessuno ha voglia di tradurre i template usati.
  • Linguaggio :  penso che dovremmo stare in qualche punto tra il super-sorvegliato stile enciclopedico di Wikipedia e l'abbastanza corrivo stile giornalistico usuale.
-- Codicorumus  « msg 19:15, 9 ott 2013 (CEST)
Son contento che le mie osservazioni siano almeno in parte condivise, dato che ero molto dubbioso se scrivere o meno. Inoltre leggere le motivazioni di Betau mi ha fatto tornare indietro agli albori, quando avevo iniziato a districarmi tra gli articoli di giornale assolutamente non NPOV e lo stile wiki. Infatti non solo hai fatto benissimo ad aggiungere un riassunto dei fatti che hanno portato alla notizia attuale, ma credo che sia un valore aggiunto alla comprensione dell'articolo al quale Wikinotizie non dovrebbe rinunciare. Quello sul quale mi concentro è solo la forma, il fatto di aver mischiato dei fatti (dimissioni dei ministri) con delle dichiarazioni (contrari a tale decisione, non vuole estremismi, pronti a disubbidire), ma probabilmente questa è più una mia opinione personale sul modo di raccontare le vicende, che va in totale controtendenza con la cronaca politica alla quale siamo abituati in Italia da giornali e telegiornali (mentre spesso si salvano le agenzie stampa). Io avrei ridotto al minimo i commenti o comunque non gli avrei dedicato più spazio che ai fatti, ma ripeto è un'opinione personale. Stesso discorso per il linguaggio da cronaca sportiva, ormai dominante nel panorama del giornalismo di politica.
Quello che mi farebbe maggiormente piacere non è imporre il mio punto di vista obbligandoti ad essere più scientifico, ma aver istillato il dubbio sul come procedere in futuro, solo e soltanto sulle osservazioni anche da te condivise e nulla di più.
Per quanto riguarda le note mi premeva sottolineare i pro e i contro e, come ricorda Codicorumus per la forma, Wikinotizie è una via di mezzo tra il super-sorvegliato stile Wikipediano e lo stile giornalistico usuale e, essendo una comunità giovane non ancora del tutto formata, lascia molto spazio a nuove idee e modi di agire. Infine vorrei sottolineare come gli aspetti fondamentali dell'articolo (neutralità, notiziabilità, fattualità, precisione, rilevanza, etc..) siano assolutamente in linea con quanto deciso dalla comunità. Ciao --Trek00 (talk) 09:13, 10 ott 2013 (CEST)