Discussioni Wikinotizie:Storie in preparazione/Intervista a Piergiorgio Odifreddi

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

Ho dubbi sull'eccessiva interrogazione su religione e filosofia. Credo che le domande lineari siano più apprezzate rispetto a una come "Diceva Montesquieu: È stato detto molto bene che se i triangoli facessero un Dio, gli darebbero tre lati.. Lei pensa che potrebbe esistere un dio razionalista? Cosa pensa del Dio di Einstein ben descritto nel libro di Dawkins l'illusione di Dio?".

Alla domanda n° 4 rimuoverei quella "retrodomanda" sulla credenza dell'ateismo. Lapalissiana, e poi potrebbe trattarsi di uno "scaffale"... :p --Leoman3000 23:24, 15 nov 2007 (CET)

Accolte, credo, le critiche. Chi è quel genio che ha scritto "collega Zichichi"? Malefici :) --DracoRoboter 00:03, 16 nov 2007 (CET)
Lascia stare :) Piuttosto: "l'ateismo è una credenza?" (lapalissiana, concordo... sorry) si riferiva all'intervista linkata su youtube, che al momento non posso vedere causa firewall, in cui Odifreddi a quanto pare ha usato proprio quel termine. --.jhc. 00:54, 16 nov 2007 (CET)
Ahhh, ok in quel senso. Rimetto precisando. --DracoRoboter 10:33, 17 nov 2007 (CET)

Io gli chiederei se secondo lui, da matematico, quando si ha un ospite che attira 10.000 persone, e` meglio usare una sala con 1.200 posti o una con 2.500 posti? <evil grin> (riferimento al Festival della Matematica) --Lou Crazy (talk) 06:35, 8 apr 2008 (CEST)

Argomento delle domande[modifica]

Mi sembra che l'intervista non abbia niente a che fare con wikipedia.

Così come le domande sono impostate è come se facendo l'intervista a p. Spadaro gli si domandasse perché è entrato nella compagnia di Gesù.

Direi che queste interviste non sono per offrire una piattaforma al personaggio per diffondere le sue idee, ma per approfondire il campo su cui wikipedia lavora.

Credo che dobbiamo fare domande circa wikipedia, il sapere, la scienza, il rapporto tra scienza e divulgazione, ecc. E tagliare quindi su tutte quelle cose che non hanno a che fare con wikipedia e il suo mondo.

DonPaolo (talk) 17:45, 8 giu 2009 (CEST)

Perché? In tutte le interviste non facciamo altro che parlare di Wikipedia sembra... parlare anche di ciò che sono le competenze degli intervistati piuttosto che degli intervistatori non credo faccia tanto male, specie perché credo sia quello che interessa i lettori. {Sirabder87}Static age 18:17, 8 giu 2009 (CEST)
@ DonPaolo: Non penso che fare domande che riguardano il personaggo sia sbagliato a priori. Sulla pagina di W@H si dice: Lo scopo [di W@H, ndr] è duplice: da una parte ottenere un'intervista dal personaggio stesso su di sé e sui suoi interessi per poi pubblicarla su Wikinotizie. Sarà utile ottenere dall'intervistato foto, esempi del suo lavoro, ... in licenza libera; dall'altra sondare la percezione che lo stesso ha di Wikipedia e degli altri progetti della WMF, tra cui ovviamente (e principalmente) Wikinotizie.
Comunque, guardando un po' le interviste precedenti ho notato che sono molto diverse tra loro: per esempio ad Antonio Spadaro partendo da "Cività Cattolica" è stato abbastanza naturale arrivare a parlare subito di Wikipedia, a Giorgio Amitrano sono stase poste solo domande che riguardavano il suo lavoro (traduzioni, Giappone...) e solo alla fine si parla di wiki, al nostro .mau. è stato chiesto di raccontare la nascita di Usenet, ecc. L'impressione che ho è che le interviste dipendano molto oltre che dal POV dell'intervistato (ovviamente) anche da quello dell'intervistatore, ovvero da come quest'ultimo decide di condurre l'intervista. Ovviamente tutte le domande aggiuntive/correzioni/commenti/miglioramenti sono ben accetti. --CristianCantoro (talk) 23:37, 8 giu 2009 (CEST)
Faccio qualche piccola correzione. L'impostazione corretta è quella di parlare in generale del personaggio e poi di arrivare a parlare del suo rapporto con Wikipedia. Tuttavia non si può applicare a priori questa linea guida perché il personaggio potrebbe non conoscere Wikipedia. Tuttavia giustifico subito con il fatto che a .mau. chiedere di Wikipedia sarebbe stato troppo POV (è evidente) per Spadaro chiedere di Wikipedia è stato scontato perché tantissimi anni fa aveva criticato Wikipedia su Civilità Cattolica, aveva partecipato alle discussioni sulla nostra ML e aveva subito evidenziato che era su un livello accettabile di conoscenza di Wikipedia per discutere di questo. In genere le domande vengono messe insieme dalla comunità e suggeriscono subito l'interesse su cui deve vertere l'intervista. --Ilario (talk) 10:00, 9 giu 2009 (CEST)