Discussioni utente:Leoman3000

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search
WIKIPAUSA
Se dovessi tardare nel rispondere, è possibile contattarmi nella pagina di discussioni su Wikipedia, dove - per puro caso -potrei essere reperibile più facilmente, nei casi urgenti (ma anche no). Grazie ;-)

Re[modifica]

Grazie mille :-) --Olando 13:34, 20 feb 2008 (CET)

Re:A margine...[modifica]

L'evento era stato annunciato come sicuro che si sarebbe verificato, ed infatti si è verificato. Comunque hai ragione sulla necessità di essere cauti: io stesso l'ho ribadito più volte, ma su questo evento c'era una certezza ampia che accadesse, quindi sono andato abbastanza sul sicuro :-) --Stefano 23:16, 12 mar 2008 (CET)

Richiesta[modifica]

Sono passati esattamente 6 mesi da quando tu mi hai bloccato per 'attacchi personali'.

Ti chiedo adesso di rivedere la questione. Hai parlato di chiarimenti mai avvenuti, ma intanto tu non hai la mail attivata e io anche volendo, non posso certo 'chiarirmi'.

Inoltre interventi come questi: http://it.wikipedia.org/wiki/Discussioni_utente:Pigr8#Vetrina_Burke sono un continuo insulto continuo e tollerato nei miei confronti. E' un bel modo di mostrare 'rispetto' per altri utenti: coprirne la memoria di letame e farci crescere le violette sopra. Poi magari non si 'vede' l'attacco personale, ma questo è di più, una campagna di diffamazione e ingiurie sistematica. E io non posso nemmeno rispondere visto che sono bloccato. Quindi non solo 'niente attacchi personali', ma nemmeno 'non colpire chi è a terra' sono policies rispettate.--Stefanomencarelli (talk) 17:05, 26 mar 2008 (CET)

E poi al di là di cui sopra, che oggi mi ha fatto proprio saltare la pazienza (ma come, una pagina entrata in vetrina dopo 30 giorni viene 'devetrinizzata' dopo 3 giorni, e subito dopo si comincia a insultare l'estensore del testo originale?? Ma che figura ci fa l'intero settore della Vetrina di wikipedia?), il punto è che se io sia in grado di contribuire a wikipedia.

Per quello che mi riguarda penso proprio di sì, e in particolare x sulla volontà di farlo. Sarebbe il caso di considerare la questione dal punto 'dell'utilità per l'enciclopedia', oltre che per il particolare non irrilevante che le persone che contribuiscono al progetto 'dovrebbero' essere almeno rispettati, invece di essere calpestati come 'mele marce' e sfottuti appena messi fuori legge, come se fossero dei delinquenti? --Stefanomencarelli (talk) 17:24, 26 mar 2008 (CET)



Certo che se mi avesti contattato prima, usando le parole di stasera (civili e intelligenti) una volta conosciuta la mia esistenza su wikinotizie, sarebbe stato meglio, non ti pare? Lasciare incancrenire una brutta situazione non ha mai giovato.

Nessuno è un santo, nemmeno io e se vuoi scuse e apologie te le posso anche dare, e quante ne vuoi: non devo difendere tutto quello che ho fatto, tantomeno dopo tutto 'sto tempo: però per piacere non affibbiarmi fardelli che non mi merito. Se poi hai pazienza potresti leggere quanto segue, visto che a me di chiarire la mia posizione, ingenuamente, mi pare cosa buona e giusta:

Origini[modifica]

Tu sai che 2 anni fa mio padre è morto? Forse no. E non è stato un evento propriamente inaspettato. Ebbene, nonostante questo io nelle 24 ore precedenti ho lavorato a 9 voci. E ho poi ricominciato 2 giorni dopo sempre con il mio tradizionale impeto.

Perché? Perché quando arrivai su wikipedia.it trovai un 'ammanco' di migliaia di voci che sarebbero state necessarie per completare certi settori. E più facevo i conti e più valutavo immenso e spaventoso il lavoro da fare, tanto che ad un certo punto, dopo un centinaio di voci fatte grossomodo in maniera completa, ho iniziato l'operazione stubbing (al contrario di come si dice a mio carico, da persone non sempre in buona fede, questa operazione è iniziata 2 mesi DOPO che ho preso parte a wikipedia). Era una 'buona idea', che raccomandai nella mia pagina personale a tutti. Invece non se la filò nessuno, e io mi presi dell'asino per il disprezzo per la 'precisione'. Ma perché non fare poche e leccatissime voci di wikipedia invece che perdere le proprie forze in tante 'brutte'?


Xché a vedere tutto quel lavoro mi rendevo conto che era troppo per chiunque, anche per me, e non me la sentivo di 'farne una bella' e saltare altre voci, almeno come bozze, meritevoli di 'nascere' in wikipedia. Non ho il tempo, non ho le forze, non so quanto mi resta da vivere. E quando vedi la morte tanto vicina, a certe cose ci pensi eccome. E valuti quanto sei lontano dalla meta, se ti dovesse capitare di finire antitempo la tua esperienza terrena. Mentre l'enciclopedia avrebbe avuto bisogno di 'quelle voci' e non è detto che altri le avrebbero mai scritte (adesso ne sarei meno sicuro, ma 2 anni fa era diverso). E allora le ho provate tutte per mettercele, un pò come gli animali dell'Arca: almeno una coppia salviamola (=almeno piantiamo uno stub per ricordarsi di costruirci su una voce). Lanciando il cuore oltre l'ostacolo e lasciandomi scoperti i fianchi. Fino a che il logorio ha avuto la meglio e ho cominciato a sclerare, ben agevolato da altri utenti con cui non ho avuto un buonissimo rapporto, per così dire. Magari stare una serata a fare una voce e appena la salvi, ti arriva un messaggio di qualcuno che ti tratta da imbecille perché su una voce non sei stato 'abbastanza chiaro'. Forse le bacchettate sulle dita già dolenti per avere scritto 50 kb in un giorno fanno più male del solito..

E poi altri casi da manuale di come si provoca qualcuno. Quando l'anno scorso Starlight mi diede dell'idiota mentre ero bloccato, quell'insulto rimase per 3 giorni sulla pagina di discussione dei problematici. Io ritornato libero chiesi che qualcuno lo cancellasse. Non l'hanno fatto. L'ho fatto io e ho ammonito SL a non riprovarci, perché dare dell'idiota a qualcuno è un'ingiuria. E poco ci è mancato che finissi bloccato infinito per 'minacce legali'. Ma dico, scherziamo? Lasciare passare un insulto senza censure, e poi prendersela con l'insultato... E questo non è che uno dei tanti casi. E poi sì, io ho avuto varie colpe nelle tante discussioni e varie parole di troppo. Ma differentemente da altri ho sempre cercato un confronto leale e corretto, non ho mai avuto la pretesa di usare le policies per annientare l'oppositore', ma cercando di ragionarci (errore, molti non aspettano altro che ti esponga per azzannarti).

Quello che ho fatto è stato per l'enciclopedia. Ho fatto del mio meglio, e l'ho fatto nella consapevolezza che serviva. Perché per esempio, se prendiamo i caccia americani della II GM, 2 anni fa c'era una mezza pagina sul Corsair, e 5 righe sul Mustang. Altre 13 voci mancavano del tutto all'appello: macchine leggendarie, io sarei stato contento di scriverne anche soltanto una e venni sopraffatto dall'abbondanza: il P-51 Mustang esisteva già da 2 anni, e ciò malgrado aveva per l'appunto 5 vergognosissime righe per un apparecchio che non è solo tecnica, ma leggenda.

Al rogo[modifica]

Quando venni bloccato maggio scorso non approvai le decisioni di bando ma mi tenni ugualmente alla larga da wikipedia, nonostante che c'era chi mi suggeriva di reincarnarmi senza fare nell'occhio (e se vuoi ti facci anche i nomi: ho le prove di quello che dico). OK, tre lunghi mesi. Ma dopo che sono tornato che benvenuto mi hanno dato? raffiche di provocazioni con cartellini NNPOV che spuntavano ovunque, appelli alla Jihad al bar etc. Hei, troppa grazia!

Quando poi, dopo uno scambio di battute di troppo sono stato bloccato infinito allora a quel punto capirai che i miei 'obblighi morali' non erano più reali: come si può chiedere ad un condannato a morte di aiutarti ad impiccarlo? Perché é questo che si prova, tanto per capire. E' un pò come il waterboarding.

A quel punto, vedi tu: bloccato infinito, bloccata la talk, bloccata la mail, bloccato questo e bloccato quello: totalmente escluso, dopo avere scritto grossomodo il 0.5% dell'intero ns0. Tu che avresti fatto? Togliere ogni via di comunicazione buttando ' l'altro' nella spazzatura come un elettrodomestico rotto. Quando queste cose succedono, quando si nega a qualcuno ogni possibilità di espressione e di riabilitazione, allora cosa si pretende che l'utente faccia? Se è un troll se ne frega, se è una persona 'seriamente impegnata', gli dispiace e pensa che tutto sommato sia inutile rispettare un sistema che lo ha umiliato e dimenticato come spazzatura. E magari capisce che qualunque cosa faccia, sia del tutto inutile: quando sei condannato a morte, gli 'altri' si aspettano che tu muoia, per citare 007 Goldfinger. Non interessa altro, a costoro. Ma a me sì.

Mi accusi di violare il blocco. Ma io sono già 'morto', sbaglio? Di che si può accusare uno che è morto? Solo la Cina potrebbe mettere una legge che vieta le reincarnazioni senza 'autorizzazione' (v. la wikinotizia apposita). Io posso dire solo che su wikipedia in qualunque forma e intervento non ho mai intenzionalmente 1-trollato, 2-messo info volutamente false, 3-fatto copyviol. In nessuna forma e dimensione.

Se poi tu volevi, su wikinotizie potevi contattarmi già dal 30 novembre scorso. Non potevamo dialogare? Io fino a pochi giorni fa nemmeno sapevo che c'eri anche te qui. E se tu lo sapevi per primo e non lo hai fatto, allora vuol dire che non ti andava.

Inoltre, a suo tempo parecchi utenti non erano d'accordo con un blocco infinito a mio carico: da Blackat a FG, a CFG, a Drugonot. Forse avevano delle ragioni, ma con l' 'infinitazione' sono state ignorate e la bilancia pendeva solo da una parte.

Wikinews[modifica]

Quanto all'uso 'criminoso' di wikinews: ora, vorrei la tua massima attenzione per capire cosa succede in certe situazioni e come EH101 sia un consumato 'spin doctor', a cominciare dalla sua tattica di non nominare mai gli oppositori per nome, chiaro segno di disprezzo e di de-umanizzazione ('l'utente problematico-l'utente bandito etc.):

Lui dice: Adesso gli utenti bloccati infinito aggirano il blocco [4] e invitano gli utenti di Wikipedia a singolar tenzone utilizzando le sandbox di wikinews. È questo l'utilizzo dello spazio web di wikinews che prevedono le locali regole ? Mi sono iscritto anche io subito, qualche megabyte per fare i fatti miei può sempre tornare utile, che so: link preferiti, messaggi personali, pubblicità, blog, chattare, disegni.... tanto non controlla nessuno ! Non si finisce mai di imparare

Allora: ad un certo punto è successo questo, la voce Mirage F.1 è stata proposta (da Briskelly, tanto per capirci) per la devetrinizzazione in quanto carente in note. Siccome su wikipedia ho ancora degli 'amici', me lo hanno fatto presente. Io avevo le risposte alle loro questioni. Ma come fare? Assistere impotente alla devetrinizzazione senza agire? Io ho pensato di no. Ho fatto in modo che si sapesse che sulla sandbox di wikinotizie avevo approntato una versione 'notizzata' del Mirage. L'hanno vista, l'hanno copiata (ovviamente i miei perfidi sodali) e ora wikipedia ha una voce completa di note dell'apparecchio in questione. Questo è stato 'male'? 'Controproducente'?

Magari sì, è un uso improprio, ma onestamente, non è stato forse un esempio di quello che si può fare per migliorare l'enciclopedia sia pure con metodi eterodossi? E adesso, di che colpa io dovrei rispondere secondo te? Violare un blocco infinito, astenendomi dal fare un lavoro costruttivo per un sistema che mi ha escluso? Seriamente, ti pare che migliorare una voce in predicato di essere devetrinizzata sia una colpa? A me parrebbe un caso da manuale di IAR, che casomai ha giovato al 'progetto' e ha dimostrato che in qualche modo io ho inteso di giovare a wikipedia, altro che danneggiamenti!. Sennò me ne fregavo e a quest'ora c'era una voce in vetrina in meno, con che giovamento per il progetto proprio non saprei. Ti pare? Non è esattamente l'uso 'improprio' di cui accusa non disinteressatamente mr. EH101. E definitivamente nessun uso autopromozionale.

Ora è la volta dei 'Burke', ancora loro. Visto che sono colato a picco settembre scorso, proprio con questa classe come 'casus belli', stavolta l'ha proposta Gaetano56. E pensa te, nessuno dico nessuno di coloro che mi hanno sistematicamente votato contro quando ho fatto proposte di Vetrinizzazione si è fatto sentire o vedere. Ma non è un tantinino strano? Non fa sorgere dei dubbi su come vengano intese le relazioni tra wikipediani? E dopo averla proposta, infine l'hanno passata dopo 30 giorni di prova. Dopo 'ben' altri 3, ovvero il 24 marzo, hanno pensato di proporla per la devetrinizzazione. Ma ci rendiamo conto? E come Pigr8 ha chiesto ad EH101 di occuparsene, lui si è limitato a vedere i 'difetti' della voce e a proporre di riscriverla daccapo, cosa che se gli fosse importato di fare, a quest'ora avrebbe già fatto.

EH101 dice cose sul tipo: è una voce troppo lunga, ha foto (aveva, a dire il vero) troppo grandi etc. Hei, sulla de.wiki ci sono foto da 750 pixel, taglia che io non ho mai usato. E dire che proprio lui nomina le meraviglie di wiki.de e wiki.en. Ma ci rendiamo conto? E poi, nessuno vi ha mai scritto tutta la dotazione tecnica fin nei dettagli delle navi, ed è un compito immane. Sulle altre wiki non c'é. Qui sì- Ma EH101 propone di raderla al suolo.

Domanda: Ma se la voce era da integrare, da aggiornare, da migliorare, allora come mai quando l'ho lasciata (assieme ad altre 2) al vaglio, appena prima di essere bloccato per 3 mesi (se permetti, con non comune sangue freddo e senso di responsabilità, anche se lo dico pro domo mia), non se l'é filata nessuno? Che si aspetta, che le propongo io per la vetrina ad interessarsene?

Insomma, il fatto è che qui si muovono interessi del tutto estranei anche se ben mimetizzati, alla salute di wikipedia. I colpi bassi di EH101, sistematici, si sono estesi a suo tempo anche wiki.en. Io ho il fondato sospetto che il tipo non sia del tutto 'disinteressato' nella sua azione. Quello che è certo è che non ha mai smesso di sminuire, umiliare e 'migliorare' quello che ho lasciato su wiki.it. Perché tanta determinazione?

Il wikilove secondo EH[modifica]

Quando leggo frasi come:

L'utente espulso in via definitiva, del quale forse presto si preparerà l'amnistia, forte della enciclopedia parallela e autoreferenziale che sta scrivendo su wikibooks, ha a mio avviso danneggiato il progetto Wikipedia in italiano in modo grave e ha tentato di fare lo stesso su en.wiki, dove, al contrario, è stato individuato e espulso rapidamente, dopo una super garantista procedura durata oltre un mese.

Allora, anzitutto io NON sono stato espulso da wiki.en ma, spiacente, solo bloccato. L'azione costante di diffamazione e calunnia di EH101 meriterebbe di adire le vie legali, ma sarebbe proprio quello che vuole ottenere. Però qualcuno dovrebbe dirgli di SMETTERE di calunniarmi? Se non ha argomenti, taccia. I suoi interventi su wiki.en sono stati tutti tesi a diffamarmi il più e peggio possibile, con una impennata di attività proprio nel tempo della 'procedura ipergarantista'. Ma rendiamoci conto! Chi è 'sto tizio che non fa altro che tampinarmi? Chi si crede di essere? E sopratutto, che interessi cela dietro tanto zelo? Perché per me è chiaro che ne ha.

L'imbelle e inerte tolleranza a oltranza adottata degli appartenenti alla Wikipedia in italiano, (che non è il "nessuno tocchi Caino", che è cosa ben diversa), consentì all'epoca di far compilare pagine e pagine di voci piene di errori, anacronismi, NNPOV e vere e proprie amenità, per correggere le quali servono anni di lavoro, purché non venga consentito all'autore originale di ritornare a colpire (come sta facendo aggirando di tanto in tanto il blocco).

Questo passo spiega bene che 'nobili ideali' muovano il cuoricino di mr. EH101. Questa non è una cosa da persone 'normali', è una crociata contra-personam, di cui lui non è pago in nessun caso e modo. Dovrei forse persino temere per la mia incolumità personale? La 'imbelle comunità' potrebbe farglielo notare, o Il nostro ha carta bianca per infamarmi e infamare a volontà?


La piccola comunità di nuovi utenti che segue le voci impattate, lentamente si sta accorgendo (ti assicuro senza che io minimamente intervenga) della massa di sistematiche violazioni dei pilastri di Wikipedia (cita le fonti, mantieni un opinione neutrale), delle imprecisioni gravi e degli strafalcioni nelle voci colpite. Se verranno lasciati operare in pace, rimetteranno a posto nel giro di qualche anno io prevedo. Certo, rimango divertito quando vengono a chiedere a me: come mai è successo questo o quest'altro ? Come mai qui è riportato questo errore ? Come mai questa voce è finita in vetrina ? - Cosa vuoi che risponda ? Che gli amministratori di Wikipedia in italiano erano troppo occupati a fare altro, invece di controllare che ciò che veniva scritto era senza uno straccio di fonte?

Fino a non molti mesi fa, non dico anni, ma mesi, 'citare le fonti' su wikipedia.it non era affatto lo standard. In vetrina ci sono decine di voci che non hanno nemmeno una nota. Perché prendersela con me? Vada a rompere sulla pagina del Granchio del Cocco, o del moscerino della frutta. Quanto agli errori, facile dopo mesi o anni trovarne in quello che altri hanno fatto. Ma come disse a suo tempo Il Palazzo, i miei errori non sono più numerosi della media wikipediana: è solo che ho fatto più roba di altri, e che ho questa specie di Inquisitore a farmi il capello in quattro ad ogni piè sospinto, naturalmente per 'l'interesse di wikipedia'.


E che dire delle voci vetrinate nel totale disprezzo delle norme di Wikipedia, condite di insulti alla comunità che la compone nelle pagine di discussione relative?

Perché sono state votate dall'80% dei presenti, quindi casomai il disprezzo è per chi le ha votate, non per chi le propone! Ovviamente EH101 dormiva quando Gaetano56 ha portato i 'Burke' in vetrina. Ma per forza, non le proponeva mica SM!


Ah, infine: E' FALSO, ripeto FALSO che io abbia MAI partecipato a wiki.en dopo il blocco di novembre scorso. Al solito, EH101 riporta una clamorosa menzogna. Infatti i 'simili-Mencarelli' sono identificati come wikizilla:

For the record, this second username appears to be another Wikipedia:Suspected sock puppets/Wikzilla, and not Stefano. FOr all his other problems, Stefano has not shown any inclination to use socks that we know of. - BillCJ (talk) 04:06, 21 November 2007 (UTC)

  • Concur that this was Wikzilla, not Stefano. The giveaway was the Dufus the dog comment in the edit summary for the vandalism to my talk page. AKRadeckiSpeaketh 04:19, 21 November 2007 (UTC)

And that he misspells different words than Stefano does :) - BillCJ (talk) 04:49, 21 November 2007 (UTC)

  • Just for the sake of accuracy, I made some slight edits to spelling. Bzuk (talk) 13:26, 21 November 2007 (UTC).

Thanks BZak ;) - BillCJ (talk) 14:15, 21 November 2007 (UTC)

  • User:SteveMancarelli and User:Stefanomanceralli also blocked indefinitely. AKRadeckiSpeaketh 21:27, 22 November 2007 (UTC)

Magari EH101 riuscirà a fabbricare altre 'prove' per convincere wiki.en a bloccari infinito. Per ora queste sono solo calunnie.


Insomma[modifica]

Insomma, non è per autossolvermi e non dico che sono immune da errori ed eccessi. Ma le apologies sono un conto; vedere un soggettone come il summenzionato che continua a stampare insinuazioni e diffamazioni a raffica, beh, permetti, è troppo per il mio stomaco. E proprio per questo mi sento chiamato in causa ad espormi e a dibattere quanto necessario. Almeno nell'Inquisizione ti facevano rispondere alle accuse, qui le vedi formulate e accettate come l'unica verità possibile, senza nominalmente nemmeno poter ribattere a quello che dicono. E' una cosa francamente indecente, che mi spinge ad intervenire per difendere un minimo di dignità. --Stefanomencarelli (talk) 01:31, 27 mar 2008 (CET)

Attacchi personali[modifica]

L'utente che mi ha preceduto ha utilizzato questa pagina di un amministratore di questo progetto per rivolgermi attacchi personali diretti e insulti come "soggettone". Ammette di avere utilizzato spazio web di questo progetto per un uso improprio per aggirare un blocco. Fa trapelare la possibilità di adire a vie legali. Conclude rivendicando il diritto a replicare alle accuse ricevute: quando ha avuto la possibilità di farlo nella sede opportuna, ha utilizzato la via dell'insulto, gli argomenti della autoreferenzialità e ha concluso denigrando e disprezzando la comunità che lo ospitava e le regole che si è liberamente data. È interessante notare come un utente che non cito mai per nome per sua ammissione, si senta oggetto di persecuzione personale, malgrado stia collezionando sanzioni e procedimenti per verifica di problematicità dai vari progetti, mai iniziati da me. Nello stesso tempo, sta riempendo il web e i motori di ricerca del mio username nelle sue periodiche e sistematiche aggressioni verbali. --EH101 (talk) 03:36, 27 mar 2008 (CET)


  • 'Soggettone' è già più simpatico di 'utente bandito'. Le 'paroline' che ti meriteresti sarebbero altre, ma questo è esattamente il tuo gioco, e non da adesso. Gioco che non raccolgo.
  • Vie legali; a forza di diffamarmi te 'le meriteresti'. Ma faccio presente che anche questo fa parte del tuo gioco, ed è un gioco che mi guardo bene dal seguire, la rapidità con cui la difesa della propria onorabilità comporta un blocco 'infinito' è ben nota in wiki. Il condizionale non è la stessa cosa che il futuro prossimo. Però 'dovresti' esserne contento: se io pensassi di non avere + NULLA DA PERDERE, non temerei il blocco infinito per 'minacce legali'. Le metterei in pratica e basta, perché da tempo, mr. Di Monte, hai passato ampiamente il segno. Sei riuscito persino ieri a mentire riguardo la mia situazione su wiki.en, dove hai detto che:1-sono stato espulso e 2-sono 'forse' rientrato come SP (cosa invece smentita dalle stesse 'fonti'). 2 cose totalmente false.
  • E' interessante notare che tu sappia BENISSIMO a chi ti stai rivolgendo. E lo fai capire BENISSIMO a chi legge.
  • Segnalazioni di problematicità mai iniziate, ma sempre provocate. Lanciare la mano e buttare il sasso, brillante.
  • Spiacente per i motori di ricerca: se non mi avessero bloccato, a quest'ora avrei cancellato la mia userpage e l'avrei sostituita con l'operazione 'stubbing 2' o simili.


E se devo mettere in corto quello che ho scritto sopra:

  • 1- sono 'colpevole' di avere utilizzato questo sito per 'scopi personali': quelli di avere contribuito a migliorare un articolo di wikipedia nell'unico modo che potevo, e con la complicità di altri utenti che 'evidentemente' hanno capito che era nell'interesse del progetto. Se questa è la colpa, allora sono innegabilmente colpevole. E lo sono anche altri utenti che hanno collaborato a questa 'infrazione'. Sarebbe questione di buon senso capire che non è la stessa cosa che usare una sandbox per farsi il blog, e arrivare alla sorprendente conclusione che anche da 'esiliato a vita' mi prema wikipedia. E se mi fossero stati concessi canali di dialogo 'ufficiali' sarebbe stato un giovamento bipartizan. Invece si è preferito trattarmi come un criminale, manco fossi Osama Bin Laden.
  • 2-Ribadisco che EH101 di per sè è un tipo 'alquanto sospetto', come del resto si potrà apprezzare da questo edit: [1]. Chissà cosa intendeva quando affermava: Le premetto che il mio interesse a wikipedia è di tipo professionale...Il mio gruppo di lavoro ha ricevuto lo stimolo a confrontarsi con il mondo wikipedia e a svilupparne riflessioni e analisi di fattibilità.. Dunque il Nostro ha 'interessi professionali' in wikipedia. E perché li dichiarò soltanto a me? Come si distingue una persona che contribuisce per proprie idee da uno che lo fa perché 'ha un gruppo di lavoro'? Mettiamo che dietro vi siano anche interessi specifici di tipo non 'enciclopedico'. Mettiamo che qualcosa abbia a che fare con lo spamming.

Mettiamo che tutto iniziò, come iniziò, dal fatto che io 'osai' scrivere qualcosa tipo 'l'AH-64 Apache è meglio del Mangusta' e tosto mi ritrovai EH101 che faceva il giro dei 4 cantoni con questo messaggio (anche a Palazzo, SCBOB e qualche altro): [2] che conclude la filippica con: Fosse per me, per iniziare tradurrei integralmente la voce di en:wiki sovrascrivendo quello che c'è adesso e buonanotte, ma non so come andrebbe a finire.

NB: all'epoca io non conoscevo niente di mr. EH101. Finoché scopro che questi arriva e comincia a 'creare il consenso' per riscrivere daccapo la pagina sull'Apache. A me, personalmente, non gli interessò niente di contattarmi. Eppure il bon-ton consisterebbe in questo. Jollyroger gli rispose così:[3]: ...Rimuovi tutta la fuffa, se necessario spiana la voce e integrala da en.wiki mantenendo le fonti, o da testi specialistici (tipo Jane's) sempre citandoli. Se Mencarelli fa storie, gli spieghi perchè l'hai fatto. Se continua, la strada è una sola (utenti problematici NdA): non è certo solo un diverbio tra due utenti, e m. già in passato è stato avvertito delle medesime cose, per cui altri passaggi di risoluzione dei conflitti sono superflui. Se ti serve una mano, fai un fischio, a disposizione..

Insomma, senza nemmeno cercarmi, aveva già trovato appoggio per farmi le scarpe. E farmi fuori, se opponevo 'resistenza'. Questo dopo avere contribuito con modici 40 kb nella pagina in parola, quadruplicandone la stazza iniziale.. 'Bel modo di collaborare', pensai 'indignato'.

A quel punto intervenni io: [4] lo riconosco, senza troppa delicatezza, ma quello che avevo letto non mi era piaciuto per niente, e io per temperamento ci terrei ad un confronto diretto e leale. E in questo messaggio, rude o meno, io gli posi delle domande nette e chiare, a cui non c'é mai stata una vera risposta.

Di fatto EH101, a tutt'oggi, nella pagina dell' Agusta A.129 afferma che: Negli anni successivi, si è poi verificata in parte degna di considerazione la decisione dell'Esercito Italiano di non dotarsi del sistema d'arma Hellfire, all'epoca considerato una pecca del Mangusta originale. Infatti, è venuto solo di recente alla luce dei non addetti ai lavori, nel corso della esercitazione VICTORY STRIKE in Polonia del 06-18 Ottobre del 2000, che il lancio dei missili Hellfire da elicottero causa danni gravi alla struttura del velivolo lanciatore, tanto da essere designati con terminologia "USA CC-N, emergency combat use only". Addirittura la "System Safety Risk Assessment" (SSRA) ha assegnato la categoria di rischio I-A (Catastrophic Probable) all'ipotesi di lancio di questi missili da posizioni differenti dalla numero 4 del lanciatore esterno.[5]

Che era e ripeto, è un' operazione di 'spinning'. Infatti, il problema si riferisce ai missili modello 'C'. Non esiste a che so io alcuna lamentela sul funzionamento dei missili Hellfire A durante Desert Storm dove ne vennero sparati oltre 4000. E se x ogni 400 missili lanciati, 20 elicotteri fossero andati KO, allora tutta la flotta di Apache USA avrebbe dovuto essere KO alla fine della campagna. Nient'affatto, già la prima notte gli Apache distrussero due stazioni radar irakene con il lancio di dozzine di Hellfire, e in seguito hanno distrutto centinaia di bersagli d'ogni genere: e dopo di allora vi sono stati innumerevoli contratti sia per i missili che per gli elicotteri: ricordo che in pochi anni gli Apache sono stati vneduti a: Grecia, Olanda, Gran Bretagna, Israele etc. etc. contro zero vittorie del Mangusta, che solo l'anno scorso ha ottenuto, 24 anni dopo il decollo del prototipo, un successo commerciale in Turchia, e giusto perché gli altri contendenti in pratica 'non erano graditi' ai turchi (leggi: Francia, non 'amica' in quanto contraria all'ingresso in Europa, USA, non 'amici' in quanto sostengono i Kurdi e non gradiscono troppi trasferimenti di tecnologie avanzate)e questo non lo dico io, ma le fonti stesse di agenzia (NB su internet, in Italia ovviamente nemmeno una parola)..

Oppure l'ultimo post sui 'Burke' dove afferma che non si capisce se i blocchi di sovrastrutture sono uno o due. La risposta era: due, di cui uno di gran lunga più importante. Semplicemente perché questo ha: tutte le antenne del radarSPY-1D e la plancia di comando. L'altro è piccolo, basso e fino a non molto tempo fa anche privo di elicotteri e hangar. Semplice no? basta vedere una foto di una di queste navi per capire cosa si intenda con due blocchi, uno grosso e l'altro no. Ma tutte le occasioni so' bbone..

Detto questo, vedi te. Io mi incazzo quando vedo gente che è disponibile ad aggirarti e a farti le scarpe. EH101 è secondo me un tipo sospetto, ma ben dissimulato. Preferite tenere lui, OK. Ma prendersela con me come causa di tutti i mali non mi sta bene. Io ho rispettato il blocco di 3 mesi, ho resistito per altri mesi chiedendo di essere sbloccato, almeno in un futuro non lontano (senza risposta) ma l'infinito è troppo per chiunque. Anche se vivessi altri 1000 anni non potrei editare + su wikipedia. Intanto EH101 può screditare e diffamare la mia opera e la mia persona a ruota libera. Io non posso nemmeno difendere le ragioni che mi hanno fatto scrivere Y e X perché é 'illegale'. Allora discorsi tipo 'non colpire chi è a terra, non tentare chi è sotto blocco' a che servono? Se li aggira con scioltezza EH101, perché prendersela con me? Se si fosse fatta un'operazione di chiarezza, e si fosse accettato un confronto leale, cosa a cui sarei stato ben disponibile, allora sarebbe stato diverso.

Se il problema è che mi debba disinteressare di wikipedia per x mesi,allora OK. Largo al revisionismo storico di EH101 e alla sua diffamazione continuata. Ma non potete chiedere tutto a me, e imporre niente agli altri. Non è giusto.--Stefanomencarelli (talk) 12:38, 27 mar 2008 (CET)

Attacchi personali 2[modifica]

Hai letto sopra ?

  • "'Soggettone' è già più simpatico di 'utente bandito'. Le 'paroline' che ti meriteresti sarebbero altre"
  • "EH101 è secondo me un tipo sospetto"
  • "se io pensassi di non avere + NULLA DA PERDERE, non temerei il blocco infinito per 'minacce legali'. Le metterei in pratica e basta, perché da tempo, mr. Di Monte, hai passato ampiamente il segno"

È la tua talk. Cosa pensi di fare ? --EH101 (talk) 18:16, 30 mar 2008 (CEST)


Mò basta[modifica]

Altre insinuazioni e bassezze da parte del Nostro:[5]. Sono arcistufo di essere denigrato continuativamente su wikipedia. Non sono nella condizione di rispondere, solo di vedere 'revisionismi' che fanno aggio a quello che 'sto tipo qua vuole dimostrare con la sua pseudo-difesa del progetto che chiaramente è un modo di affermare la propria 'autorità' a danno dei coglioni che si sono impegnati prima del Suo avvento, quando le fonti su 'pedia.it erano una relativa rarità per non dire delle citazioni necessarie (basta vedere le voci in Vetrina fino a 1 anno fa). Ripeto che si tratta di un'azione cosciente di diffamazione continuata a mio danno, nominato o meno poco inconta visto che si capisce bene a chi si sta riferendo. Chiedo di essere messo in condizione di rispondere in opportuna sede in merito. Se vuoi discuterne puoi benissimo farlo nella mia mail, come hai detto ad un altro utente : istvan-chiocciola-1999.virgilio.it.--Stefanomencarelli (talk) 14:13, 7 apr 2008 (CEST)

Io mi sono astenuto dal rispondere. Non vorrei passare per uno 'che viola i blocchi', ma questa cosa sta diventando intollerabile. Preferisco parlartene con franchezza. Qui qualcuno dev'essere responsabile di quello che dice.--Stefanomencarelli (talk) 14:16, 7 apr 2008 (CEST)


  • La gestione del potere è una cosa complessa, Leoman. 'Si bello voi apparì nu poco ha da suffrì'. Ma tu hai gli strumenti per farti valere, io no, ho solo l'obbligo di stare alla larga da wikipedia di cui sono stato uno dei contributori più prolifici, all'epoca in cui il P-51 aveva sei righe sei.
  • Essere rispettati per quello che si è fatto, proprio no? Si fanno blocchi e bandi per 'principio'. Io per 'principio' a quest'ora mi sarei beccato un bel pò di blocchi, ma Lui no. Strano. Per qualche ragionamento di troppo con JR io mi sono trovato bloccato fino al Giudizio universale.
  • Strano che mentre io sono disposto ad accettare il confronto, Lui non lo è. Ti pare? Un 'ingegnere elettronico' dovrebbe avere tutto l'interesse a dimostrare o confutare quello che altri affermano. Visto che è un 'professionista' dovrebbe averne anche gli strumenti. Invece se la sghignazza placido. Io qualche interrogativo me lo farei sulle sue attitudini. FilippoP aveva affermato interesse per la questione, arriva Lui e gli fa notare gentilmente che ha a che fare con un pericolosissimo pluripregiudicato. Sparito, puff. Questo sarebbe spirito costruttivo.
  • Un'altra cosa che non mi è piaciuta, se permetti, Gaetano56, con cui non ho avuto nessun problema fin'ora, dopo avere portato in vetrina le famose barchette classe Burke adesso ha scritto testualmente sulla talk del Sommo(=EH): 'è una voce scritta da cani': 'è scritta da cani'[6].. Mica male per uno che porta l' incrociatore[7] 'Garibaldi' in vetrina con 15 errori grammaticali e gliela votano all'unanimità. Assurdo, no? Ma Gaetano non è Mencarelli, quindi ha licenza nel suo infinito candore per fare dozzine di 'probabili copyviol', apprezzamenti irritanti, mandare in vetrina le sue 'perfette voci' (parlando molto bene del Garibaldi e molto male dei Burke) che non rispettano nemmeno la grammatica, per non dire della sintassi e prosa: ma contenti voi! Non ho niente contro Gaetano, ma è strano assai che certe cose succedano e nessuno obietti nulla.
  • Mi aspettavo la tua mail. Spero non abbia cambiato idea proprio su questa questione.
  • Ognuno elabora il dolore in maniera diversa. 10 anni fa, alle 8 di mattino, morì mio nonno che non era una persona marginale per me. Alle 4 del pomeriggio andai al lavoro. Non lo feci con gioia, alle volte succede che le esigenze pratiche sono diverse da come te le immagini. Ma avevo preso un impegno e lo mantenni . Ciao.--Stefanomencarelli (talk) 19:59, 7 apr 2008 (CEST)

  • Un minimo sindacale di ironia, e dai. Già mi sforzo di non usare altre paroline -per citare Totò-, almeno riesco a buttarla sull'ironia. E poi non hai letto il Nostro? Non mi cita mai per nome e poi fa lo gnorri dicendo che sarei 'io' a interpretare male a chi questi si riferisca. E intanto si riferisce al sottoscritto come 'utente bandito'(J.James?).

Ricordati, che dopo che nominai Palazzo 'Il mio Arcinemico' lui diventò come per magia l'indimenticabile Palazzuccio, il miglior nemico che si possa desiderare, come Zenigata sta a Lupin III. Da lui non mi importa nemmeno se mi definisce 'stronzo esaltato'. Intanto ha collaborato a salvare dalla devetrinizzazione il Mirage, senza parole e storie. Ha fatto ancora una volta la cosa giusta, xChé è persona intelligente e responsabile. Alle volte ci vuole poco a rispettarsi -anche se non si è partiti dalla miglior posizione relativa-, SE esistono rapporti con un'intelligenza collaborativa, e tessere alleanze fruttuose. E poi, Palazzuccio mio si occupava di aerei della I GM, di aerei italiani e di dirigibili, io del resto. Così eravamo perfettamente complementari. Lui faceva il Fokker DR.I e io il Mustang, lui i Caproni e io i Saab. Tu chiamale se vuoi collaborazioni. E' stata l'epoca migliore che ho avuto su wikipedia.

  • Io non chiedo blocchi, anche se certo non sono contanto delle ripartizioni tipo 'tutto a me e niente a te'. A me interessa il confronto che è l'unico modo di stabilire chi ha ragione e chi non ce l'ha, o almeno tentarlo. Almeno nell'interesse di wikipedia. Invece mi pare che chi resta fuori dai blocchi stia anche fuori dal confronto, sai, non si tratta con i 'banditi' (per questo la Betancourt sta morendo, assieme ad altri migliaia di rapiti).
  • Per questo continuo a volere, in definitiva, la revisione del mio status, foss'anche sul lungo termine. Si graziano dei criminali pluriomicidi, solo x i gonzi non c'é niente da fare?

PS: x i caccia 'Burke' ho trovato 3 errori ortografici x70+kB, quindi battono il Garibaldi di almeno 5:1 (15 su 65 kB).--Stefanomencarelli (talk) 13:57, 8 apr 2008 (CEST)


PS.2. Guarda che l'elaborazione del lutto non è mai banale. Quando il grande Spencer Tracy morì, la sua amatissima Katrine Hepburn non volle mai più parlarne. Si tuffò a corpo morto sul lavoro per i decenni successivi. Quando ad un mio vicino morì la moglie mi aspettavo, dopo appena 1 settimana, di ritrovarlo affranto. Macché: il solito omino pieno di battute e sorridente come se non fosse successo niente, zappettava e faceva le faccende di campagna.Mah. E poi: se piangi ti rimproverano 'perché sei un uomo', se non piangi ti cazziano perché 'sembri cinico'.. Al funerale di mio nonno ho pianto, -non molto e con dignità-. Al funerale di papà no. Nemmeno io saprei spiegare bene il perché: suppongo una dozzina di ragioni diverse variamente mischiate, ma in che misura, in che importanza, proprio non lo saprei dire. So che dopo ho avuto la massima fretta di continuare con wikipedia. Capisco che sono mortale e che il mio tempo è limitato. Pensa che l'altro giorno è morto il mio dottore: 53 anni, all'improvviso. Lasciare le cose incompiute mi dispiacerebbe. E ci penso eccome 'se dovesse succedere'. Ciao.--Stefanomencarelli (talk) 14:17, 8 apr 2008 (CEST)


A proposito delle discussioni recenti, non è male andare a vedere i contributi di Fale su wikipedia[8]. Tanto per capire che personaggio sia, esperto in inserimenti pornografici e al tempo stesso patrolling. E non è di NY, è milanese. Non è un pochinino strano che si sia interessato all'articolo? Io dico di sì. Ma se si permette ad un soggetto del genere di manomettere gli articoli con pseudoragionamenti e motivazioni che sono a dire il minimo forzate e gratuite, allora il problema in effetti, rincresce dirlo, è proprio un bug del sistema (e Fale come esperto d'informatica forse lo ha capito).--Stefanomencarelli (talk) 23:13, 24 apr 2008 (CEST)

Falso per soppressione[modifica]

Ciao! Ineffetti hai ragione tranne per quanto riguarda il falso per soppressione citato nell'articolo 490 del codice penale italiano articolo 490 c.p.

Al medico sono stati imputati proprio i reati che avevo precedentemente scritto nell'articolo... Forse inserirli non sarebbe del tutto errato! Cmq, ora ti saluto, buon lavoro su wiki! ;-)--RuandaBit (talk) 19:49, 7 apr 2008 (CEST)

Pardon... pensavo avessi cancellato invece hai migliorato, errore mio!--RuandaBit (talk) 19:52, 7 apr 2008 (CEST)

Re: Mia...opinione[modifica]

In generale, no. La scheda opinione non può influire sull'imparzialità o il NPOV, che sono circoscritti al ns0 e correlati: altrove ognuno può dire quello che vuole (ovviamente, non in libertà, le discussioni servono per il progetto, non per chiacchierare). Le pagine di commento, invece, servono solo per avvicinare i lettori a partecipare al progetto, e inoltre non influiscono sul contenuto delle pagine, anche perché, qualora si volesse parlare degli articoli, si dovrà discutere nella talk relativa, come al solito. In parole povere, molti giornali già prevedono la possibilità di inserire commenti, ma difficilmente cambieranno gli articoli cui tali commenti si riferiscono. Lo stesso accade da noi. Comunque, sei in ritardo di sette-otto mesi ;-), inoltre da tempo ho steso una bozza per gestire eventuali problemi. --Toocome ti chiami? 16:11, 10 mag 2008 (CEST)

Niente, figurati: piuttosto, su Wikipedia, fra quelli che si occupano del giro (se ce ne sono), c'è mica qualcuno che andrà a vedersi la tappa finale a Milano? Quest'anno vorrei evitare perché devo studiare. --Toocome ti chiami? 16:28, 10 mag 2008 (CEST)

Re: Agenzia[modifica]

Più che altro l'ho fatto per il collegamento a Wikipedia: w:Gazzetta.it non esiste, w:La Gazzetta dello Sport sì. Non metto in dubbio che sia effettivamente più corretto indicare il sito, ma trattandosi sostanzialmente della stessa cosa, ho pensato di cambiare in modo da creare un link con l'enciclopedia. Se comunque ritieni più giusto lasciare Gazzetta.it non ti impedisco certo di rollbackare. Ciao --Darth Kule - Comlink 17:59, 20 mag 2008 (CEST)

Ottima soluzione :D --Darth Kule - Comlink 18:15, 20 mag 2008 (CEST)

Template di calcio[modifica]

C'erano già questi ;) --Darth Kule - Comlink 23:09, 21 mag 2008 (CEST)

In effetti non sono stati molto usati e non so neanche come ho fatto a ricordarmene! --Darth Kule - Comlink 23:13, 21 mag 2008 (CEST)

Range block[modifica]

Alla luce di questo e questo , questo non ha alcun senso. --Brownout (msg) 16:44, 29 mag 2008 (CEST)

Edit war[modifica]

Dopo una verifica che ha evidenziato carenza di fonti in un articolo aggressivo verso le Forze Armate e le aziende nazionali pur in occasione di un grave lutto, un utente ha iniziato una edit-war affermando in pagina di discussione di ritenersi libero di esporre quanto ritiene, anche senza bisogno di citare puntualmente le fonti da cui ricava le sue convinzioni. È tutto qui condito dagli immancabili attacchi personali verso chi si è accorto della citazione errata di fonti e dell'uso personale di wikinotizie come tribuna per affermare le proprie tesi personali. Era inevitabile ? Che succede adesso ? L'utente ha iniziato una edit war. Come andrà a finire ? --EH101 (talk) 01:46, 4 giu 2008 (CEST)

Non ha citato le fonti. Ha aggiunto dati estratti dal sito dell'Esercito e dai lui interpretati a sostegno delle sue tesi personali. Mi spieghi su quale parte del sito dell'Esercito si può trovare o mai si troveranno frasi come:
  • "ma al solito, l'ufficialità non è coetanea dei fatti, "
  • "Infine dovrebbero seguire (il condizionale è d'obbligo) altri 48"
  • "Come quasi tutti i programmi elicotteristici post-Guerra fredda, l'NH-90 ha avuto una evoluzione lenta,incerta e con costi elevatissimi."
  • "Anche l'UH-60 non ebbe giudizi unanimi proprio per lo stesso motivo,"
L'Esercito Italiano non ha l'UH-60.
Aggiungi poi decine e decine di valutazioni, analisi comparative, opinioni, accuse e calcoli astrusi e errati e avrai il quadro.
Stai difendendo l'operato di un utente che usa l'occasione di un caso tragico per fare tribuna di proprie accuse personali di malversazione, inefficienza e violazioni della legge e, dopo essere stato scoperto, genererà chilometri di pagine pur di non far trasparire agli utenti distratti che non cita le fonti, ma che le interpreta. Ma tanto, chi vuoi che si legga le chilometrate di pagine e divagazioni che vanno dal ponte sullo stretto fino alla Panda 4x4 (si c'è anche la Panda) condita con interminabili liste di dati errati, scorrelati e contraddittori? Ormai ha capito che superate le tre righe la gente non legge, passa avanti e viene a protestare da me. Invece di "l'utente sostiene", credevo mi dicessi: "gli ho chiesto perchè ha citato inizialmente solo alcune fonti a sostegno della lunga lista di ACCUSE che muove, le ha sbagliate e le ha stravolte integrandole con altro del quale non c'è tuttora traccia e mi ha risposto il dove e il perchè". Mi sembra di capire che preferisci lasciare che scriva tutto ciò che vuole, purchè faccia una autocertificazione che è tutto in regola. È una teoria interessante e la devo rispettare, temo. Spero di essere molto lontano il giorno un cui Wikinews verrà oscurata sui nodi italiani da un magistrato, che non credo sia così di larghe vedute in presenza di diffamazioni gravi alle Forze Armate a mezzo stampa. Cosa farà il progetto? Chiederà allora le fonti per imbastire la difesa usando la pagina di discussione utente ? Il giocattolo è bello, ma usato così si può rompere. Saluti e buon lavoro comunque. --EH101 (talk) 21:38, 4 giu 2008 (CEST)

Votazione di riconferma[modifica]

Caio! Stavo leggendo la pagina admim ed ho visto che proprio oggi sarebbe dovuta iniziare la tua votazione di riconferma. Allora, vedendo che wikinews era deserta, ho aperto io la votazione (naturalmente votando pro! ;-) in questa pagina. Spero di non aver fatto male, ho messo anche l'annuncio su Wikinotiziano... Ciao e buon lavoro su wiki e wikin!--RuandaBit (talk) 17:27, 4 giu 2008 (CEST)

De Magistris[modifica]

IMHO va messa in prima pagina. --Elitre (talk) 13:48, 7 giu 2008 (CEST)

Tooby[modifica]

Sarà anche una balla, come dici tu, le pressioni, mobbizzazioni etc. che io lamento, ma se ogni volta che faccio degli articoli arrivano post strafottenti come questo: [9] non è che dovresti stupirti tanto se poi me ne faccia caso. Io la chiamo 'disincentivazione' alla collaborazione, a norma degli innumerevoli lacci e lacciouli posti in qualunque articolo ('e wikifica' 'e categorizza' e questo, e quell'altro.. e un link è poco, due pochissimo, 10 non vanno bene, 15 insufficienti; e una categoria è poco, due idem, 3 ridicole etc. etc.) che a me sembrano tanto burocrazia rispetto al 'succo' di quello che rappresenta il sito (e il bello è che anche le policy sarebbero dalla mia, se solo qualcuno si degnasse di ricordarle quando non fanno comodo).

Io te lo dico chiaramente, sono molto, molto seccato di vedermi riprendere con queste argomentazioni. Non dico nemmeno di no, se il sig. Tooby si vuole smazzare l'articolo se lo smazzi e buonanotte. Ma che uno si debba ritrovare cazziato come se fosse sotto lavoro a contratto e debba obbedire a tutto quello che piace a qualcun altro (a maggior ragione considerando che ufficialmente wikinotizie non ha una redazione, no? o ce l'ha solo per attaccare i contributori?), questo davvero non sta né in cielo né in terra.

Purtroppo, la comprensione (e valorizzazione) delle potenzialità -e dei limiti- dei singoli non conta niente rispetto all'appiattimento su criteri che sono a malapena abbozzati in un sito giovane come questo, che piuttosto dovrebbe esprimere interesse per la sperimentazione, invece che parlare di chissà quali sacre regole da seguire: pena la gogna. Anzi, come si dice adesso, la tolleranza zero (=intolleranza). Intanto se non era per me, forse (?) la notizia della malasanità di Milano qui non sarebbe mai comparsa, e questo dovrebbe significare qualcosa. Sai, un 'grazie' di tanto in tanto, invece di stare con la certezza di essere sfanculati o accusati di nefandezze varie.

Ma che parlo a fare, del resto? La revisione 'antidiffatoria' dell'articolo sull'elicottero è passata in maniera del tutto favorevole al 'buon nome' delle F.A. e dell'Agusta, mentre i 'contro', pure ben documentati, sono stati omessi. Potrei ricominciare a fare edit war ma non mi va. La segnalazione sui problematici che ho scritto avrebbe meritato qualche commento più nel dettaglio perché volendo di materiale ce n'era. Ma ovviamente, se ho torto io ho torto due volte, se tante volte avessi ragione allora è pari.--Stefanomencarelli (talk) 13:35, 11 giu 2008 (CEST)



Ok. Detto questo allora spiegami:

1- la ratio di discettare sulla 'grandezza' di George R.Hill. Un regista che non piace a tutti? Certo, a me per esempio non piace Fellini. Ma non andrei a dire che è uno che non vale niente per questa ragione, e se lo facessi, sarei un idiota. Hill ha vari meriti *oggettivi*, tipo quello di avere fatto una serie di film con Newman e Redford che sono passati alla storia. E' un fatto, piaccia o meno. E poi scusami, trovo paradossale e altamente illogico che io debba mettere link a wikipedia (che si suppone 'oggettiva') quando poi non possa citarla per la stessa supposta autorevolezza, come se necessitando noi dell' NPOV lo negassimo ad altri per riflesso. Altri della famiglia wiki, intendo, a cui solitamente siamo ben legati.

Sulla prima parte condivido; sulla seconda: non credo che sia così "lugubre" inserire, ad esempio, un link ad una data per avvicinare il lettore sia a Wikipedia stessa che nel sapere chi è nato o morto insieme (sempre ad esempio) a Dino Risi.

2- il fatto che quando altri usano aggettivi chissenefrega e quando li uso io sono 'eccessivo'. Strano ma vero, e non capisco proprio il perché.

Forse non hai letto altre discussioni: ho detto la stessa cosa ad altri admin (come Olando) o anche ad IP users. Prova a sfogliare negli archivi.

3- intanto non hai risposto al discorso sull'elicottero. Ti ricordo che di fatto quell'articolo, ora come ora, è stato reso una specie di spot pubblicitario che magnifica la bontà del prodotto. Per 4 mld di euvi del resto non è che ci si potesse aspettare tanto di meno dell'eccellenza. Che si fa? Si lascia un'informazione tendenziosa ma 'faziesca' quindi innocua per i 'poteri forti'? Io ho capito che di fatto la cosa non interessa, e questo non è tanto positivo. Spero che gli eventuali lettori si becchino anche la pagina di discussione, che se non altro consente di farsi un'idea dei pro e contro dei prodotti 'ad alta tecnologia'.

Sull'elicottero, mi sono già dichiarato nel merito incompetente: se i dati sono supportati da fonti, ben venga.

4- Poi scusa, sono io o davvero c'é una mancanza di logica nell'affermazione: Proprio perché non sei sotto contratto dovresti quantomeno sforzarti di aiutare il progetto proprio seguendo wikificazioni, inserimenti di categorie e quant'altro. Non aspettarti che qualcuno lo faccia per te. Ergo, siccome non sono sotto contratto allora devo fare certe cose? Mah. E poi chi ha detto (balla, scusa) che io 'non mi sforzi'? Come sopra, ognuno ha le sue peculiarità e a me i wikilink non sono mai piaciuti. Che senso ha discettare se uno, 5 o 10 link sono pochi o se 2, 4 o 5 categorie sono abbastanza? Non ce le mettessi per niente sarebbe grave, ma non è così. Tu mi hai richiesto più link in un articolo che ne aveva già più di 40. In questo modo capisci che è impossibile riuscire a fare articoli che siano 'al di fuori delle critiche'?

Che a te non piacciano non è una giustificazione "normale", perdonami. Se uno stile prevede i wikilink, buonsenso vorrebbe che vengano inseriti in una pagina.

5-Poi scusa tanto ma questa frase: grazie sono impliciti: credo che tutti (anzi, te lo scrivo in grassetto e stampatello: TUTTI) siamo grati dei tuoi approfondimenti.

No. nient'affatto. Forse 'dovreste essere grati per i miei approfondimenti'. Ma da cosa lo evinco Leo? Dallo pseudocontributore di Stef Mec? Dagli articoli 'scritti coi piedi' di Tooby? Dai sospetti NNPOV di un certo utente che diciamo, è un mio noto estimatore? Nessuna evidenza, altro che la grandezza di G.R.Hill. I 'Grazie' non sono impliciti,spiacente. Se tu scrivi nel silenzio come fai a saperlo? Dici che nessun cicchetto=Bravo, bene, grazie? Mah, come psicologia pratica sembra più vicina ad un posto da call center che una comunità 'normale' in cui al 'bene' corrisponde il 'premio' (es. barnastar). Mai sentito parlare degli stimoli 'Pavloviani'? I cani non salivano se li prendi a calci anziché dargli da mangiare.

Ma devi sapere che il "grazie" può farti piacere, ma non dev'essere mai (e dico mai) richiesto. Ma chi lo chiede?

Mah... se vedo un nuovo articolo, sinceramente sono contento di vederlo. Se è "pulito e ordinato", tanto meglio. Leggi la discussione sull'articolo di De Magistris, tanto per :-)

6- Dovrebbero invece spronarti di più i rimpoveri al tuo lavoro (non sto scherzando), che dovrebbero incentivarti nel migliorarlo, non nel lamentarti, ma nel farti maggiormente apprezzare. Questa si chiama collaborazione, Stefano.

Guarda che questa frase si presta a cattive interpretazioni. Prova a trattare tutti quelli che incontri atteggiandoti come se tutto quello che fanno ti fosse dovuto, per esempio, scommettiamo che non è la modalità di relazione più 'gradita'?. Io per me chiedo rispetto, quello dovrebbe essere un valore-base a prescindere.

Penso che una comunità (come WP o WN) debba basarsi sul rispetto. Non necessariamente un "rimbrotto" è una mancanza di rispetto. Sinceramente (ma penso che lo abbia compreso, conoscendomi) chi ci guadagna è il progetto, non il singolo :-)

7-Te l'ho già scritto, te lo riscrivo, te lo riscriverò. Renditi conto che le lamentele e il non accettare qualsiasi consiglio (tali sono, che ci creda o no) batte tutto a tuo sfavore. Ma tu sei sicuro di capire quello di cui mi 'lamento'? Sei convinto che le mie siano vuote lamentele? E se avessi ragione, per ipotesi?

Rispondo anche al punto 8. Se l' Ora et Labora non ti si confà, porgi l'altra guancia può andare ugualmente bene. Le ragioni non si impongono mostrando il volontariato (apprezzabile e/o complesso e/o altro) che si svolge.

8-Ora et labora.. Beh, GRAZIE per avermelo ricordato. Da quando sono nell'universo wiki, in due anni, avrò scritto grossomodo l'equivalente di 3.000 pagine word (parlo dell'NS0, che per me costituisce il 90% dei contributi..); davvero questa frase, con tutto il rispetto, potevi risparmiarmela.

Perché vedi, da quello che capisco dei rapporti umani chi sta in una posizione privilegiata (e non dirmi che non lo hai capito anche tu, dai..) ha sempre la sensazione di essere in credito rispetto a chi sta sotto a lavorare e spalare m...a, anche se ha xxx volte i vantaggi e le 'facilities' dei propri sfortunati subalterni. E' facile da verificare, basta lavorare per un'agenzia interinale. Trovi degli stxxnzi che con una mano ti sfruttano e con una ti chiedono, e guai a lamentarti che son troppo buoni a 'lasciarti lavorare' (certo, che se del caso se la manderebbero avanti da soli l'attività, come no..). Dai, un pò di praticità, non facciamo che la 'tolleranza zero' avveleni le menti oltremisura. Il problema è sentito anche nel web, visto che oramai la 'normalizzazione' imperversa e chi non 'si allinea' va fuori. La ricchezza umana e d'esperienza non conta se non la si 'standardizza' e si rende 'misurabile' secondo parametri noti (e spesso ottusi). Non è vero nulla, naturalmente, come del resto è stata una solenne buffonata ridurre le varietà di mele coltivate da 7000 a 300 e così per le patate. Ognuno ha le sue qualità, tu hai le tue, io le mie, Tooby le sue. Rispettarsi e condividere e sostenere i limiti di altri di un gruppo di lavoro è quello che conta, come avrai notato se hai avuto sotto mano qualche avventura dei Fantastici 4: alla Cosa non gli si chiedeva di fare quello che faceva la Torcia Umana, e a Reed Richards non gli si chiedeva di essere invisibile. --Stefanomencarelli (talk) 01:22, 15 giu 2008 (CEST)

Credo che, nonostante alcuni problemi che ti hanno portato in situazioni particolari, hai l'animo molto sensibile, Stefano. Forse troppo. Anche se di persona non ti conosco, ci tenevo a fartelo notare. Buon lavoro (e porta pazienza :-) ). --Leoman3000 13:45, 15 giu 2008 (CEST)

Next time...[modifica]

Speciale:ImportaTemplate:Citazione necessaria. ^_^ --Toocome ti chiami? 22:47, 23 giu 2008 (CEST)

Il sito non è il quotidiano[modifica]

Mi spieghi il senso di questa modifica, per favore? Facendo così, stai creando un pericoloso precedente, IMHO, e ti spiego perché: se dici che va inserito il nome del sito, allora dovremmo modificare circa 6.000 parametri agenzia all'interno del {{Fonte}}, sostituendo corriere.it per Corriere della Sera, repubblica.it per la Repubblica, gazzetta.it per Gazzetta dello Sport, news.bbc.co.uk per BBC News e via discorrendo. Inoltre, in alto, il sito della Gazza scrive la Gazzetta dello Sport.it, e non gazzetta.it, dunque si creerebbe il problema di scegliere quale definizione. Capisci bene, dunque, che se prendiamo il tuo edit come criterio di giudizio, dovremmo cambiare tutti i template fonte in ogni articolo. Sei conscio di tutto ciò? E se lo sei (lo sei sicuramente :D ) ti rendi conto della mole di lavoro che si andrebbe a creare? La mia non è una accusa o un attacco, è un invito a riflettere --Stef_Mec talk 20:38, 30 giu 2008 (CEST)

Basta che si applichi alla sola Gazza e non a tutti gli altri siti/agenzie. Altrimenti è un lavoro inutile --Stef_Mec talk 20:53, 30 giu 2008 (CEST)

Partire è un pò morire[modifica]

Ma è meglio partire. Sono piuttosto contrariato dei colpi di mannaia inflitti al povero articolo di Funari, in base a policy che saranno anche esistenti, opinabili etc.ma che sono interpretate in maniera a dire il minimo 'capestro' e tutt'altro che elastica. La cosa mi ha contrariato come mi ha contrariato qualche altro episodio (Marocchini arrotati ed elicotteri costosi in primis), però non ci tengo a dire qualche parola di troppo e poi ritrovarmi nei problematici nonostante che quegli incompetenti dell'ADUC insistano a darmi ragione (e a Vituzzo torto: perché?). Le policy sono state usate per varie questioni in maniera poco felice e non comprendo la ragione di cotanto accanimento. Wikinotizie è in declino come importanza e se nemmeno la qualità dei pochi articoli esistenti viene curata allora diventa piuttosto futile. L'articolo su Funari è stato portato a tali minimi termini che dovrebbe essere riguardato e almeno parzialmente integrato con quanto cancellato. Non sarebbe certo una perdita. L'articolo, nonostante quello che è stato detto da gente per la quale non ho la massima considerazione (per quel che dicono) non era inteso come clone di quello di wikipedia, il taglio era giornalistico nondimeno.

Ma vabbé, alle volte sono troppo cinico e alle altre troppo sensibile. E' che sono dell'idea che l'Italia sia ad un passo dalle Filippine di Marcos e da una possibile legge marziale, il che lascia davvero poco tempo a disposizione. Ce lo sapremo ridire e spero di sbagliarmi.

A proposito, visto che non sei poi tanto accio pur avendomi ucciso su wikipedia, non mi dispiacerebbe che a quasi un anno dal blocco infinito, potessi risbloccarmi a settembre prossimo. Altri utenti sarebbero d'accordo e lo hanno ribadito più volte. Quanto a me sarebe solo una questione morale più che di fatto: dove avrei mai la voglia di ricominciare a contribuire come una volta? Oramai non esistono più i danni potenziali da cui il progetto dovrebbe essere difeso tramite i blocchi che a questo servono, a norma di policy. Se le policy sono da applicare tanto strettamente, non può essere un'applicazione 'one-way', solo in termini restrittivi. Questo sì non avrebbe basi giuridiche di sorta. Saluti. --Stefanomencarelli (talk) 15:26, 21 lug 2008 (CEST)


Varie affermazioni, varie risposte:

1-Cancellare 15 kB su 18 secondo te era 'giusto e doveroso'? Non è che qualcuno abbia messo in conto di stroncare l'articolo perché magari non aveva simpatia per Funari? Ti tange l'idea? Tu parli di 'buon senso', beh, cancellare l'80% dell'articolo e farlo con una maggioranza di ben 2:1 (alla faccia del consenso) caro Leoman, non è una cosa di 'buon senso'. Ti tange che poteva essere ridotto a 6-10 kb invece di passarci con l'accetta? Se non ti tange, significa che del 'buon senso' abbiamo concezioni parecchio diverse.

2-I giornalisti scrivono anche 'saggi', e la cosa non scandalizza nessuno. Il Manifesto ha dedicato 2 pagine intere a Funari, e non mi pare che per questo non sia un giornale. Ma loro fanno 70 articoli al giorno, noi no.

3-Wikinotizie, scusa tanto, ha l'obbligo di essere wikipedia-dipendente? Le policy dicono un chiaro 'NO'. Tu dici che invece bisogna rimandare all' 'enciclopedia'. Non mi pare che sia questo lo scopo di wikinotizie, e se lo è non è quello dichiarato.

4-A proposito di 'aggettivi a raffica', non mi pare che la cosa abbia creato scandalo quando l'articolo sull'elicottero è stato ripulito di ogni 'critica' lasciando solo le cose 'buone e belle'. Chiaramente è una cosa che a me pare indecente. Tu ti sei espresso per il 'non giudizio per incompentenza sull'argomento', ma di fatti, se uno vuole, nell'era di Internet, se ne trovano a tonnellate. E io ho portato fonti consultabili e attendibili, anche on-line. Se c'é gente che si esprime su Funari con tagli drastici e indecenti come questo, e che tu approvi perché 'di wikipedia ce n'é una sola', allora ci dovrebbe essere anche chi si interessa di questioni del genere. Non credo che qui ci siano persone che sono più esperte di Funari che di elicotteri avanzati, dopotutto.

5-L'Italia in quanto tale c'entra, sopratutto con la finanziaria che farà a pezzi con i suoi tagli indiscriminati tutte le testate indipendenti: addio Manifesto, per esempio. E poi come cittadini italiani non è che possiamo fare finta di nulla, se ci fosse un Colpo di stato, a parte che ci spengerebbero i server, non ci dovremmo far caso? Non ci si può chiamare fuori da situazioni che di fatto agglutinano anche noi e wikinotizie, la 'secretazione' delle notizie sui processi è una di queste ed è già passata come niente fosse. Possibile che non si trovi il nesso logico tra fare informazione e censura, per esempio?

6-Blocco su wikipedia: non sono per niente d'accordo con te. Il 'precedente pericoloso' sarebbe in caso sulla limitazione dell'arbitrio che i wikipediani sfoggiano se hanno i tastini. Tu sei intervenuto a gamba tesa contro di me quando c'erano due tipetti 'tanto bravi' che da un mese, da quando ero tornato dopo un blocco di tre mesi, non hanno fatto altro che provocarmi con post sul bar, voti contrari, citazioni necessarie a raffica+irrisione delle spiegazioni e fonti che ho dato loro. E tu cosa hai fatto? Se JR fosse stato bloccato una settimana per quel post al bar in cui annunciava il mio ritorno come se fossi la Peste stai pur certo che il ruzzo gli passava. Ma invece avete usato un doppio standard, caro Leoman, che di fatto ha messo sotto a me e sopra altri. E per il sottoscritto non è stato divertente. Vorrei vedere te se ti ritrovassi, dopo: un bando con elementi farseschi di accusa (che sono stati stigmatizzati da chi il prosciutto negli occhi non ce l'aveva), 3 mesi di bando, un mese di provocazioni gratuite a mio carico, e poi per avere dato una rispostaccia a JR, mi ritrovo in capo ad un giorno nei problematici (grazie ad un amico di JR), e alcuni che sono subito sopraggiunti perché c'era da bastonare il sottoscritto: già si parlava, ad essere buoni, di un anno. Ora a quel punto cosa me ne doveva fregare di 'portare rispetto e moderare i toni'? Quelli che sono stati usati con me?

Tu sei arrivato come una folgore a colpirmi con un perentorio blocco 'infinito'. Non hai l'interesse di ritornare su quello che hai fatto perché non vorresti che in qualche modo il 'precedente' ti tangesse la reputazione. Se JR poteva essere sbloccato dopo 8 minuti da un blocco di un mese, per SM non si può ridurre un blocco infinito dopo un anno. Assurdo. Indecente.

8-Poi dovrei dimostrare qualcosa alla comunità? Cosa c'é che dovrei fare o non fare? Se la comunità non ha apprezzamento per gente perché ha sentito che 'é stata criticata nel suo operato', se la comunità non se ne importa se scrivere per vari MB nell'NS0 sia importante o no perché qualcuno (=JR e amici vari) pensa (ma non dice, è il wiki-bon ton) che io sono uno stronzo, e che quello che scrivo è mmrda (con continue delegittimazioni ad personam), bene, questo è quello che la comunità media pensa. Io ho dedicato la stragrande maggioranza del mio tempo all'ns0 perché wikipedia progredisse, e non sono stato là a crearmi rapporti di potere e di clientela pronta a votare per le evenienze. Se avessi fatto più il ruffiano e meno l'enciclopedista in Wikipedia ci starei ancora e magari come admin.

Ma poco conta. Tu hai deciso di non ritornare su quello che tu stesso hai deciso, e che altri, a cose fatte (ovviamente, dati i tempi) hanno chiesto. Gli 'oppositori' non contano, che si chiamino Blackat, Gascoigne, Freegiampi e altri ancora: non c'é intermediazione perché una comunità che si suppone faccia un'enciclopedia, di fatto diventa una zona di potere in cui oggi tu mi voti come admin e domani io ti voto come CU, e poi come Steward (ogni riferimento a gente realmente esistente è puramente casuale). Parliamoci chiaro Leo, è la solita meccanica dei rapporti di potere, dall'asilo all'ospizio.

9-Poi scusa, il fatto che tu, che non hai tenuto nemmeno la mail di posta elettronica attivata, che hai preso una decisione unilaterale e gordiana a mio danno, poi mi accusi di evadere un blocco infinito che senza contrattazione è stato deciso a mio carico, mentre c'é chi in Wikipedia mi può continuare a smerdare i 4-5 MB che in un anno e mezzo ho sudatamente scritto per arricchire il database (ma essendo un lavoratore 'manuale' non conto nulla, ovviamente): beh, permetti, è una cosa che al posto tuo non porrei come critica. Penserei quello che hai scritto marzo scorso, quando hai detto che il mio appello non sarebbe stato ignorato. Sono passati quasi 6 mesi anche da allora, ma ho 'rotto il patto' (quale?) e allora di 'grazia' non se ne parla più.

Poi le '11' segnalazioni sono tante. Sono tante anche 1.700 voci. Ma meglio guardare quello che fa comodo, come se per fare la frittata non si dovesse rompere le uova. Basta vedere le ragioni per le quali sono finito nei problematici due volte qui, le 'ragioni' (per fortuna cassate) poste, per capire come si possa costruire dei 'conflitti' gratuiti quando lo si vuole.

10-E infine, ricordati quel tipo che diceva: 'la civiltà di un Paese la vedo dalle sue carceri'. Bon, la civiltà della comunità wikipediana la vedo dal fatto che essa possa o meno ritornare su sue decisioni, che sono sia reversibili che non necessariamente definitive. Le policy parlerebbero chiaro SE si volesse leggerle, una volta tanto, in chiave 'garantista'. Ma io credo che si faccia piuttosto la battuta di quel tizio che organizzava lavori in Africa senza nessuna sicurezza per i lavoratori in miniera: 'tanto so' tanti'. 250.000 utenze, una più una meno, ma sì! costringiamo SM a rifarsene un'altra così ci divertiamo pure a dargli la caccia come fanno con Ligabo. Sennò dov'é il divertimento? Vergogna.

Scusa lo sfogo, ma già è difficile capire quanto possano essere sordi e ottusi i burocrati quando devi averci a che fare nel mondo reale; ma di ritrovare le stesse barriere in un progetto collaborativo, da parte di gente che dovrebbe essere interessata a coinvolgere, per la sua stessa credibilità, tutte le persone interessate a collaborare, mi sembra proprio assurdo. Non dovrei stupirmi, in fondo: siamo in un mondo in cui i contadini palestinesi, che attualmente non hanno nemmeno l'acqua per le loro necessità primarie, sono accusati (e la gente ci crede) di opprimere i coloni Israeliani, che a qualche metro di distanza sguazzano in affollate piscine. 'Noi dentro, fuori i troll, i barbari e gli Apache'. Spirito da Fort Apache, da torre d'avorio. Così va il mondo.

Dammi pure del coglione. Ho scritto 15MB di contributi nei progetti wiki, e non ho 'dimostrato' d'essere un 'servo utile' per gli scopi wikipediani. --Stefanomencarelli (talk) 19:48, 30 lug 2008 (CEST)

Precisazioni su alcuni punti: la mail è attiva e ascolto i pareri di tutti, dagli IP ai burocrati. Spiegando il perché si e perché no. Per il resto ho risposto in più riprese nei mesi scorsi, non mi ripeto. --Leoman3000 00:35, 1 set 2008 (CEST)

TREK[modifica]

Credo che dovresti capitare sulla pagina Utenti Problematici. Oramai la situazione sta andando in malora, ma non lo dico per me, ma per 'notizie in generale.--Stefanomencarelli (talk) 00:27, 14 ago 2008 (CEST)

Giro d'Italia 2008: meno fretta l'anno prossimo[modifica]

Ciao Leoman. Ho appena finito di archiviare tutti gli articoli sul Giro d'Italia 2008, scritti da te, e ho trovato una serie di errori che vorrei segnalarti:

  1. Categorizzazione: innanzitutto in quasi tutti gli articoli mancava la macrocategoria Europa; inoltre, tutti i Categoria erano scritti con la prima lettera minuscola: non che fosse un errore grave, ma usando il tasto apposito mi avresti risparmiato una buona mole di lavoro. Le categorie, inoltre, erano disposte male: ritengo infatti che sia meglio mettere prima le macrocategorie e le categorie geografiche, e poi quelle relative all'argomento in oggetto (Sport e Ciclismo). Infine, hai categorizzato un po di articoli con almeno una decina di categorie inesistenti. Se inserisci Categoria:L'Aquila accertati prima che ci sia, e se proprio non c'è creala. E non lasciare che l'errore rimanga lì per tre mesi.
  2. Uso del template fonti: nell'ultima serie di articoli ho trovato spesso una formattazione {{fonte|titolo=Contador re d'Italia. La crono a Pinotti. |url=http://www.gazzetta.it/Speciali/Giroditalia/2008/it/Primo_Piano/2008/06_Giugno/01/giro.shtml |autore= |agenzia=La Gazzetta dello Sport |data=1 giugno 2008}} simile a questa. È meglio, invece, inserire i parametri con l'ordine autore, url, titolo, agenzia, data.
  3. La Gazzetta dello Sport - Gazzetta.it: Osk ha preferito cambiare i vari Gazzetta.it in La Gazzetta dello Sport, con il mio avallo. Come ti ho già detto, infatti, la consuetudine vuole che il parametro agenzia riporti il nome dell'agenzia, e non del sito. Se prendessimo come costante universalmente valida il tuo Gazzetta.it dovremmo andare a modificare all'incirca un 8-10 mila template. Se vuoi aprire una discussione in merito, sei libero di farlo, ma non sarebbe produttivo.

Presuppongo che per la realizzazione dei vari articoli abbia usato uno scheletro, ripetuto ogni volta. Per l'edizione 2009, ti sarei grato se applicassi a questo scheletro le modifiche che ti ho suggerito sopra, onde evitare una mole di lavoro decisamente esagerata a chi andrà ad archiviare. Grazie -- «Stef_Mec» talk 17:00, 21 ago 2008 (CEST)


Re[modifica]

Se vuoi risposte impara a fare le domande meglio. Se quello che volevi sentire è: 'tu ci tieni al rispetto del tuo lavoro'? La risposta è 'Sì'. E visto che ieri ho ritenuto di 'gratificare' il prestigioso sito d'informazione con varie ore di ricerca storica per fare un articolo monografico sull'8 settembre, pensavo che valesse la pena di 'rispettarlo'. Invece vedo che al solito, appena si esce dal solco iniziano i problemi. Ripeto: wikinotizie è diventata tanto conformista che se superi i 2 kb di articolo iniziano a piovere le azioni di 'revisione' critica ergo tag di POV e simili? Se sì casomai sono stufo io. Capisco che l'avvicinarsi del 1° anniversario della mia infinitazione sia un cattivo auspicio, ma forse per questo al posto tuo non farei entrate a pié pari in cui l'accusa è sempre a carico del sottoscritto. Quanto al rispetto per le opinioni altrui, beh, dopo la discussione linkata sulla guerra in Georgia potresti anche apprezzare che di pazienza ne ho avuta un bel pò SENZA RISULTATO ALCUNO se non perdere un mese di tempo.

CMQ minacce a parte, c'é un modo sicuro per togliere il disturbo: basta seguire Stef Mec nella sua richiesta di cancellazione. A quel punto persino io dovrei ammettere che non esiste ratio nel continuare a collaborare con un sito che censura a man bassa, al punto che proibisce anche di parlare di censura (ossimoro). Di perdere mesi a discutere con gente altezzosa che capisce solo le proprie ragioni e che non sa mandare avanti un sito nemmeno per scherzo, io francamente a quel punto me ne dovrei dimenticare, anzi me ne dovrei infischiare altamente.

Ti lascio con una sorprendente verità, quella del comportamento delle formiche. Quando una di loro trova del cibo sai che fa? Lascia una traccia di feromone per rendere possibile alle altre di seguirla nel ritrovarlo. Ma dopo poco tempo diventano troppe e ingorgano il percorso, rendendo più inefficiente il lavoro. A quel punto c'é sempre qualche formica che esce dal seminato e intraprende una nuova via per fare il suo lavoro. Questo è chiamato 'creatività'. La repressione delle libertà è l'opposto, e anche se comodo nel breve periodo diventa controproducente nel lungo termine. Per sopravvivere, la natura implica che la mancanza di iniziativa sia punita e così ogni società con regole progressivamente mummificate finisce per essere solo un pezzo da museo, in inesorabile estinzione. Vale anche su internet.--Stefanomencarelli (talk) 00:43, 11 set 2008 (CEST)


Visto che non sprechi kb per rispondere ai miei elaborati messaggi (certo non una dimostrazione di rispetto per qualcuno che articola i propri punti di vista in maniera dettagliata), farò dunque lo stesso con te: secondo il Galateo che a te preme tanto, non si dice 'tu non hai capito' ma 'io non mi sono spiegato'. E francamente il tuo primo, aggressivo post della discussione conteneva domande che solo Marzullo avrebbe potuto identificare con una certa precisione. Suggerisco di leggere la discussione linkata per capire l'inutilità di dialogo con i 'sordi' che appiccicano tagghette senza ratio e senza dialogo 'vero'. E di controllare la posta. Spero di essere stato abbastanza laconico.--Stefanomencarelli (talk) 11:30, 11 set 2008 (CEST)



La risposta fin troppo facile, la dai tu stesso: errori gravi di grammatica. (Che piaccia o no, ci sono)

Naturalmente tu, piuttosto che limitarti a correggere un articolo SENZA buttare cerini sulla benzina (sai, anche usando Word tutti gli errori non me li sottolinea), hai pensato ch'era meglio mettere bene in chiaro nell'edit summary la lista degli orrori che hai ritrovato. Questo non è un modo di insinuare che io non sappia scrivere, e nemmeno un atteggiamento aggressivo, intollerante, intimidatorio o provocatorio, giusto Leo?

Se tu o Stef Mec potete fare così, o anche direttamente minacciarmi/insultarmi, non stupirti che le scatole possano girare anche a me.

Io questi giorni ho riprovato a partire su 'notizie, con quali risultati? Perdita di tempo e colpi bassi: 'orrore, hai detto che V.E.III era l'ultimo re d'Italia, arrgh come osasti'. Come se l'articolo fosse incentrato sulla famiglia reale e non sulla battaglia di Roma.

Per cui ti dò la notizia in anteprima: mollo tutto e mi ritiro a vita privata. Sicuramente in giro troverete persone interessate a scrivere articoli sull'Ucraina che usano Firefox e quindi non fanno errori, né si dilungano in ripetizioni o azzardano dossier inutili perché si illudono che quello che conta sia fare informazione.

Dimenticavo, oggi qui su 'notizie, un articolo.speciale per il 7° anniversario delle Torri Gemelle non mi sarebbe dispiaciuto. Ma a questo punto se vi garba, chiaramente ve lo scrivete voi.--Stefanomencarelli (talk) 16:53, 11 set 2008 (CEST)


I complimenti a tempo scaduto sono graditi, ma piuttosto inutili. Però dimenticavo, visto che tu hai scritto:

Ribadisco: nessuna aggressione, solo una richiesta civilissima da parte mia

allora suggerirei questo link: [10] da leggere con la dovuta attenzione.--Stefanomencarelli (talk) 17:41, 11 set 2008 (CEST)

Immagine:TravaglioCan.JPG[modifica]

Perché caricarla qui da noi? E perché non caricarla con una CC, che è più facile da diffondere? E poi l'altra foto dov'è? :-P --Toocome ti chiami? 22:18, 3 ott 2008 (CEST)

Re[modifica]

E ce ne siamo accorti... :D -- «Stef_Mec» talk 22:46, 3 ott 2008 (CEST)

Dubbio[modifica]

Ciao, Leoman! Capitando per caso sull'articolo Vicenza calcio affronta il Bari (tra l'altro ci sarebbe da mettere maiuscolo "calcio"), pensi che sia giusto mettere l'{{abbandonato}}, viste le sue attuali condizioni? Grazie e saluti, Turgon l'elfo scuro 21:14, 25 ott 2008 (CEST)

Sì, anch'io ero di quel parere. Provvedo :-)--Saluti, Turgon l'elfo scuro 23:00, 26 ott 2008 (CET) P.s. toh, chi si vede XD
✔ Fatto--Turgon l'elfo scuro 23:13, 26 ott 2008 (CET)


Beh?[modifica]

Insomma, io sto cercando di capire chi, come e perché ha cancellato i miei ultimi due articoli (a parte l'esecutore materiale), tolti di mezzo quando non ero nemmeno nella condizione di difenderli. Hanno usato una procedura del tutto impropria per questo tipo di articoli, e poi si fanno muro mettendola ai voti, come se non sia una cosa palesemente ingiusta e fatta in un momento che poteva difficilmente essere più offensivo e inadatto. Possibile che nessuno abbia nulla da ridire? Che chi mi ha bloccato e poi ha messo in cancellazione l'articolo se la canta e se la suona come se nulla fosse, fregandosene di dare spiegazioni? E' incredibile cosa sta succedendo. Io più che Stef Mec o DK, mi stupisco del muro di gomma che trovo, per chiedere giustizia e correttezza, con tutti quei soliti che oramai mi hanno preso di mira. I due articoli non erano da cancellare, e tantomeno da farlo senza nemmeno avvertirmi. Il concetto di 'abbandonato' è solo un escamotage per fare il proprio comodo manipolando le policy per danneggiare il sito e altri utenti. Possibile che nessuno, né te ne Tooby né altri siete interessati alla questione?--Stefanomencarelli (talk) 20:13, 10 nov 2008 (CET)



Se mi permetti aggiungo alcuni altri punti. Anche se, vedendo che hai scritto solo a me, prima ancora di leggere il tuo messaggio ho capito già l'andazzo. Bon, non sono il tipo che fa economia di parole quindi quello che ho in animo di dire te lo dico.

1-Le policy. Tanti discorsi per nulla? Allora, 'non danneggiare wikipedia (=notizie) per sostenere una tua opinione', 'non trasformare wikipedia in un campo di battaglia', 'non si colpisce qualcuno finché è a terra', 'wikipedia non è una burocrazia'. Tutte chiacchiere a vuoto o servono davvero ad evitare certi colpi sotto la cintura? Altrimenti sputtaniamo tutti i bei concetti che a me hanno costato spesso e volentieri sonori calci nel fondoschiena.

2-Trovo scandaloso che non solo qualcuno abbia voluto farlo, ma che lo si sia assecondato; infine trovo inaccettabile che nessuno si sia reso conto che la policy 'non contempla' che gli articoli siano cancellabili in tali contesti. Non è che debba essere accordato a me per votazione: è una scelta annullabile a norma di regolamento, quello che chiedo è questo. Non c'é scritto: 'qualora una maggioranza semplice voglia fare dispetti a qualcuno che gli sta sulle scatole, allora si mettono d'accordo e fanno come gli pare'. Facciamo che trovo io una maggioranza semplice per far fuori tutti gli articoli che parlano della Val Camonica o del Papa, andrebbe bene? Io dico di no.

3-Siccome non siamo una burocrazia, allora DK ha mancato di ricordarsene e ha proceduto come se fosse una macchinetta delle bibite: metti il gettone e selezioni il tasto. Perché non farlo fare ad un bot, allora? Se la capacità di valutazione di DK è questa, allora dovrebbe dimettersi da solo. Io da uno così non mi sento garantito. Nessuno tuttavia glielo ha ricordato nella pagina della riconferma. Oramai c'é la 'casta' con riconferma automatica e ci sono i plebei. Inutile poi ricordare la splendida prova elitista data dalla comunità quando ho osato candidarmi in un sito a cui ci tengo (tenevo) particolarmente, non per me ma per il sito stesso, e l'assoluta impermiabilità al dialogo manifestata.

4-Se gli articoli in parola non saranno integrati annuncio il mio totale disimpegno dall'ns0. Niente più speciali, articoli >2kb e quant'altro di 'scomodo' come la narrazione ('enfatica') di come gli africani seccano al sole di Kufrah da carcerieri libici e con soldi degli italiani. Esprimo delusione per la splendida prova di menefreghismo di Tooby, che evidentemente ha capito l'aria che tira.

5-Mi meraviglio della totale prova di ignavia in tale circostanza. Almeno ricordarsi delle policy, Leo. Almeno quelle. O si leggono e sciorinano solo quando fa comodo per silurare qualcuno? Ne avete infrante una mezza dozzina (vedi punto 1) e io devo 'stare tranquillo'. Ma tu lo sai che a maggioranza semplice su di un altro sito hanno cercato di cancellarmi un libro a cui ho lavorato per quasi un anno, e che la cosa non solo è rientrata per un pelo, ma oltretutto era totalmente illegale a norma di policy sulle cancellazioni? Viste le code di paglia non faccio nomi, ma quando ho segnalato la cosa qui, dove pure questi sono utenti, avete fatto spallucce e ve ne siete infischiati. Cosa dovrei pensare? Che se ti adegui a quello che 2-3 pischelli 'che fanno massa' decidono allora è tutto OK, sennò mobbing a manetta? Che con chi non si adegua esiste solo la IAR (= colpi bassi)? Eh no. O siete seri e consapevoli di quello che fate oppure smettete di darvi arie che non vi si addicono. O l'una o l'altra. Se non si interviene in situazioni del genere allora vi sputtanate da soli, in maniera meschina e opportunista. Non va bene.

6-Se il sito crescesse allora sarebbe un altro discorso. Non crescerà per un bel pò, cosicché i 3 gatti e volpi della situazione perpetueranno il loro potere per anni. Su 'pedia ho visto che ci sono stati molti progressi in termini di civilizzazione e buon senso (sì l'ho detto), ma è una comunità grande, non statica e affissiante come i mini-progetti come questi. Inoltre l'età media di 'notizie è un pò bassina, basti vedere le scenate isteriche di Dkapr89 al mio ritorno, è persino giunto al punto di autobloccarsi per una settimana. E gli amministratori, che siano minorenni devono fornire il recapito del loro mitico 'facente le veci', visto che legalmente non sono nemmeno responsabili di quello che fanno e al contempo prendono decisioni su altre persone (utenze, ma dietro ci sono persone vere, come me). Ti saluto.--Stefanomencarelli (talk) 15:56, 12 nov 2008 (CET)



30 kb di contributi non sono facezie. 5-6 policy non sono facezie. Io sono 'sensibile' ma certo non meno di quanti si divertono ad aprire segnalazioni o ad elargire blocchi 'a norma di policy'. E non dovresti mai dire che DK è votabile o meno a seconda della simpatia. I regolamenti ci sono perché non ci si regoli solo per 'simpatie' ma per una valutazione oggettiva. DK non si è dimostrato nell'occasione capace di leggere una policy, Stef Mec ha fatto come gli pare e nemmeno ammette di averlo fatto. E' inaccettabile che succedano cose del genere e ci si rapporti con questioni tipo 'è così e nemmeno se ne discute'. Siete al di fuori di ogni logica wiki, una vera casta di 'baronetti', dovreste vergognarvi ma ve ne vantate. Che altro aggiungere? Che gestite un sito d'informazione, il che è tutto dire. Cordialmente.--Stefanomencarelli (talk) 23:06, 12 nov 2008 (CET)



Va benissimo, allora mi pare che il dialogo non ci sia e ovviamente non c'é per colpa mia, anche se a me sembra piuttosto che non ci sia per l'ineffabile muro di gomma che oramai avete calato a mio 'beneficio'. Se ti interessasse, c'é un articolo in cui mi sono interessato di segnalarne la faziosità. Naturalmente, è intervenuto Stef Mec a ribadire che non c'é faziosità e guai se continuo a giocare con i tag POV. Strano, tutte le volte che me l'hanno apposto, come anche te, era sempre 'giustificatisso' e guai a chi lo toglieva.

Ora scopro che L.H. non solo fa articoli che smontano e rimontano la cronaca a piacimento, per cui sembra che i poveri israeliani siano costretti a mettere sotto assedio Gaza perché Hamas tira razzi, mentre le cose non stanno 'esattamente così'. Io mi piglio del matusa perché ho esperienza superiore (che qui si chiama vecchiaia, capirai) , L.H. messo 'allo scoperto' comincia a sciorinare tutti i pregiudizi (razziali?) sui 'palestinesi' che ovviamente sono come i troll di Il Signore degli Anelli'; dimostra di capire uno zero e virgola della questione Palestinese, e se ne infischia di modificare l'articolo in maniera che sia meno ingannevole per chi legge. Nessuno interviene se non per contrastare le mie obiezioni, io che avevo intuito al volo in che modo l'estensore dell'articolo la pensa.

Allora se permetti, a questo punto o qualcuno riesce a fare chiarezza sull'argomento, oppure io me ne infischio e valuto il progetto per quello che purtruppo è diventato: il regno dell'arbitrio in cui l'unica regola certa è che Mencarelli ha torto. --Stefanomencarelli (talk) 12:40, 16 nov 2008 (CET)

Re:Gaucci[modifica]

All'inizio pure io, però poi ho controllato la fonte e su Google News. Inoltre, neanche su Wikipedia dicevano che era morto, quindi non poteva essere vero :p --Darth Kule - Comlink 20:20, 10 nov 2008 (CET)

Re:Mh...[modifica]

È ancora un po presto per archiviare, ma non per dare una sistemata al layout dei commenti lasciatimi. Comunque, ho "importato" il messaggio che ho nella TP di Wikipedia, che è piuttosto neutrale (e mi sembra che sia servito, anche). Va buono? -- «Stef_Mec» talk 14:45, 16 nov 2008 (CET)


Aloha[modifica]

Se mi permetti, io trovo risibile, a dire il minimo, che tu argomenti che io scriva post 'troppo lunghi e polemici'. Mi sembra d'averla già sentita a proposito delle 1.600 pagine per le perquisizioni fatte dal pool di Salerno.. Quanto al fatto che io 'non ho risposto alla tua domanda', sono xx volte che te lo sento ripetere. Ma tu sei sicuro di capire quello che scrivo?

Sarò io pignolo, ma non riesco a sopportare questi paragoni con cose molto più grandi di un progetto wiki, qual è uno dei poteri dello Stato. Quindi, te ne prego, limitati ad evitare simili rapporti (non lo dico con rabbia o minaccia, la mia è una richiesta, presumo anche "sana").
Non sto paragonando Wikinotizie alla magistratura, sto paragonando la reazione psicologica 'difensiva', che se mi permetti, riguarda degli esseri umani anche se in toga (ammesso che Ghedini sia un essere umano, secondo me è un cyborg marziano). Insomma, i dubbi sul senso di quello che scrivo sono più forti che mai.


Prova per qualche volta a rispondere tu:


1-c'é qualche amministratore che si sente in grado di contribuire all'Ns0? Sì o no, perché?

Sì. Non sta a me dirlo, ma un po' di volontariato - personalmente - credo di averlo fatto in tal senso e credo di poterlo fare in seguito. Un po' di distacco ogni tanto fa anche bene. Anche perché ci sono questioni che vanno al di là del volontariato.
Ma che lo si dica apertamente. Leoman, scusa, ma a te il fatto che un neoadmin come DarkApr abbia detto che si è stufato di contribuire non fa effetto? Ha smesso durante il mio blocco, non gli ho certo nuociuto io.

2-La cancellazione dei miei due articoli fatta usando in maniera del tutto fasulla dei regolamenti sarà o non sarà annullata? Si capisce da parte tua che un fatto del genere, un arbitrio giocato sulle regole per farmi i dispetti, questo da solo mina, per quel che mi consta, la fiducia della direzione di wikinotize? Evidentemente no.

Difatti, no. Polemica?
Sì, data l'irregolarità della cancellazione io, per una ragione di minima decenza, devo chiedere il recupero degli articoli oppure concludere l'inadeguatezza della direzione. Se trovi un capello negli spaghetti mica te la pigli con il cuoco, te la pigli con il cameriere e ne risponde l'oste.

Preferisci invece continuare a minacciarmi e a ritenermi il problema. Bene, aspetto che tu risponda alle due domande di cui sopra e vediamo quali soluzioni hai da proporre. Perché io non credo di sbagliare affermando che da parte vostra (admin) non ci sia interesse e consapevolezza di come sia necessario gestire al meglio un sito del genere. 'Al meglio' come segnalato da Caboto, e non solo da lui (e da me) significa farlo crescere, non opprimerlo con le solite dimostrazioni di supponenza a suon di insulti, critiche, link e altri ammennicoli che fanno saltare la pazienza ai tanti niubbi che qui non riescono a mettere radici. Per ora vi va bene con L-H, ma di fatto la sua attività 'dopa' il sito e rimanda una questione 'morale' che invece sarebbe salutare affrontare adesso. Buone feste.--Stefanomencarelli (talk) 15:51, 24 dic 2008 (CET)

Minaccia? No, io ti prospetto una situazione realistica, che è ben diverso. Aggiungo che il non riuscire a farsi un tantino di autocritica puntando il dito contro gli admin cattivi cattivi (e non solo) è controproducente. C'è modo e modo di mostrare cose che potenzialmente non vanno. In 2 anni su Wikipedia e altrettanti in questa sede, il tuo atteggiamento non è cambiato, non ci sono state mai risposte chiare e praticamente nulla è cresciuto, a mio modo di vedere. A questo punto, apro un'ulteriore segnalazione di problematicità e sentiamo un parere comunitario: almeno per vedere se sono io a sbagliare, la comunità o altri. Mi spiace augurarti buone feste in questo modo. --Leoman3000 16:16, 24 dic 2008 (CET)


Spiegami cosa c'é da autocriticarsi. Che non metto link a sufficienza? Darkapr89 mi ha bloccato infinito al volo durante una discussione e una segnalazione aperte da lui stesso. Ne ha risposto? Stef Mec ha risposto con un degno blocco per gli insulti che mi ha rivolto? E allora, di fronte a questi esempi, come fai a dire a me di fare autocritica? Non capisci che è esasperante trovarsi sempre contro un muro di 'Noooo'? Io ho fatto una proposta. Se tu ed altri non avete tempo da perdere, allora come mai hai subito trovato il tempo di rispondere alla mia missiva? Se devi stare collegato per questo non avrai anche il tempo di scrivere un articolo? Se no, perché? Devi dirlo tu, non io. Io la mia proposta l'ho fatta, ma non vedo segnali d'interesse né prospettive per il sito. Fate come vi pare, ma 'grandi poteri hanno grandi responsabilità'.

Poi per quello che mi riguarda, vedendo la risposta di Filnik alla mia richiesta di sblocco, beh senti, ma quando è nata wikipedia dove c'era scritto che la persecuzione di utenti è ammessa? Io su 'pedia inglese sono iscritto e non ho ridato problemi, da voi come mai non va bene? Diciamo che adesso potrei benissimo ritornare sotto mentite spoglie nel progetto. Tanto nulla di quello che posso fare è sufficiente. Ma di sbloccarmi, anche solo per prova, come mai nessuno si sente in grado? In questi giorni sto collaborando via mail al miglioramento di una voce di 'pedia, in che modo sarei un pericolo? Non si sa, ma intanto devo 'stare bloccato'. Per il gusto di essere umiliato, magari dall'utente di turno che attacca il mio operato come se fossi un sabotatore. Ma pensa alla gioia che mi dà: ho scritto più MB che potevo, ho contribuito al meglio, ma a quanto pare vedo solo il modo di esasperarmi per poi frignare che non sono 'collaborativo'. --Stefanomencarelli (talk) 16:49, 24 dic 2008 (CET)

OK. È colpa degli altri. Tua opinione. --Leoman3000 16:51, 24 dic 2008 (CET)

Re:[modifica]

Vabbè, era colloquiale, Leo. -- «Stef_Mec» talk 13:17, 29 dic 2008 (CET)

Presunto neofita che però si presenta sotto i peggiori auspici. Credo convenga tenerlo d'occhio. -- «Stef_Mec» talk 15:01, 29 dic 2008 (CET)

SOAP KAYAK RACE gara con canoe di cartone[modifica]

Ciao perche' hai cancellato la nostra notizia ? su wikinotizie ci sono notizie di ogni tipo, politiche, sociali, sportive non capisco il motivo di cancellare un evento che e' stato definito dai mass media uno fra i piu' divertenti eventi eco-spostivi italiani.

Richieste agli amministratori[modifica]

Ciao! Ti segnalo che queste due richieste agli amministratori non sono ancora state sbrigate, non so se le hai viste. FRANZ LISZT 13:39, 30 giu 2010 (CEST)

Grazie mille! FRANZ LISZT 18:32, 30 giu 2010 (CEST)

Lavoretto[modifica]

Anche se sei in wikipausa:

  1. C'è del lavoro per te...
  2. È stata aperta la tua riconferma come sysop --→ Airon Ĉ 15:42, 22 ago 2010 (CEST)

Bozza di modifica della pagina principale[modifica]

[info-spam circolare]

Come annunciato nella discussione al bar, segnalo che ho terminato la bozza di modifica (estendo la segnalazione anche a tutti gli amministratori). Al bar ho indicato il dettaglio delle modifiche.

Già che sto spammando :) ne approfitto per aggiungere anche una lista di discussioni (più o meno) in corso:

-- Codicorumus  « msg 21:09, 31 gen 2011 (CET)

Re: sesta tappa[modifica]

Figurati :-D Nessun conflitto, anzi bravo che hai inserito il resoconto, giusto che mancava! Sperando di incrociarti più spesso su questo lidi, ti do la buona sera ;-) --Osк 23:44, 12 mag 2011 (CEST)

Discussioni[modifica]

Ciao Leoman3000, ho tre pagine da farti vedere :)

--→ Airon Ĉ 19:24, 19 ago 2011 (CEST)

RE: RE:[modifica]

Ciao! Praticamente ho deciso di attendere. Sarebbe meglio farsi un po' le ossa, dato che è da poco che sono dentro. Anche se WN è un progetto minore, il ruolo del sysop è comunque importante e bisogna essere sempre in grado di gestire gli imprevisti :) --→ Airon Ĉ 11:10, 8 set 2011 (CEST)

Attivazione del blocco automatico per AbuseFilter[modifica]

Al Bar è aperta una discussione sull'attivazione del blocco automatico per AbuseFilter.
Trovi là tutti i dettagli.

È gradito il sostegno alla richiesta :-)  ma sono benvenuti anche eventuali pareri critici e richieste di chiarimenti. A questo proposito, la lista di invio è stata redatta unicamente in relazione alla contribuzione e non alla pregiudiziale ricerca di consenso; vedi Utente:Codicorumus/MassMessage List.


Off topic
Se la tua utenza è in questa lista e non vuoi ricevere ulteriori messaggi circolari, basta che lo faccia presente nella mia pagina di discussione.
Essendo il primo messaggio inviato tramite MassMessage, sono graditi anche eventuali pareri sull'uso di questa funzionalità, sulla mia pagina di discussione o in una discussione specifica al Bar.


Grazie per l'attenzione.

-- Codicorumus  « msg 21:12, 11 dic 2013 (CET)
[ tramite MassMessage ]

Modifiche alla pagina principale[modifica]

Tre giorni fa ho apportato le modifiche di cui si era discusso in Bar/Modifiche alla pagina principale e ieri ho aggiunto un pulsante che permette una credo migliore visualizzazione della lista degli ultimi articoli. Se qualche cosa non funziona bene o vuoi suggerire cambiamenti, puoi scrivere là.

In particolare, vorrei capire se sia meglio avere come default per gli ultimi articoli la lista con gli articoli raggruppati per data, almeno quando vi sono poche date con un solo articolo, oppure tenere come default la lista con la data ad ogni titolo. In assenza di pareri, tra qualche giorno passerei il default alla lista raggruppata per data.

In generale sui Messaggi massivi, fatemi sapere se preferite che crei anche una seconda lista cui inviare una ridotta selezione di messaggi. E, ovviamente, se non volete riceverne altri del tutto, basta segnalarmelo.

-- Codicorumus  « msg 19:41, 16 dic 2013 (CET)
[ tramite MassMessage ]

Utente inattivo[modifica]

--Ferdi2005 (Posta 20:52, 30 lug 2016 (CEST)


Basta con gli attacchi personali[modifica]

Torni dopo 4 anni di inattività per fare una serie di pesanti attacchi personali contro di me, che ho l'unica colpa di cercare la pacificazione della comunità. Ti invito a interrompere gli attacchi e rispettare la w:Wikipedia:Wikiquette.
Mi hai accusato di giocare con le regole senza dare nessun argomento, hai sbagliato posto, queste scorrettezze si fanno su facebook, non su Wikimedia.
"Presumi la buona fede", anche la mia.
"Lavora verso l'accordo." Ora aspetto da te solo proposte per trovare una soluzione e per risolvere i conflitti nella comunità, e non attacchi e guerre personali inutili.--Luca Polpettini (talk) 21:53, 8 ott 2016 (CEST)

La tua accusa di violazione del copyright è l'ennesimo attacco personale, un errore di un utente non può essere usato per attaccarlo, "non girare il coltello nella piaga" dice la dimenticata Wikiquette.
"assurda richiesta": è falso, ho ampiamente argomentato la richiesta, ma tu ignori tutto quello che dico.
"infinitato": non ti dico quanto è sgradevole che voi usate abitualmente questo gergo chiaramente (e volutamente?) offensivo, cmq come sai benissimo il motivo del mio blocco su Wikipedia è lo stesso dei vostri attacchi personali: io mi richiamo costantemente alla Wikiquette (ignorata e vissuta con fastidio dai più), cerco la pacificazione e la risoluzione dei conflitti, credo nel dialogo, penso che Wikipedia deve ospitare anche voci fuori dal coro, è chiaro che sono un'anomalia che deve essere eliminata. Anche da Wikinotizie?
Non a caso su Wikinotizie ho scritto articoli su conflitti armati come quelli in Siria e Colombia.
Ora attendo i vostri soliti attacchi, e magari una richiesta di blocco della mia utenza.
Oppure finalmente una disponibilità al dialogo.--Luca Polpettini (talk) 14:49, 9 ott 2016 (CEST)

"cosa non ti è chiaro di "lasciami in pace"?--Leoman3000 17:00, 9 ott 2016 (CEST)"
Hai sbagliato posto allora, qui nessuno è lasciato in pace, a meno che non si logghi. Se ti logghi, automaticamente devi rispettare le regole di Wikipedia, che non sono quelle che ti inventi tu bloccando utenti come Stefanomencarelli, ma sono quelle scritte su Wikipedia. Le puoi trovare in home page. Se non ti piacciono, non puoi ignorarle, ma ti adegui, se ti piacciono meglio così. La prima è lavora verso l'accordo, non "lasciami in pace".--Luca Polpettini (talk) 10:01, 10 ott 2016 (CEST)
Ti invito a evitare per il futuro questi attacchi personali:

..vieni a scrivere assurdità in discussioni (così come ad altri utenti), mi fai i conti in tasca sulla mia (innegabile) inattività (per inciso avrei potuto usare il rollback ma non l'ho fatto per non abusare dei poteri di admin) come se fosse una colpa, mi stai - in correlazione - facendo perdere tempo nella vita reale per risponderti, sei responsabile almeno di una violazione di copyright (utente Wikimedia...), sei partito con una assurda richiesta di sblocco per utente terzo dopo 8 anni, sfrutti le regole a tuo piacimento e sei infinitato su wikipedia per condotta analoga a quella atta in questa sede. Ribadisco quanto detto: con educazione, non mi faccio prendere in giro e nemmeno la comunità dovrebbe, visto il tuo "curriculum". Siccome lo scopo è scrivere articoli (senza scopiazzarli), ti consiglierei amichevolmente e caldamente di dedicarti al namespace principale, prima di rischiare di finire bloccato anche qui per tutte le suddette violazioni facilmente riscontrabili dalla tua cronologia utente. Per trasparenza ti informo che gli admin intervenuti sono stati avvisati della tua condotta attuale e pregressa. P.s. Mi spiace, ma non sono così idiota da non sapere come si faccia un attacco personale per davvero. Plonk!
Lo so che non dovrei scrivere qui... ma è tutto così (non) divertente... In soldoni mi hanno "tirato in ballo" su W'news perché un utente infinitato su 'pedia chiede dopo 8 anni lo sblocco di un certo stefanomencarelli. E niente... era solo per informativa. In memoria dei bei vecchi tempi della krikka. :) Ciao e ciao!

Evita questi innumerevoli e volgari attacchi personali e di minacciare di blocco a infinito gli utenti che come me seguono le regole, grazie.--Luca Polpettini (talk) 16:03, 16 ott 2016 (CEST)

Procedura di riconferma sysop/burocrate[modifica]

Si parla di te[modifica]

Ciao, ti informo che su Wikinotizie:Bar/Recap: amministratori inattivi vorrei discutere della questione amministratori inattivi. Si parla anche di te e di Tooby che siete stati gli unici per cui non è ancora stata fatta la richiesta di revoca. Ti prego di lasciare un commento.--Ferdi2005 Posta 15:00, 16 ago 2017 (CEST)

Revoca per inattività[modifica]

Ciao, ti avviso che ho chiesto ed ottenuto su Meta la revoca delle funzionalità di amministratore per la tua utenza; grazie per il lavoro che hai fatto in passato, se dovessi e volessi ritornare seriamente attivo basterà ricandidarti e la comunità credo che ti riaccoglierà a braccia aperte ;) --Gce (disc.) 11:47, 17 lug 2018 (CEST)