Economia: tasso dell'inflazione al massimo dal 2001

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

martedì 5 febbraio 2008
I prezzi si ostinano a crescere: l'inflazione è cresciuta nel mese di gennaio 2008 rispetto a dicembre dell'anno precedente, arrivando al 2,9%. L'aumento congiunturale mensile è stato pari allo 0,4%, dal mese di dicembre. Questi dati sono forniti dalla stima preliminare dell'Istat, rivelando che non si raggiunge questo dato dal luglio 2001, quando l'inflazione raggiunse il medesimo 2,9%.

Il nuovo aumento è dovuto spinte inflazionistiche sparse, causate dalla ripartizione alimentare e energetica. Per esempio: il costo del pane è aumento annualmente del 12,5%, la pasta del 10%. I rincari dei prodotti energetici sono stati 3,9% mensili e del 2,1% annuali. Invece quelli elettrici sono 3,4% per mese e del 5,3% per anno. Mentre i rincari del gas sono 3,9% rispetto a dicembre e 0,7 in termini tendenziali.

Wikipedia

Wikipedia ha una voce su Inflazione.

Fonti