Elezioni: l'UDEUR corre da solo, Mastella candidato premier

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

sabato 1 marzo 2008
L'UDEUR non si alleerà col Popolo della Libertà e correrà da solo. Candidato premier sarà l'ex ministro della Giustizia Clemente Mastella. L'UDEUR quindi si presenterà «senza alcun apparentamento».

Dice oggi l'ex-guardasigilli: «È chiaro che avendo depositato il mio simbolo e le liste dei Popolari-Udeur senza alcun apparentamento, sono per il mio partito il candidato premier e mi muoverò con decisione per raccogliere consensi».

Al Senato il capolista in tutte le circoscrizioni sarà Mastella e che i «Popolari-Udeur presenteranno capolista in Puglia per la Camera dei Deputati il coordinatore regionale Franco Albore».

All'apertura della campagna elettorale del Popolo della Libertà a Bari, Silvio Berlusconi ha affermato che i rapporti con l'UDEUR sono chiusi: «Non c'è sincronia tra l'immagine rappresentata da un certo modo di rappresentare la politica e quello che è il sentimento del popolo delle libertà».

Fonti