Speciale Elezioni politiche italiane 2008

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search
Per controllare se ci sono nuove notizie, clicca su aggiorna.
Speciale Elezioni 2008.png

Le elezioni politiche italiane del 2008 si sono svolte il 13 e il 14 aprile del 2008. Questa tornata elettorale occorre per il rinnovo dei due rami del Parlamento italiano (la Camera dei deputati e il Senato della Repubblica) dopo la crisi del Governo Prodi II, causata dall'uscita dalla maggioranza dell'UDEUR.

Sez camer dep ris.jpg

Dati ufficiali 61.062 sezioni scrutinate su 61.062 esclusi i deputati delle sezioni estero
46,811% Il Popolo della Libertà, Lega Nord e Movimento per l'autonomia (340 deputati+4 estero)
37,546% Partito Democratico e Italia dei Valori (239 deputati+7 estero)
5,624% Unione di Centro (36 deputati+0 estero)
3,084% Sinistra Arcobaleno (0 deputati+0 estero)
2,428% La Destra-Fiamma Tricolore (0 deputati+0 estero)
0,975% Partito Socialista (0 deputati+0 estero)
#camera-altri% Altri (2 deputati+1 estero)

Sez affluenza.jpg

Affluenza alla Camera 80,51% (dato definitivo) (83,61% nel 2006)
Affluenza al Senato 80,47% (dato definitivo) (83,56% nel 2006)

Sez senato ris.jpg

Dati ufficiali 60.048 sezioni scrutinate su 60.048 esclusi i deputati delle sezioni estero
47,320% Il Popolo della Libertà, Lega Nord e Movimento per l'autonomia (168 senatori+3 estero)
38,01% Partito Democratico e Italia dei Valori (130 senatori+2 estero)
5,694% Unione di Centro (3 senatori+0 estero)
3,213% Sinistra Arcobaleno (0 senatori+0 estero)
2,096% La Destra-Fiamma Tricolore (0 senatori+0 estero)
0,867% Partito Socialista (0 senatori+0 estero)
#senato-altri% Altri (0 senatori+1 estero)
Risultati per regione Senato - Dati definitivi
Piemonte: 47,537% PDL + LN - 38,188% PD + IDV
Liguria: 44,123% PDL + LN - 43,080% PD + IDV
Lombardia: 55,119% PDL + LN - 32,018% PD + IDV
Veneto: 54,373% PDL + LN - 31,595% PD + IDV
Friuli V.G.: 48,471% PDL + LN - 36,148% PD + IDV
Toscana: 34,399% PDL + LN - 50,470% PD + IDV
Emilia Romagna: 36,567% PDL + LN - 49,414% PD + IDV
Marche: 38,432% PDL + LN - 46,380% PD + IDV
Umbria: 36,677% PDL + LN - 47,538% PD + IDV
Lazio: 44,193% PDL + MPA - 41,420% PD + IDV
Abruzzo: 43,597% PDL + MPA - 41,030% PD + IDV
Molise: 42,090% PDL + MPA - 45,993% PD + IDV
Campania: 51,055% PDL + MPA - 33,936% PD + IDV
Basilicata: 37,037% PDL + MPA - 44,614% PD + IDV
Puglia: 47,707% PDL + MPA - 36,006% PD + IDV
Calabria: 44,610% PDL + MPA - 36,627% PD + IDV
Sicilia: 54,697% PDL + MPA - 28,857% PD + IDV - 9,614% UDC
Sardegna: 43,742% PDL + MPA - 40,425% PD + IDV

Mappe.jpg

Dati SENATO - ore 22:30 (Blu: PDL, Verde: PD)
Dati SENATO ente per ente - ore 20:15 (Blu: Destra, Verde: Sinistra)

Altri articoli.jpg


Not correlate.jpg


Primo piano.jpg

13 aprile 2008. Alle 7 di stamani si sono aperte le urne per l'elezione della Camera dei deputati e del Senato della Repubblica. Tra oggi e domani si svolgeranno anche le elezioni amministrative degli Enti locali interessati (431 Comuni, 9 Province e 2 Regioni a statuto speciale, il Friuli-Venezia Giulia e la Sicilia)

Speciali.jpg

Gli schieramenti:

Risorse web.jpg

Argomenti di Politica e conflitti
Elezioni, Politica, Scioperi
Gli argomenti di Wikinotizie
Ambiente | Cultura e società | Curiosità | Disastri e incidenti | Economia e finanza | Giustizia e criminalità | Meteo | Necrologi | Politica e conflitti | Trasporti | Scienza e tecnologia | Sport