Speciale Elezioni politiche italiane 2008

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Per controllare se ci sono nuove notizie, clicca su aggiorna.
Speciale Elezioni 2008.png

Le elezioni politiche italiane del 2008 si sono svolte il 13 e il 14 aprile del 2008. Questa tornata elettorale occorre per il rinnovo dei due rami del Parlamento italiano (la Camera dei deputati e il Senato della Repubblica) dopo la crisi del Governo Prodi II, causata dall'uscita dalla maggioranza dell'UDEUR.

Sez camer dep ris.jpg

Dati ufficiali 61.062 sezioni scrutinate su 61.062 esclusi i deputati delle sezioni estero
46,811% Il Popolo della Libertà, Lega Nord e Movimento per l'autonomia (340 deputati+4 estero)
37,546% Partito Democratico e Italia dei Valori (239 deputati+7 estero)
5,624% Unione di Centro (36 deputati+0 estero)
3,084% Sinistra Arcobaleno (0 deputati+0 estero)
2,428% La Destra-Fiamma Tricolore (0 deputati+0 estero)
0,975% Partito Socialista (0 deputati+0 estero)
#camera-altri% Altri (2 deputati+1 estero)

Sez affluenza.jpg

Affluenza alla Camera 80,51% (dato definitivo) (83,61% nel 2006)
Affluenza al Senato 80,47% (dato definitivo) (83,56% nel 2006)

Sez senato ris.jpg

Dati ufficiali 60.048 sezioni scrutinate su 60.048 esclusi i deputati delle sezioni estero
47,320% Il Popolo della Libertà, Lega Nord e Movimento per l'autonomia (168 senatori+3 estero)
38,01% Partito Democratico e Italia dei Valori (130 senatori+2 estero)
5,694% Unione di Centro (3 senatori+0 estero)
3,213% Sinistra Arcobaleno (0 senatori+0 estero)
2,096% La Destra-Fiamma Tricolore (0 senatori+0 estero)
0,867% Partito Socialista (0 senatori+0 estero)
#senato-altri% Altri (0 senatori+1 estero)
Risultati per regione Senato - Dati definitivi
Piemonte: 47,537% PDL + LN - 38,188% PD + IDV
Liguria: 44,123% PDL + LN - 43,080% PD + IDV
Lombardia: 55,119% PDL + LN - 32,018% PD + IDV
Veneto: 54,373% PDL + LN - 31,595% PD + IDV
Friuli V.G.: 48,471% PDL + LN - 36,148% PD + IDV
Toscana: 34,399% PDL + LN - 50,470% PD + IDV
Emilia Romagna: 36,567% PDL + LN - 49,414% PD + IDV
Marche: 38,432% PDL + LN - 46,380% PD + IDV
Umbria: 36,677% PDL + LN - 47,538% PD + IDV
Lazio: 44,193% PDL + MPA - 41,420% PD + IDV
Abruzzo: 43,597% PDL + MPA - 41,030% PD + IDV
Molise: 42,090% PDL + MPA - 45,993% PD + IDV
Campania: 51,055% PDL + MPA - 33,936% PD + IDV
Basilicata: 37,037% PDL + MPA - 44,614% PD + IDV
Puglia: 47,707% PDL + MPA - 36,006% PD + IDV
Calabria: 44,610% PDL + MPA - 36,627% PD + IDV
Sicilia: 54,697% PDL + MPA - 28,857% PD + IDV - 9,614% UDC
Sardegna: 43,742% PDL + MPA - 40,425% PD + IDV

Mappe.jpg

Dati SENATO - ore 22:30 (Blu: PDL, Verde: PD)
Dati SENATO ente per ente - ore 20:15 (Blu: Destra, Verde: Sinistra)

Altri articoli.jpg


Not correlate.jpg


Primo piano.jpg

13 aprile 2008. Alle 7 di stamani si sono aperte le urne per l'elezione della Camera dei deputati e del Senato della Repubblica. Tra oggi e domani si svolgeranno anche le elezioni amministrative degli Enti locali interessati (431 Comuni, 9 Province e 2 Regioni a statuto speciale, il Friuli-Venezia Giulia e la Sicilia)

Speciali.jpg

Gli schieramenti:

Risorse web.jpg

Argomenti di Politica e conflitti
Elezioni, Politica, Scioperi
Gli argomenti di Wikinotizie
Ambiente | Cultura e società | Curiosità | Disastri e incidenti | Economia e finanza | Giustizia e criminalità | Meteo | Necrologi | Politica e conflitti | Trasporti | Scienza e tecnologia | Sport