Eurovision 2021: le canzoni di quest'anno non potranno partecipare nel 2021

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

venerdì 20 marzo 2020
Come già era ampiamente prevedibile, l'Unione europea di radiodiffusione ha rilasciato un comunicato, tramite il sito eurovision.tv, nel quale afferma che le canzoni scelte per rappresentare i vari stati non potranno essere riproposte all'Eurovision Song Contest 2021. Questa scelta è stata presa seguendo alla lettera il regolamento della manifestazione, che impone che i brani non siano stati pubblicati prima del 1° settembre dell'anno precedente all'edizione in preparazione (in questo caso il 1° settembre 2020).

Alcuni paesi hanno già confermato che i cantanti selezionati per il 2020 saranno mantenuti per il 2021, mentre Svezia ed Estonia sono attualmente le uniche due nazioni ad aver confermato che non manterranno i loro rispettivi rappresentanti.

Articoli correlati[modifica]

Fonti[modifica]