Giro d'Italia 2008: diciannovesima tappa

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

venerdì 30 maggio 2008

Alberto Contador veste ancora la maglia rosa, ma dovrà difendersi nelle ultime due tappe dai 4" che tengono distanti Riccardo Riccò e i 21" di Danilo Di Luca.

Altra vittoria in solitaria nella 91a edizione della Corsa Rosa: Vasil Kiryienka (Tinkoff) svetta sul Monte Pora (dopo 238 Km di corsa) con 4' 35" di vantaggio su Danilo Di Luca (LPR), autore di una rilevante rimonta anche grazie al lavoro della sua squadra. Terzo posto per Alexander Efimkin (QuickStep).

Kiryienka era scattato a 57 dalla partenza di Legnano insieme ad altri 6 corridori (Efimkin, Cummings, Missaglia, Siutsou, Ermeti e Nicki Sørensen), guadagnando in prossimità di Lovere un massimo di 22 minuti sul resto del plotone.

La corsa vera, sotto una pioggia incessante, inizia sulle pendici del Passo del Vivione: provano Sella e Perez Cuapio, subito stoppati da Antonio Colom, gregario della maglia rosa Alberto Contador. Nella ripida discesa se ne vanno Savoldelli, Di Luca (LPR) e Nibali vantando, all'inizio della Presolana, 2' di vantaggio nei confronti del gruppo tirato dall' Astana. Proprio sull'ascesa si sfilaccia il gruppo dei battistrada, con il solo Kiryienka al comando. Ermeti si ferma letteralmente per dare una mano ai compagni di squadra della LPR. A pochi chilometri dal GPM, infatti, Di Luca resta solo all'inseguimento della vittoria e di una possibile maglia rosa, con Nibali che resta al gancio.

Contador, nel gruppo, non reagisce subito e sfrutta il lavoro di Colom e Kloden. Solo sul Monte Pora si alzerà sui pedali, ma è Riccardo Riccò ad effettuare lo scatto secco che lo porterà a guadagnare 38" in cima all'arrivo sul diretto rivale. Esce dalla classifica Gilberto Simoni, che accuserà un ritardo di quasi 12' 20" dal vincitore odierno.

La lotta per il simbolo del primato, pertanto, resta serrata: Contador ha appena 3" di vantaggio su Riccò (polemico, nel dopo-tappa, nei confronti Sella e Pozzovivo, rei di aver potenzialmente "agevolato" lo spagnolo sull'ultima salita) e 21" su Danilo Di Luca. Domani la penultima tappa, da Rovetta a Tirano (224 Km), con le scalate del Passo Gavia (Cima Coppi - 2618 m) e del Mortirolo.

Risultati odierni

Classifica di tappa
Posizione Atleta Nazione Squadra Tempo
1 Vasil Kiryienka Flag of Belarus.svg Bielorussia Tinkoff Credit Systems 6h 37' 32"
2 Danilo Di Luca Flag of Italy.svg Italia LPR Brakes-Ballan a 4' 36"
3 Alexander Efimkin Flag of Russia.svg Russia QuickStep a 4' 43"
4 Steve Cummings Flag of the United Kingdom.svg Regno Unito Barloworld a 5' 25"
5 Riccardo Riccò Flag of Italy.svg Italia Saunier Duval-Scott a 5' 44"
Classifica generale
Posizione Atleta Nazione Squadra Tempo
1 Alberto Contador Flag of Spain.svg Spagna Astana 82h 29' 10"
2 Riccardo Riccò Flag of Italy.svg Italia Saunier Duval-Scott a 4"
3 Danilo Di Luca Flag of Italy.svg Italia LPR Brakes-Ballan a 21"
4 Marzio Bruseghin Flag of Italy.svg Italia Lampre a 2' 0"
5 Franco Pellizotti Flag of Italy.svg Italia Liquigas a 2' 5"
Classifica a punti
Posizione Atleta Nazione Squadra Punti
1 Daniele Bennati Flag of Italy.svg Italia Liquigas 180
Classifica del Gran Premio della Montagna
Posizione Atleta Nazione Squadra Punti
1 Emanuele Sella Flag of Italy.svg Italia Csf Group-Navigare 127
Classifica Miglior Giovane
Posizione Atleta Nazione Squadra Tempo
1 Riccardo Riccò Flag of Italy.svg Italia Saunier Duval-Scott 82h 29' 14"
Numero Nero
Posizione Atleta Nazione Squadra Ritardo dal 1°
143 Markus Eichler Flag of Germany.svg Germania Team Milram a 3h 55' 8"


Fonti


Resoconto del Giro d'Italia 2008
Maglia rosa del Giro d'Italia

Scegli la tappa: 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21

Segui lo Speciale Giro d'Italia 2008.