Pesaro: ubriachi, travolgono una scooterista e fuggono. Arrestati dalla Polizia Municipale

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

lunedì 13 agosto 2007
Hanno rispettivamente 34 e 39 anni A.G. e M.B., i due ragazzi che ieri notte, percorrendo in direzione sud a velocità sostenuta viale Trieste, a Pesaro, hanno urtato una minorenne che, in sella ad uno scooter, stava percorrendo la medesima strada, facendola rovinare al suolo.

I due, a bordo di una Nissan Micra, hanno proseguito nella loro corsa, senza prestare alcun soccorso alla giovane centaura ma sono stati subito fermati da una pattuglia della Polizia Municipale che, allertata dai passanti, ha costretto l'auto in una strada chiusa. Impossibilitati a proseguire nella marcia, uno dei due ragazzi ha tentato la fuga, ma è stato subito fermato da uno degli agenti intervenuti. Il conducente dell'autovettura ha opposto resistenza quando gli sono stati richiesti i documenti e, dopo aver picchiato un agente, ha tentato anch'egli la fuga, senza successo.

I due sono stati fermati ed accompagnati al Comando di Polizia Municipale. All'autista della Nissan è stato rilevato un tasso alcolemico pari a 2,90 g/l.

Il magistrato di turno ne ha ordinato la liberazione. Oltre che per la guida in stato di ebbrezza per il conducente dell'auto, entrambi i ragazzi sono indagati per omissione di soccorso, resistenza e oltraggio.

Notizia originale
Questo articolo contiene notizie di prima mano comunicate da parte di uno o più contribuenti della comunità di Wikinotizie.

Vedi la pagina di discussione per maggiori informazioni.