Pessotto è fuori pericolo

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

17 luglio 2006

Dopo tre settimane dal tentativo di suicidio, Gianluca Pessotto ha riabbracciato questa sera le due figlie, Federica e Benedetta. Dodici ore prima, i medici dell'ospedale torinese delle Molinette avevano tentato di staccare il respiratore all'ex dirigente juventino, che è stato in grado di ventilare i polmoni senza ausili esterni: «Ha dato un colpo di tosse poi gli abbiamo chiesto come si chiamasse e lui, senza esitare ci ha risposto 'Gianluca'», ha detto la dottoressa Monica Vaj, che ha eseguito l'estubazione.

I sanitari hanno comunicato che Pessotto uscirà dall'ospedale «mentalmente integro e senza deficit motori», anche se dovrà subire un nuovo intervento alla colonna vertebrale.

Notizie correlate

Fonti