Primarie USA 2008: John McCain e Hillary Clinton vincono le primarie nel New Hampshire

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto

mercoledì 9 gennaio 2008

Il vincitore repubblicano, John McCain

John McCain ha conquistato almeno 7 dei 12 delegati repubblicani nelle primarie che si sono tenute ieri nel New Hampshire, grazie a circa il 37% dei voti a suo favore. Ha così battuto Mitt Romney, giunto nuovamente secondo. Più distaccati gli altri candidati: Mike Huckabee, Rudolph Giuliani, Ron Paul, Fred Thompson e Duncan Hunter.

La vincitrice democratica, Hillary Clinton

Sul fronte democratico, contro ogni previsione, ha vinto l'ex first-lady Hillary Clinton che è riuscita a battere il favorito della vigilia Barack Obama (che però ha lo stesso numero di delegati a proprio favore della Clinton). A seguire, sono giunti John Edwards, Bill Richardson, Dennis Kucinich e Mike Gravel.

Queste votazioni sono state caratterizzata da un'elevata affluenza, con molti giovani alla loro prima esperienza di voto, ma anche adulti, che sono tornati alle urne dopo molto tempo di assenza.

In dettaglio (dati provvisori, aggiornati alle ore 11:54 EST del 9 gennaio 2008, al 99,66% del controllo dei voti):

Candidato Numero di voti Percentuale Delegati nazionali potenziali
John McCain 88.447 37% 7
Mitt Romney 75.202 31% 4
Mike Huckabee 26.760 11% 1
Rudy Giuliani 20.387 9% 0
Ron Paul 18.245 8% 0
Fred Thompson 2.884 1% 0
Duncan Hunter 1.220 1% 0
Altri 5.665 2% 0
Totale 233.145 100% 12


Candidato Numero di voti Percentuale Delegati nazionali potenziali
Hillary Clinton 112.238 39% 9
Barack Obama 104.757 36% 9
John Edwards 48.666 17% 4
Bill Richardson 13.,245 5% 0
Dennis Kucinich 3.912 1% 0
Mike Gravel 402 0% 0
Altri 3.799 1% 0
Totale 287.019 100% 22

Fonti

Wikinews
Questo articolo, o parte di esso, deriva da una traduzione di John McCain and Hillary Clinton win New Hampshire primaries, pubblicato su Wikinews in inglese.