Tour de France 2008: settima tappa

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

venerdì 11 luglio 2008

Profilo altimetrico della settima tappa.

La settima tappa del Tour 2008 è stata vinta dallo spagnolo Luis-Leon Sanchez, Kim Kirchen è, invece, riuscito a conservare la maglia gialla.

Settima tappa del Tour de France, la Brioude – Aurillac di 159 km che si snodano ancora sul massiccio centrale francese, infatti la tappa presenta ben 5 gran premi della montagna, 1 di quarta categoria: la Cote de Villedieu al km 52; 2 di terza categoria: la cote de Fraisse al km 11 e la cote de Saint-Jean-de-Donne al km 150; e infine 2 di seconda categoria: il col d’Entremont al km 101.5 e il pas de Peyrol al km 117. Inoltre la tappa ha anche tre sprint intermedi: il primo al km 46,5 presso Saint-Flour, il secondo al km 74 nel paese di Paulhac e infine il terzo al km 148 a Saint-Simon.

La tappa è stata caratterizzata da molti tentativi di fuga nella prima parte con protagonisti soprattutto Christophe Moreau, Jens Voigt e David Millar subito ripresi dal gruppo.

Al km 55 cade il numero 166 Lilian Jégou che coinvolge più di metà gruppo, che, complice anche un ventaglio, si divide in due tronconi, nel primo gruppo ci sono quasi tutti i corridori della CSC che tirano fino alla morte anche grazie a passisti del calibro di Fabian Cancellara, Jens Voigt e Volodymir Gustov, la composizione del primo gruppo è la seguente: Evans, Cioni, Sastre, Cancellara, Gustov, A.Schleck, F.Schleck, Voigt, Valverde, Pereiro, Sanchez, la maglia gialla Kirchen, Lovkvist, Pozzato, Kreuziger, Nibali, Kohl, Valjavec, Menchov, Freire, Cobo, Riccò, Vaugrenard, Vandevelde e Millar. Complice anche una caduta Damiano Cunego rimane attardato assieme ai suoi compagni di squadra e a Stefan Schumacher e a Samuel Sanchez. I due gruppi si riuniscono a 66 km dall’arrivo.

Sul terzo gran premio della montagna scattano Josep Jufré, Luís León Sánchez, Vincenzo Nibali e David De La Fuente che riescono ad accumulare un massimo di 1’05” di vantaggio sul gruppo trainato dai compagni di squadra di Kim Kirchen che vanno a riprendere i quattro fuggitivi. Successivamente sull’ultima asperità di giornata scatta ancora Luís León Sánchez che fa il vuoto, nessuno può più fare niente e lo spagnolo si impone con sei secondi di vantaggio sul gruppo regolato dal tedesco Stefan Schumacher.

Risultati odierni[modifica]

Maglia verde (punti)
Pos Atleta Nazione Squadra Punti
1 Kim Kirchen Flag of Luxembourg.svg Lussemburgo Team Columbia 119
Maglia a Pois (scalatori)
Pos Atleta Nazione Squadra Punti
1 David De La Fuente Flag of Spain.svg Spagna Saunier Duval-Scott 27
Maglia bianca (giovani)
Pos Atleta Nazione Squadra Punti
1 Thomas Lovkvist Flag of Sweden.svg Svezia Team Columbia 28h25'01"


Fonti[modifica]


Resoconto del Tour de France 2008

Scegli la tappa: 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21

Segui lo Speciale Tour de France 2008.