Discussione:Pechino 2008: le notizie dal resto del mondo

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

E' un articolo fuori ordinanza, penso sia lapalissiano. Ma al dunque mi sono chiesto 'perché no?' Wikinotizie ha dato in questi lunghi giorni articoli che per il 70% sono stati dedicati alle Olimpiadi. Parte del resto sono argomenti 'light' come le previsioni meteo e le estrazioni del lotto. Io ho chiesto -vanamente- un articolo sui diritti umani in Cina (l'assenza dei diritti umani, cioé). E' vero che è stato riportato quanto detto dal Dalai Lama sul Tibet, ma non è certo questo l'unico aspetto della faccenda. Del resto che dire del capannone dell'assessore Leghista che è stato trovato pieno di cinesi lavoratori in condizioni raccapriccianti, qui da noi nella fertile Padania? I diritti dei Cinesi, opportunamente sfruttati da validi Kapò, non contano niente da nessuna parte.

Insomma, visto e considerato tutto, è una 'cura ricostituente' per 'notizie: non posso fare un articolo per ogni fatto omesso di importanza > di una medaglietta di bronzo vinta dai nostri italici atleti, dei quali francamente -e del nazionalismo/razzismo che rappresenta lo sport visto tramite l'identità nazionale- me ne infischio altamente.

Mentre mi frega e come di sapere se i ghiacci si sciolgono, se le api si estinguono, se i 2000 rifugiati che stanno attualmente a Lampedusa sono o no una realtà. Questo conta, anzi conterebbe perché ogni volta che chiedo qualcosa del genere mi trovo di fronte ad un muro, come se fossero notiziole secondarie, come se questo fosse diciamo 'Studio Aperto' versione wiki. Ecco la ragione della mia iniziativa, che suppongo non sarà ben accolta, ma la coscienza in questi lunghi giorni di 'tregua' (dell'intelletto, non certo delle bombe) Olimpica mi ha roso troppo, vedendo come quasi tutti gli eventi che valgono vengono oscurati sia dai mass media normali che su Internet stessa. Ci sono le Olimpiadi, che vuol farci caro signore. Ma c'é anche chi dice no, anche se lo specchietto per le allodole costa 30 miliardi di Euro. Questo non per dire che non mi freghi delle Olimpiadi alle quali ho dedicato un articolo apposito, ma che le giudico di secondaria importanza rispetto a ben altri problemi che ci affliggono (anche senza mettere nel conto la politica e l'economia interna, che sono quasi sottintese).--Stefanomencarelli (talk) 17:02, 25 ago 2008 (CEST)

La dichiarazione dell'utente andrebbe spostata nei commenti, in quanto si tratta di opinioni personali che esulano dallo scopo della talk page. -- «Stef_Mec» talk 17:10, 25 ago 2008 (CEST)
Sono d'accordissimissimo (con tutti e due messaggi) --St. Alexdiscutiamo 17:13, 25 ago 2008 (CEST)
Secondo me alcune di queste notizie potrebbero benissimo diventare articoli a sè stanti:
  • scioglimento dei ghiacci (succede da anni, se anche l'ultimo annuncio è di 10 giorni fa non è vecchia come vicenda)
  • ferimento degli italiani (è di 3 giorni fa)
  • epidemia di colera in Somalia (Guinea Nda)
  • causa alla Bayer

per quanto riguarda le elezioni in Pakistan se Stefanomencarelli vuole, a mio parere potrebbe seguirle nel dettaglio e farne una serie di articoli come è stato fatto per le Olimpiadi e, credo, si farà per le presidenziali USA

un pò POV a tratti è vero.. Enrico Granata (talk) 18:35, 25 ago 2008 (CEST)


Il commento l'ho postato qui perché spiegava la genesi dell'articolo, o almeno ho provato a spiegarlo nei dettagli. Poi

Secondo me alcune di queste notizie potrebbero benissimo diventare articoli a sè stanti

BINGO! Lo scopo era quello di sensibilizzare l'opinione pubblica. Infatti ha ottenuto la proposta di cancellazione. Devo raccontarlo a Beppe Grillo, ma temo che ne risulterà depresso. Io invece sono ancora in attesa di volontari per la de-olimpizzazione del sito. Lasciate perdere le medaglie, quelle chi le cucca le cucca (3x il compenso dei Francesi, 10x quello degli americani, fonte Sole 24h, alla faccia dell'austerity). Parliamo di noi. Io sono terrorizzato dalla crisi che stiamo per beccarci. Ma ancora di più son preoccupato dall'indifferenza con cui la si vive, chi ci governa e chi ci informa. Quando dico che ai politici non gliene frega niente dico sul serio: chi lo immagina Bush in versione entomologo pro-api? E Putin? Ha detto che un pò di caldo non farà male alla Russia, e intanto ha piantato la bandierina nel mare artico. Sui nostri italici politicanti non mi esprimo, tanto l'agenda del governo è quella della Marcegaglia e di Moretti (Mario non Nanni).

Seriamente, di fatto lo scioglimento dei ghiacciai è visto come 'opportunità', mica come disastro. Mi aspetterei un colpo di reni dai wikinotiziani, non contando il valido Enrico; ma temo che anche stavolta resterà lettera morta. Per il NNPOV (impariamo meglio la definizione, POV è 'punto di vista' quindi qualunque punto di vista, incluso quello neutrale sarebbe fuori dalla legge, leggetevi in proposito la policy della wikipedia inglese) sarebbe meglio dire quali parti in luogo delle accuse generiche (non mi riferisco a E.G.). Le accuse di Stef Mec, in particolare, si dimostrano tanto vaghe da non meritare orecchio, senonché l'orecchio lo ha prestato Dark Apr89. SE si fanno critiche in dettaglio è un conto; parlare di 'wikificazione assente' non vuol dire niente, il tono è (NN)POV senza alcuna indicazione su come, dove, quando sarebbe tale. O si pongono punti precisi oppure non si accusa, che si argomenti e non ci si appelli alle solite 'aggravanti generiche' come al solito. Sopratutto, la reazione di alcuni utenti dà l'idea di come io abbia pienamente ragione a sentirmi preoccupato per l'indifferenza rispetto alle notizie che 'contano', totalmente oscurate dal gossip e dalle cose più eclatantemente di cronaca, tipo i disastri aerei (articolo che non spiega affatto i tanti come e perché si nascondono dietro a certi eventi, e che invece sono stati da subito messi sotto accusa, vedi anche l'altro incidente aereo che ha degnamente concluso il periodo olimpico). --Stefanomencarelli (talk) 23:27, 28 ago 2008 (CEST)

Siamo alle solite. L'ennesimo show propagandistico dell'utente, che abusa della pagina di discussione, dimenticando che questa è una pagina per le opinioni tecniche sull'articolo, e non per i propri pensieri, per i quali, tra l'altro, c'è la pagina dei commenti. Quindi, o provvede l'autore a spostare in blocco tutti i suoi interventi nella pagina appropriata, o lo faccio io. E, tanto per chiarirci, le mie "accuse", o per meglio dire, "inserimento di un template che elenca i problemi dell'articolo affinché sia migliorato, dall'autore o dagli altri", hanno né più e né meno lo stesso valore che se venissero fatte da qualche altro utente, poiché qui siamo tutti uguali. Pregherei che l'utente faccia marcia indietro e la finisca di inveire contro il sottoscritto e gli altri utenti che non la pensano come lui, poiché si sta veramente marciando a passo spedito verso il ridicolo, e una situazione simile non è più tollerabile. -- «Stef_Mec» talk 23:46, 28 ago 2008 (CEST) Post scriptum: l'utente si chiama DarkAp89, e non Dark Apr89. Si abbia più accortezza del digitare, che la fretta l'è cattiva consigliera. -- «Stef_Mec» talk 23:53, 28 ago 2008 (CEST)


L'ennesimo show propagandistico dell'utente è un attacco personale? Se va bene che tu possa dire Come al solito: toni POV, formattazione assente, nomi errati e svariati errori di grammatica ,frasi e accuse del tutto fuori luogo e-o mancanti di circostanze precise, nient'affatto circostanziate qui come dovresti. Non ti preoccupare S.M, se questo va bene allora mi tirerò da parte volentieri.--Stefanomencarelli (talk) 02:20, 29 ago 2008 (CEST)

Condivido appieno le preoccupazioni di Stefanomencarelli sui ghiacci che si sciolgono, sulle api che si estinguono, sui rifugiati che stanno attualmente a Lampedusa, sulla politica e l'economia italiana, sull'indifferenza con cui si sta vivendo la crisi di questi anni, su chi ci governa e chi ci informa e aggiungo che non sono per nulla interessato alle vicende olimpioniche, alla cronaca e alle "curiosità".
Dall'altro canto sono convinto però che su Wikinotizie si debbano rispettare le linee guida, soprattutto le 5 norme inderogabili. E credo anche che con un po' di spirito collaborativo si possa arrivare ad una versione condivisa su questi articoli, valutando le critiche che vengono esposte dagli altri utenti, tentando di spiegare le ragioni che stanno alla base delle decisioni intraprese per la stesura degli articoli e accettando il fatto che altri utenti possano avere una visione anche molto diversa sullo stesso argomento. Infine penso che sia sbagliato demonizzare chi non la pensa come te, accusandoli di non scrivere gli articoli sugli argomenti che più ti stanno a cuore: se un argomento mi interessa scrivo un articolo, non chiedo ad altri di scriverlo al posto mio.
Mi farebbe molto piacere leggere articoli su questi argomenti, ma solo se nel pieno rispetto delle linee guida che regolano questa comunità. Infatti esistono decine di siti dedicati all'informazione, sia collaborativi che individuali, che hanno regole diverse da quelle di Wikinotizie. Wikinotizie infatti tenta di offrire un "servizio" con regole del tutto innovative se non uniche nel suo genere.
Questo per chiarire che sono pronto a supportare e, se possibile, migliorare articoli su questi argomenti in quanto interessano anche a me, ma solo all'interno delle regole di Wikinotizie, in quanto lo scopo di questo sito mi interessa ancora di più dei singoli argomenti. Tentiamo di "resettare" questa diatriba e ripartire in modo più sereno e colgo l'occasione per scusarmi se sono apparso aggressivo, arrogante o puntiglioso. Ci guadagneremo tutti, ma soprattutto ci guadagnerà Wikinotizie, sia dal punto di vista dei contenuti che dal punto di vista qualitativo. A presto --Trek00 (talk) 05:34, 29 ago 2008 (CEST)

La resettazione è stata fatta ponendo per la seconda volta in cancellazione l'articolo. Sempre da parte dello stesso utente e casuamente appena avuta una discussione con il sottoscritto, che pure non era affatto diretta a lui, nel bar. Ho cancellato l'avviso di cancellazione e quello di 'edificazione'. Il primo non si capisce come e perché era necessario se era stato rimosso pochi giorni fa. Il secondo era incongruo in quanto da quando è stato apposto molto è stato fatto per rieditare il testo con non meno di 54 modifiche [1]. Se non vi sta bene rimettetecelo, ma di subire ritorsioni di questo genere, ogni volta che discuto con questo soggetto, proprio non mi sta bene. Saluti.--Stefanomencarelli (talk) 16:10, 8 set 2008 (CEST)