Luca Daga salvato da un intervento chirurgico

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

Nassiriya, 6 giugno 2006

Attentato a Nassiriya

Il 5 giugno 2006, a Nassiriya, un attentato ha colpito militari italiani, causando la morte del primo caporal maggiore Alessandro Pibiri ed il ferimento di altri quattro uomini.

Notizie correlate

Il primo caporal maggiore, Luca Daga, è stato salvato da un intervento chirurgico effettuato nell'ospedale "Role 2", nella base italiana di Camp Mittica, in Iraq; è stato operato per una grave lesione oculare e ferite multiple da schegge.

Il sottufficiale è adesso fuori pericolo e le condizioni degli altri tre soldati rimasti feriti nell'attentato a Nassiriya non sono preoccupanti: le loro prognosi sono però ancora riservate.

Fonti