Pagina principale/Lo-Fi

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

Benvenuti su Wikinotizie

Le notizie a contenuto aperto
che anche tu puoi scrivere

domenica, febbraio 23, 2020, 23:44 (UTC)

Scrivania · Portale Comunità · Bar · IRC · il Wikinotiziano · Edizione stampabile · AudioWikinotizie · Vetrina ·RSS (cosa significa RSS?)

Prima Pagina

Emilia-Romagna: Bonaccini eletto con il 51,4% dei voti

Emilia-Romagna: Bonaccini eletto con il 51,4% dei voti
27 gennaio 2020. Stefano Bonaccini ha vinto le elezioni regionali in Emilia-Romagna con il 51,4% dei voti. Il candidato del Partito Democratico, presidente uscente della regione, ha battuto Lucia Borgonzoni, candidata del centro destra nelle liste della Lega, che ha racimolato il 43,6% delle preferenze. Il candidato del Movimento 5 Stelle Simone Benini ha guadagnato solo il 3,4% delle preferenze.

Calabria: Jole Santelli eletta presidente della regione

Calabria: Jole Santelli eletta presidente della regione
27 gennaio 2020. Le elezioni per la presidenza della regione Calabria hanno visto la vittoria di Jole Santelli, candidata del centrodestra, con il 55,7% dei voti. La Santelli, già vicesindaco di Cosenza tra il 2016 e il 2019 e sottosegretario al Ministero della giustizia durante i governi Berlusconi II e Berlusconi III e al Ministero del lavoro e delle politiche sociali durante il governo Letta, ha sconfitto Filippo Callipo, candidato indipendente del centrosinistra, che ha racimolato il 30,3%, mentre il candidato del Movimento 5 Stelle, Francesco Aiello, ha conquistato il 7% dei voti, rimanendo fuori dal parlamento in quanto la soglia di sbarramento era fissata all'8%.

Gravi gli infortuni degli austriaci di Hannes Reichelt e Christopher Neumayer

Gravi gli infortuni degli austriaci di Hannes Reichelt e Christopher Neumayer
31 dicembre 2019. La nazionale austriaca di sci dovrà fare a meno di Hannes Reichelt e Christopher Neumayer, entrambi gravemente infortunati a seguito della tre giorni di gare di Coppa del Mondo sulle nevi della difficile Pista Stelvio di Bormio. Per entrambi la stagione è finita.

È di Pinturault la combinata di Bormio. Kilde, secondo, va in testa alla classifica generale

29 dicembre 2019. Il favorito Alexis Pinturault, dopo una gara che ha reglato grandi emozioni, ha vinto la combinata di Bormio, la prima della stagione.

Altro trionfo a Bormio: Paris in testa alla Coppa del Mondo

Altro trionfo a Bormio: Paris in testa alla Coppa del Mondo
28 dicembre 2019. Per la seconda volta in due giorni, Dominik Paris ha vinto la discesa libera di Bormio sulla Stelvio, la pista più difficile e faticosa e che ospiterà le gare maschili di sci alpino dei Giochi olimpici del 2026. Grazie al trionfo odierno è passato al comando della classifica generale della della Coppa del Mondo, avanti al norvegese Aleksander Aamodt Kilde (oggi quarto con 73 centesimi di ritardo), ed in quella della specialità, dove ha superato lo svizzero Beat Feuz (oggi terzo a 26 centesimi), che ha sciato con una mano rotta.

Bormio: Paris vince la libera: quarto successo sulla Stelvio

Bormio: Paris vince la libera: quarto successo sulla Stelvio
27 dicembre 2019. Grazie al risultato di oggi, Paris ha raggiunto il secondo posto in classifica generale di Coppa del mondo, 30 punti dietro a Henrik Kristoffersen, al comando la con 376 punti. Per il carabiniere è stata la vittoria numero 17 in Coppa del Mondo, la quinta sulle nevi di Bormio, che ospiteranno le gare maschili di sci alpino dei Beat Feuz resta primo nella classifica di specialità.

Esclusive Wikinotizie

Altre esclusive Wikinotizie

List-add.svgCategorie: Interviste · Wiki@Home · Notizie originali · Ricerche originali

Scrivi un nuovo articolo

Feather.svg

Scrivi il titolo nel riquadro:

Aiuto e suggerimenti
Controlla anche la lista delle nuove pagine per vedere se qualcun altro ha già iniziato un articolo sullo stesso soggetto.
Utilizza la Sandbox per le tue prove.

Accadde...

...1 anno fa
...2 anni fa

Comunità

Nuvola apps kdmconfig.png
Discussioni in evidenza 

non ci sono discussioni in evidenza al momento

[modifica lista]

Il progetto in breve

Siamo un gruppo di volontari la cui missione è quella di creare una comunità i cui partecipanti (compreso te) collaborano da qualsiasi parte del mondo per riportare e divulgare le notizie sui fatti correnti.

Wikinotizie in lingua italiana è nato il 31 marzo 2005 e attualmente raccoglie 9 444 articoli.

Tutte le lingue

Gli altri progetti


Contatti - Torna alla versione normale