ThyssenKrupp: sale a sei morti il bilancio delle vittime

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto

mercoledì 19 dicembre 2007


Anche Rosario Rodinò, uno dei due 26enni feriti nell'incendio della ThyssenKrupp di Torino dell'8 dicembre scorso, è deceduto a causa delle ferite riportate. A differenza dell'altro ferito ancora in vita, Rodinò era ricoverato presso l'ospedale Villa Scassi di Genova.

Domenica scorsa era deceduto il 54enne Rocco Marzo, portando così a 5 il numero dei morti di uno dei più gravi incidenti sul lavoro degli ultimi anni in Italia.

È ancora vivo, ma le sue condizioni sono comunque gravi, l'altro 26enne, Giuseppe Demasi.

Fonti