Wikinotizie:Bar/Convenzioni per i nomi di città

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search


Convenzioni per i nomi di città


Salve, premetto che apro questa discussione dopo un lungo periodo di inattività su wikinotizie che mi porta a essere poco aggiornato sulle policy attuali. Perciò, se sto per scrivere su di un argomento che già è stato discusso, chiedo venia anticipatamente.
Recentemente, ho scritto un paio di articoli (questo e questo) dove avevo inserito i termini Sofija e Rīga, che mi sono stati corretti rispettivamente in Sofia (per due volte) e Riga, obiettando in entrambi i casi che questi ultimi siano i nomi italiani più corretti.
Per quel che riguarda la capitale della Lettonia, ho espresso le mie ragioni qui. Per quello che riguarda la capitale bulgara, il discorso è molto semplice: Sofija è la traslitterazione esatta del nome originale in bulgaro (София), secondo il sistema ISO 9, l'unico accettato per le traslitterazioni dal cirillico sui wikiprogetti in lingua italiana.
Dopo una sommaria ricerca, mi è parso che qui su wikinotizie manchino delle linee guida ufficiali utili a dirimere questo genere di questioni. A me può anche stare bene usare i nomi più italianizzati possibile e quindi scrivere Sofia e Riga, se la comunità di wikinotizie sceglie questo, ma il criterio deve essere uniforme e in questo caso si dovrebbe iniziare a scrivere (o a modificare negli articoli già esistenti) Nuova York invece di New York, Vilna in luogo di Vilnius, e così via. Per questo mi auspico che si apra un dibattito a riguardo e che la comunità giunga a una conclusione condivisa. Saluti, -- JaаккоКGB 17:56, 19 gen 2009 (CET)

quelli che hai inserito tu sono rispettivamente i nomi in lettone e bulgaro, ma se vedi su wikipedia, questi nomi sono solo dei redirect : questo stà a significare che i nomi non sono così in italiano, bensì "riga" e "sofia", le quali pagine non sono redirect bensì è il titolo ufficiale. dato che è it.wikinews, cerchiamo di usare i nomi in italiano--Ilaria (all you want) 20:11, 19 gen 2009 (CET)
A primo impatto, condivido le ragioni di Ilaria. Essendo su it.wikinews, è giusto favorire quanto più possibile l'uso della lingua italiana, anche attraverso una sostanziale italianizzazione di quei termini generalmente usati in lingua straniera (plugin, etc.etc.), ma questo è un altro discorso che esula dalle città. I dubbi di Jaakko sono, comunque, altrettanto condivisibili; non che scrivere "Nuova York" al posto di "New York" sia un atto orribile, tutt'altro, però è di uso comune il nome inglese. In sostanza, non mi sento di dare torto o ragione a nessuno dei due, ma propongo una variante delle due posizioni: scrivere il nome della città straniera (che non sia inglese, per le ragioni di cui sopra) in italiano, con la variante in lingua originale tra parentesi e corsivata, ovvero: Sofia (Sofija). Che ne pensate? -- «Stef_Mec» talk 20:54, 19 gen 2009 (CET)
A me interessa poco cosa si decide, basta che si decida e che si mettano in chiaro i criteri per una questione controversa come questa. Servirebbe a evitare che qualcuno che si avvicina a wikinotizie per la prima volta, non sappia quali sono i criteri in questo caso. La mia opinione è quella di usare i nomi originali ove possibile, ove non creino confusione con la versione più nota in Italia. Continuo ancora a pensare, per i motivi espressi in precedenza, che le versioni più corrette siano Sofija e Rīga. Se sarò l'unico a pensarla così, non difenderò queste posizioni oltre. Saluti -- JaаккоКGB 22:04, 19 gen 2009 (CET)
Suggerirei di tenere bene a mente la distinzione tra i diversi concetti di traduzione, traslitterazione e italianizzazione ... e quindi, corrispondentemente, tra (1) toponimi esteri in lingua italiana, (2) traslitterazioni italiane di toponimi esteri e (3) loro versioni italianizzate.
A mio avviso: se esiste (1) va preferito a (2), mentre (3) sarebbe semplicemente da evitare.
Equiparerei sotto il (2) anche il caso di toponomi stranieri che non hanno bisogno di traslitterazione perché scritti con lo stesso alfabeto latino anglossassone (quello a 26 lettere) che è di comune uso internazionale; p.e.: nessuno si sognerebbe di scrivere Paris o London.
Direi che Nuova York rientra nel caso (3). Mentre la proposta di Stef_Mec (la doppia indicazione) mi pare interessante, anche se appesantirebbe il testo, si potrebbe magari adottare in forma di nota.
Segnalo anche una proposta di regolazione ancora in discussione su wikipedia.
-- Codicorumus  « msg 00:23, 20 gen 2009 (CET)
si può fare come dice stef mec (comunque sono meno di 10 bite spesso, non appesantirebbe affatto la pagina)--Ilaria (all you want) 07:31, 20 gen 2009 (CET)
Codicorumus credo intendesse dire che si appesantirebbe la lettura, non il caricamento della pagina, e sono d'accordo con lui. --Toocome ti chiami? 08:28, 20 gen 2009 (CET)
Sì, il riferimento era alla lettura.
Ma aggiungerei anche che non dovremmo temere di essere didascalici, quando può essere utile, e il ricorso a qualche nota non sarebbe da disprezzare.
Nel caso specifico, la menzione di eventuali grafie alternative può aiutare nelle ricerche con Google&C, oltre ad essere comunque un di più di informazione.
-- Codicorumus  « msg 12:26, 20 gen 2009 (CET)