Elezione del Presidente della Repubblica Italiana 2006

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search
Elezione del XI

Presidente della Repubblica Italiana


Il 18 maggio 2006 è scaduto il mandato presidenziale di Carlo Azeglio Ciampi, eletto nel 1999 al primo scrutinio dal Parlamento italiano, riunito in seduta comune. La prima votazione per il nuovo Presidente della Repubblica ha avuto luogo l'8 maggio 2006.


Presidente Napolitano.jpg

Alla quarta votazione, Giorgio Napolitano è stato eletto XI Presidente della Repubblica. Un lungo e accorato applauso da parte dei "grandi elettori" ha accolto lo spoglio della 505a scheda che recava il suo nome.



I nostri articoli

Lo stendardo presidenziale
Nel cerimoniale, lo stendardo presidenziale è il segno distintivo della presenza del Capo dello Stato. Esso segue, pertanto, il Presidente ogni qual volta si allontana dal Quirinale. L'emblema è esposto sui mezzi di trasporto a bordo dei quali sale il Presidente, all'esterno delle Prefetture quando il Presidente è in visita ad una città, all'interno delle sale dove egli interviene in veste ufficiale.

Il nuovo stendardo, introdotto alla fine del 1999, richiama i colori della bandiera nazionale; la forma quadrata e la bordatura azzurra simboleggiano le Forze Armate, comandate dal Presidente.

Risorse in Rete


Altre risorse


Altre notizie di Politica e conflitti

Il palazzo del Quirinale, facciata sulla piazza
Gli argomenti di Wikinotizie
Ambiente | Cultura e società | Curiosità | Disastri e incidenti | Economia e finanza | Giustizia e criminalità | Meteo | Necrologi | Politica e conflitti | Trasporti | Scienza e tecnologia | Sport