Fidel Castro in gravi condizioni

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

martedì  16 gennaio 2007


Fidel Castro5 cropped.JPG

Il leader cubano Fidel Castro è in «gravi condizioni»: ha subìto tre operazioni non riuscite ed è vittima di un'infezione all'intestino degenerata in peritonite. È quanto riferisce il quotidiano spagnolo El Pais, citando fonti dell'ospedale Gregorio Maranon. Presso il nosocomio madrileno lavora il chirurgo Garcia Sabrido che, a dicembre 2006, visitò il lider maximo all'Avana. Sempre secondo El Pais, un diplomatico cubano avrebbe confermato che Castro soffre di «problemi di cicatrizzazione».

A fine luglio, Fidel Castro si operò per una diverticolite, che all'epoca aveva causato un'emorragia. Negativo fu il decorso postoperatorio tanto che l'infezione causò una peritonite. Un secondo intervento non risolse la situazione, che si aggravò con un'infezione alle vie biliari. Un terzo tentativo chirurgico non avrebbe risolto i problemi di Castro, il cui quadro clinico - secondo El Pais - avrebbe un rischio di mortalità pari all'80%.

Notizie correlate

Fonti