Strage di Erba, convalidato il fermo per i coniugi Romano

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

venerdì 12 gennaio 2007


Il Gip di Como, Nicoletta Cremona, ha convalidato il fermo per Olindo Romano e Rosa Bazzi. I due coniugi di Erba nella giornata di ieri avevano confessato l'omicidio di Raffaella Castagna, della madre Paola Galli, del figlio di due anni Youssef, della vicina di casa Valeria Cherubini, e il ferimento del marito di quest'ultima, Mario Frigerio.

La convalida è giunta dopo il nuovo interrogatorio al quale i due sono stati sottoposti nella mattina di oggi, ed è stata comunicata dal loro avvocato, Pietro Troiano. Ha così fine la caccia ai responsabili della strage avvenuta, lo ricordiamo, l'11 dicembre 2006, della quale fu in un primo tempo sospettato lo stesso marito della Castagna, Azouz Marzouk, poi scagionato.

Il sindaco di Erba, Enrico Ghioni, nel ricordare la realtà della cittadina comasca, che ha tra le sue risorse 120-130 società di volontariato, ha invitato ad una riflessione su quelli che devono essere i valori fondamentali di una comunità civile.

Fonti