Calcio Coppa Italia 2007 1° turno eliminatorio

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

19 agosto 2006

Campionati nazionali
Coppe internazionali


La stagione ufficiale del calcio nazionale è iniziata oggi con il primo turno di Coppa Italia.

Risultati

  • Sansovino - Messina 0-1
  • Grosseto - Piacenza 3-4
  • Lazio - Rende 4-0
  • Monza - Bari 1-0
  • Novara - Mantova 1-2
  • Modena-Teramo 3-0
  • Fiorentina-Giarre 3-0
  • Genoa - Spezia 3-2
  • Cavese - Lecce 2-1
  • Bologna - Cittadella 2-1 (dts)
  • Benevento - Sampdoria 0-2
  • Rimini - Ternana 2-0
  • Ivrea - Torino 0-3
  • Sangiovannese - Crotone 1-3 (dts)
  • Pro Vasto - Reggina 3-1
  • Cremonese - Vicenza 1-0
  • Taranto - Catania 2-0
  • Salernitana - Brescia 2-3
  • Cuneo - Cagliari 0-1
  • Gallipoli - Verona 0-1
  • Venezia - Treviso 1-0
  • Perugia - Arezzo 3-4 (rig)
  • Melfi - Udinese 0-4
  • Avellino - AlbinoLeffe 1-2 (dts)
  • Martina - Juventus 0-3
  • Lucchese - Cesena 0-1 (dts)
  • Cervia - Ascoli 0-6
  • Frosinone - Napoli 3-1
  • Atalanta - Sassuolo 3-0
  • Pavia - Pescara 0-4
  • Carpenedolo - Siena 1-2 (dts)
  • Sanremese - Triestina 0-1

Tabellini

Atalanta - Sassuolo 3-0

Reti: Donati (S) 4' p.t. aut., Agazzi (A) 41' p.t., Ventola (A) 7' s.t. rig.
Atalanta: Calderoni, Adriano, Rivalta, Stendardo, Ariatti, Migliaccio, Bernardini (Tissone 35' p.t.), Donati, Bombardini (Ferreira Pinto 23' s.t.), Zampagna (Defendi 17' s.t.), Ventola. All. Colantuomo.
Sassuolo: Agazzi, Grimaldi, Piccioni, Tarozzi (Anselmi 10' s.t.), Consolini, Jidaiy, Giardina (Magnanelli 17' s.t.), Pensalfini, Masucci, Selva (Erpen 30' s.t.), Pagani. All. Remondina.
Arbitro: Brighi.

Avellino - AlbinoLeffe 1-2

Reti: Rabito (Al) 38' p.t., Evacuo (Av) 46' p.t. rig., Rabito (Al) 8' p.t.s.
Avellino: Gragnaniello, Diliso (Matarazzo 11' p.t.), Riccio, D'Andrea, Ulivi, Porcari, Di Cecco, Cuciniello (Belleri 18' s.t.), Grieco, Luciani (Ascenzi 30' s.t.), Evacuo. All. Galderisi.
AlbinoLeffe: Acerbis, Colombo, Donadoni, Dal Canto, Galli (Madonna 6' s.t.), Gori, Poloni (Cellini 1' s.t.), Del Prato, Caremi, Rabito (Previtali 10' p.t.), Ferrari. All. Mondonico.
Arbitro: Damato.

Benevento - Sampdoria 0-2

Reti: Bonazzoli (S) 39' s.t., Quagliarella (S) 46' s.t.
Benevento: Gori, Martinelli, Castaldo, Pedotti, Biancirdi, Imbriani, Vagnati (Esposito 40' s.t.), Maschio, Palermo, Polani, Taua (Maisto 27' s.t.). All. Pileggi.
Sampdoria: Castellazzi, Maggio, Falcone, Terlizzi (Bonanni 10' s.t.), Pieri, Olivera, Palombo, Parola (Delvecchio 21' s.t.), Franceschini (Da Mota 47' s.t.), Bonazzoli, Quagliarella. All. Novellino.
Arbitro: Lops.

Torna alla vittoria la Sampdoria in una partita ufficiale, dopo un digiuno che durava dal 14 febbraio del 2006, e torna a segnare anche Bonazzoli, dopo l'incidente che l'ha tenuto fermo per 8 mesi. Partita un po' sofferta e che si è sbloccata solo a 6 minuti dalla fine. Il risultato viene sbloccato da Bonazzoli, che ribadisce in rete un colpo di testa di Delvecchio respinto dalla traversa. Quagliarella arrotonda il risultato in pieno recupero, spingendo la palla in rete su un cross di Pieri.

Bologna - Cittadella 2-1

Reti: Giacobbo (C) 21' p.t., Marazzina (B) 1' s.t., Bellucci (B) 5' p.t.s.
Bologna: Antonioli, Brioschi, Terzi, Torrisi, Costa, Mingazzini (Loviso 42' p.t.), Amoroso, Fantini, Meghni (Nervo 12' s.t.), Bellucci, Marazzina (L. Della Rocca 26' s.t.). All. Ulivieri.
Cittadella: Pierobon, Manucci, Giacobbo, Cherubin, Marchesan, Volpe, Carteri (Villa 7' s.t.), Iori, Campo, De Gasperi (Riberto 27' s.t.), Fofana (Meggiorini 14' s.t.). All. Foscarini.
Arbitro: Salati.

Carpenedolo - Siena 1-2

Reti: Galuppi (C) 2' s.t., Portanova (S) 32' s.t., Bogdani (S) 1' p.t.s
Carpenedolo: Righi, Preite, Finetti, Bruni, Wilson, Galuppi, Carloto, Pascali (Pialorsi 20' s.t.), Tombesi (Fabiano 23' s.t.), Le Noci (Cazzamalli 34' s.t.), Zubin. All. Lorenzini.
Siena: Manninger, Bertotto, Gastaldello, Portanova, Falsini (Molinaro 16' s.t.), Locatelli (Candela 23' s.t.), D'Aversa, Vergassola, Antonini (Chiesa 16' s.t.), Bogdani, Frick. All. Beretta.
Arbitro: Romeo.

Al Siena servono i tempi supplementari per superare il turno. Dopo un primo tempo noioso, la partita si accende a favore del Carpenodolo, che va in gol grazie a Galuppi che, defilato sulla sinistra, tira dalla distanza infilando l'angolo destro della porta di Manninger. Il Carpenedolo potrebbe raddoppiare, ma Zubin manda la palla a sfiorare il palo dal limite dell'area. Il Siena pareggia con Portanova, che riprende la ribattuta di Righi sul colpo di testa di Bogdani. I tempi supplementari si aprono con l'immediato gol di Bogdani di testa, che dà la qualificazione alla squadra toscana.

Cavese - Lecce 2-1

Reti: De Giorgio (C) 1' p.t., Albano (C) 5' p.t., Babù (L) 2' s.t.
Cavese: Mancinelli, Arno, Cipriani, Sportillo (Rossi 11' s.t.), Nocerino, Romondino (Alfano 6' s.t.), Tatomir, D'Amico, De Giorgio, Albano (Ercolano 26' s.t.), Schetter. All. Campilongo.
Lecce: Benussi, Polenghi (Angelo 19' s.t.), Diamoutene, Camisa, Rullo, Camorani (Mingozzi 21' p.t., Caccavallo 31' s.t.), Vives, Giacomazzi, Babù, Osvaldo, Valdes. All. Zeman.
Arbitro: Iannone.

Cervia - Ascoli 0-6

Reti: Foglio (A) 17' p.t., Bjelanovic (A) 35' p.t., Giampà (A) 10' s.t. rig., Paolucci (A) 27' s.t., Pezzi (C) 33' s.t. autorete, Paolucci (A) 38' s.t.
Cervia: Senofieni, Guerra (Missiroli 25' s.t.), Bamonte, Pezzi, Fabbri, Landolfi (Macchia 4' s.t.), Filippi, Errani, Tassi, Ingardi, Nanni (Varricchio 37' s.t.). All. Savioli.
Ascoli: Pagliuca, Foglio, Nastase, Cudini, Lukovic, Giampà (Job 28' s.t.), P. Zanetti (Budyanskyi 13' s.t.), Pecchia, Fini (Pesce 1' s.t.), Bjelanovic, Paolucci. All. Tesser.
Arbitro: Gava.

Cremonese - Vicenza 1-0

Reti: Balistreri (C) 12' p.t.
Cremonese: Bianchi, Tedeschi, Iorio, Cremonesi, Pisacane, Carotti, Smanio, Franco (Pini 35' s.t.), Napolitano, Carparelli (Orlandi 47' s.t.), Balistreri (Pepe 18' s.t.). All. Verdelli.
Vicenza: Guardalben, Nastos, Fissore, Scardina, Martinelli, Padoin, Helguera (Schwoch 1' s.t.), Raimondi, Zanini, Sgrigna (Cavalli 19' s.t.), Fabbrini (Carbone 12' s.t.). All. Camolese.
Arbitro: Zanzi.

Cuneo - Cagliari 0-1

Reti: Suazo (Ca) 35' s.t. rig.
Cuneo: Mandrelli, Glauda, Garaffoni, Chrysostome, Maddè, Ferrari, Cristini (Solari 14' s.t.), Riva (Didu 39' s.t.), Garavelli, Iacona (Soncini 12' s.t.), Taribello. All. Fortunato.
Cagliari: Chimenti, Ferri, Lopez, Bizera, Agostini, Capone, Conti, Budel (Burrai 44' s.t.), Esposito (D'Agostini 1' s.t.), Suazo, Pepe (Cocco 40' s.t.). All. Giampaolo.
Arbitro: Bergonzi.

Fiorentina-Giarre 3-0

Reti: Santana (F) 1' s.t., Pazzini (F) 26' s.t., Pazzini (F) 32' s.t.
Fiorentina: Frey, Ujfalusi, Dainelli, Gamberini, Pasqual, Donadel (Gobbi 22' s.t.), Liverani, Blasi, Santana (Jorgensen 8' s.t.), Pazzini (Riganò 33' s.t.), Mutu. All. Prandelli.
Giarre: Monastra, Curcuruto, Vezzosi, Filistad, Marzà, Cacciola, Bruno, G. Costanzo, Puglisi (Stranò 38' s.t.), Intagliata (Coppa 35' s.t.), Domicoli (Di Prima 9' s.t.). All. Zingherino.
Arbitro: Squillace.

Per tutto il primo tempo la Fiorentina va a sbattere contro il muro di gomma formato dalla squadra del Giarre. La squadra toscana sblocca il risultato solo all'inizio della ripresa, grazie alla bella girata in acrobazia di Santana. L'argentino segna un secondo gol, ma viene annullato dall'arbitro per fuorigioco. Su cross di Pasqual, pazzini insacca di testa il pallone del due a zero e si ripete due minuti più tardi, sempre di testa, su servizio di Blasi.

Gallipoli - Verona 0-1

Reti: Turati (V) 48' s.t.
Gallipoli: Indiveri, Lo Monaco (Cimarelli 50' s.t.), Minadeo, Paschetta, Nigro, Iennaco, Campolattano, Frezza, Clemente, Califano (Carrozza 39' s.t.), Morello (Rana 50' s.t.). All. Auteri.
Verona: Pegolo, Turati, Sibilano, Perticone, Teodorani, Pulzetti, Italiano (Mazzola 49' s.t.), Guarente, Cutolo (Mancinelli 15' s.t.), Da Silva, Foderaro (Rossetto 12' s.t.). All. Ficcadenti.
Arbitro: Palanca.

Genoa - Spezia 3-2

Reti: Varricchio (S) 5' p.t., Greco (G) 17' p.t., Adailton (G) 16' s.t. rig., Greco (G) 27' s.t. rig., Grieco (S) 31' s.t.
Genoa: Scarpi, Bega (Aurelio 3' s.t.), Biasi, Criscito, M. Rossi, Coppola, Milanetto (Botta 10' s.t.), Juric, Adailton, Greco, Rivaldo (Ambrogioni 21' s.t.). All. Gasperini.
Spezia: Santoni, Nicola, Fusco, Scarlato, G. Ross, Ponzo, Grieco, Alessi (Maltagliati 1' s.t.), Frara (Dionigi 33' s.t.), Guidetti (Padoin 12' s.t.), Varricchio. All. Soda.
Arbitro: Rosetti.

Grosseto - Piacenza 3-4

Reti: Cacia (P) 40' p.t. rig., Cipolla (G) 11' s.t., Cacia (P) 20' s.t. rig., Cipolla (G) 27' s.t. rig., Cipolla (G) 31' s.t., Patrascu (P) 33' s.t., Simon (P) 44' s.t.
Grosseto: Anania, Farina, Di Meglio, Galeotti, Garofalo, Gessa, Valeri, Consonni, Rizzo (Amore 11' s.t.), Cipolla (Ghidini 32' s.t.), Zizzari (Sansovini 30' s.t.). All. Allegri.
Piacenza: Cassano, Nef, Miglionico, Abbate, Gemiti, Padalino (Pellicori 35' s.t.), Nocerino (Stamilla 18' s.t.), Patrascu, Riccio, Cacia, Rantier (Simon 18' s.t.). All. Iachini.
Arbitro: Tagliavento.

Ivrea - Torino 0-3

Reti: Abbruscato (T) 30' p.t., Rosina (T) 13' s.t., Rosina (T) 41' s.t.
Ivrea: Caparco, Mercuri, Zappella, Vianello, Trapella, Pontarollo (Spampatti 16' s.t.), Bolla (Rosso 18' s.t.), Piovani, Andreotti, Ghizzani (Bachlechner 16' s.t.), Bertani. All. Jaconi.
Torino: Abbiati, Comotto, I. Franceschini, O. Brevi, Balestri, Lazetic, Barone (Ardito 20' s.t.), Gallo, Rosina (Ferrarese 42' s.t.), Stellone, Abbruscato (Cioffi 37' s.t.). All. De Biasi.
Arbitro: Saccani.

Lazio - Rende 4-0

Reti: Pandev (L) 21' p.t., Rocchi (L) 34' p.t., Rocchi (L) 12' s.t., De Silvestri (L) 22' s.t.
Lazio: Ballotta, Siviglia (De Silvestri 14' s.t.), Stendardo, Cribari, Zauri, Belleri, Mutarelli, Ledesma (Mudingayi 29' s.t.), Mauri, Pandev (Tare 24' s.t.), Rocchi. All. D. Rossi.
Rende: Pellegrino, Morelli, Caruso, David, Riolo, Occhiuzzi, Benincasa (Bernardi 26' s.t.), Fabio, Catalano, Criniti (Novello 13' s.t.), Piemontese (Covelli 24' s.t.). All. Aceto.
Arbitro: Ayroldi.

La Lazio supera il turno di Coppa senza problemi, mentre il suo presidente si prepara alla battaglia giudiziariadi fronte alla Camera di Conciliazione per la penalizzazione subita. Molto bene la coppia d'attacco, mentre il resto della squadra gioca a ritmi più blandi. Il Rende si dimostra squadra volenterosa, che riesce anche a mantenersi in partita per i primi venti minuti, ma alla fine, la differenza di categoria esce allo scoperto. Apre le marcature Pandev con un assolo. Tocca quindi a Rocchi mettere al sicuro il risultato con due guizzi a centro area. Il quarto gol è del diciottenne De Silvestri, che segna dopo una discesa personale e un gran tiro scagliato dal limite dell'area.

Lucchese - Cesena 0-1

Reti: Pellè (C) 13' p.t.s.
Lucchese: Brunner, Campana, Carusio, Geraldi, Renzetti, Bonfanti, Giampieretti, Napolioni, Micco (Magnani 18' s.t.), Di Gennaro (Carruezzo 18' s.t.), Coralli (Masini 26' s.t.). All. Pea.
Cesena: Turci, Biserni, Ficagna, Lauro, Ferrini (Vignati 40' p.t.), Pagliuca, Pestrin, Salvetti, Papa Waigo (Piccoli 34' s.t.), Pellè, Lazzari (Bracaletti 18' s.t.). All. Castori.
Arbitro: Velotto.

Martina - Juventus 0-3

Reti: Marchionni (J) 7' p.t., Bojinov (J) 35' p.t., Nedved (J) 37' s.t.
Martina: Pirchio, Solidoro, Gambuzza, Del Tongo, Ranellucci, Tassone (Tagliente 24' s.t.), Coletti, Lentini, Cardascio (Brescia 17' s.t.), Aquaro (Martina 38' s.t.), Portosi. All. Trentadue.
Juventus: Buffon, Balzaretti, Birindelli, Legrottaglie, Chiellini, Marchionni, Paro (Marchisio 39' s.t.), Giannichedda (C. Zanetti 20' s.t.), Nedved, Zalayeta (Guzman 13' s.t.), Bojinov. All. Deschamps.
Arbitro: Rizzoli.

Melfi - Udinese 0-4

Reti: Natali (U) 4' p.t., Di Natale (U) 13' p.t., Obodo (U) 27' p.t., Di Natale (U) 34' p.t.
Melfi: Curci, Tursi, Ungaro, Patarini, Ginobili, Russo, Costantini, Faraone (Mitra 1' s.t.), Marano, Palumbo (De Lucia 26' s.t.), Bifara (lauria 1' s.t.). All. Modica.
Udinese: De Sanctis, Zenone, Natali, Zapata, Felipe (Dossena 10' s.t.), Obodo, Morosini (Aguilar 26' s.t.), Pinzi, Osso (Montiel 1' s.t.), Eremenko, Di Natale. All. Galeone.
Arbitro: Pantana.

Modena - Teramo 3-0

Reti: Tisci (M) 27' p.t. rig., Filippi (T) 12' s.t. autorete, Gilioli (M) 38' s.t.
Modena: Frezzolini, Frey, Centurioni, Perna, Tamburini, Campedelli, Baldo, Tisci (Troiano 16' s.t.), Abate (Gilioli 20' s.t.), Colacone (Sforzini 29' s.t.), Pinardi. All. Zoratto.
Teramo: Paoloni, Maury, Migliaccio, Filippi, Radi, Favasulli, Catinali, Margarita (D'Alessandro 6' s.t.), Capodaglio, Romano (Niscemi 35' s.t.), Luiso. All. Gabetta.
Arbitro: Celi.

Monza - Bari 1-0

Reti: Egbedi (M) 35' s.t.
Monza: Carrara, Perico, Campi, Fabiano, Barije, Coti, Tricarico, Menassi, Capocchiano (Guerra 18' s.t.), Egbedi (Espinal 38' s.t.), Beretta (Guidone 43' s.t.). All. Sonzogni.
Bari: Gillet, Milani, Gervasoni, Pianu, Micolucci, Bellavista, Gazzi (Strambelli 39' s.t.), Tabbiani (Fusani 39' s.t.), Ganci, Mora (Scaglia 23' s.t.), Santoruvo. All. Maran.
Arbitro: Orsato.

Napoli - Frosinone 3-1

Reti: Domizzi (N) 6' p.t., Bucchi (N) 29' p.t., Calaiò (N) 13' s.t. rig., Ginestra (F) 43' s.t.
Napoli: Grava, Iezzo, P. Cannavaro, Domizzi (Giubilato 32' s.t.), Savini, Montervino, Bogliacino, Dalla Bona, De Zerbi (Capparella 4' s.t.), Bucchi, Calaiò (Pià 28' s.t.). All. Reja.
Frosinone: Zappino, Pagani, Antonioli, Giglio, Maldonado, Mengoni, Lodi, Perra, Fialdini, Di Venanzio (Zaccagnini 14' s.t.), Carbone, Margiotta (Ginestra 14' s.t.), Di Nardo (Castillo 30' s.t.). All. Iaconi.
Arbitro: Bertini.

Novara - Mantova 1-2

Reti: Caridi (M) 24' p.t., Graziani (M) 45' p.t., Chieri (N) 47' s.t.
Novara: Micillo, Cusaro, Ciuffetelli, Bonfanti, Lorenzini, Matteassi, Brizzi (Evola 26' s.t.), Coletto, Paoli (Morganti 38' p.t.), Espinal, Palombo (Vieri 1' s.t.). All. Sacchetti.
Mantova: Bellodi, Sacchetti, Notari, Franchini, Rizzi, Sommese (Donazzan 27' s.t.), Grauso, Doga, Tarana, Caridi (Brambilla 35' s.t.), Bernacci (Graziani 27' s.t.). All. Di Carlo.
Arbitro: Girardi.

Pavia - Pescara 0-4

Reti: Paponetti (Pe) 7' p.t., Paponetti (Pe) 23' p.t., Martini (Pe) 7' s.t., Zoppetti (Pe) 31' s.t.
Pavia: Cantele, Di Fausto, Bandirali, Camillini, De Stefano, Valdifiori, Bevo, Fattori (Lunardi 29' s.t.), Massaro, Veronese, De Martin. All. Torresani.
Pescara: Tardioli, Zoppetti, Gonnella, Delli Carri (Velucci 24' s.t.), Demartis, Felci (Vicentini 16' s.t.), Carozza, Aquilanti, Croce, Martini, Paponetti (De Falco 30' s.t.). All. Ballardini.
Arbitro: Ballardini.

Perugia - Arezzo 3-4

Reti: -
Perugia: Bianchi, Taurino, Voria, Baldini (Rizzo 1' s.t.s.), Angeli, Vanin, Mocarelli (Goretti 20' s.t.), Bernini, Albino, Rubino, Ardemagni (Mazzeo 15' s.t.). All. Benedetti.
Arezzo: Bremec, Galeoto (Vigna 14' s.t.s.), Terra, Ranocchia, Lombardi, Roselli, Bondi (Simonetta 21' s.t.), Beati, Di Donato, De Angelis (Lauria 1' s.t.), Floro Flores. All. A. Conte.
Arbitro: Di Marco. Sequenza dei rigori: Betai (A), Mazzeo (P), Vigna (A), Albino (P), Simonetta (A) parato, Rizzo (P), Lauria (A), Voria (P) parato, Floro Flores (A), Rubino (P) fuori.

Reggina - Pro Vasto 3-1

Reti: Esteves (R) 31' s.t., Gaeta (PV) 47' s.t., Leon (R) 1' s.t.s., Bianchi (R) 3' s.t.s.
Reggina: Pelizzoli, Lanzaro, Lucarelli, Aronica, Mesto, Biondini (Leon 29' s.t.), Amerini (Esteves 25' s.t.), Tedesco, Modesto, Amoruso (Missiroli 40' s.t.), Bianchi. All. Mazzarri.
Pro Vasto: Marconato, Ciano, Di Meo, Aquino, Vitale, Cazzola, Biagianti, Testa (Piccinni 18' s.t.), Gaeta, Somma (Maccagnan 25' s.t.), Crisci (Fiore 8' s.t.). All. Puccica.
Arbitro: Stefanini.

Rimini - Ternana 2-0

Reti: Valiani (R) 11' p.t.s., Matri (R) 13' p.t.s.
Rimini: Handanovic, Baccin, Milone, Peccarisi, Regonesi, Barusso (Porchia 32' s.t.), Tasso, Pagano (Valiani 19' s.t.), Ricchiuti, Jeda, Moscardelli (Matri 25' s.t.). All. Acori.
Ternana: Ginestra, Bono, Di Dio, Montero, Danotti, Candreva (Succhiarelli 46' s.t.), Russo, Di Deo, Cherubini (Perna 28' s.t.), Tozzi, Borsoi, Bonfiglio (Alessandro 15' s.t.). All. Favarin.
Arbitro: Pierpaoli.

Salernitana - Brescia 2-3

Reti: Ferraro (S) 28' p.t. rig., Possanzini (B) 10' s.t., Jadid (B) 19' s.t., Del Nero (B) 26' s.t., Improta (S) 27' s.t.
Salernitana: Prisco, Coppini (Parisi 22' s.t.), Bergamelli (Filippini 45' s.t.), Cardinale, Lanzara, Fusco (Shala 33' s.t.), Agnelli, Cammarota, Pisani, Ferraro, Improta. All. Novelli.
Brescia: Viviano, Stankevicius, Mareco, Zoboli, Cortellini, Piangerelli, Jadid (Hamsik 24' s.t.), Del Nero, Serafini, Mannini, Possanzini (Alfageme 47' s.t.). All. Somma.
Arbitro: Trefoloni.

Sangiovannese - Crotone 1-3

Reti: Baiano (S) 7' p.t., Giampaolo (C) 42' p.t., Giampaolo (C) 3' p.t.s. rig., Galardo (C) 7' p.t.s.
Sangiovannese: Di Masi, Morelli (Sarno 15' s.t.), Nocentini (Magnoni 3' p.t.s.), Scugugia, Federici, Scarnato, Genevier, Porro, Ferrero, Baiano (Di Bari 28' p.t.), Basso. All. Ortega.
Crotone: Soviero, Borghetti, Rossi, Maietta, Bonomi, Petrilli (Ghezzal 11' s.t.), Cardinale, Piocelle (Gentile 1' s.t.), Galardo, Giampaolo, D. Lopez (Girillo 14' s.t.s). All. Gustinetti.
Arbitro: Lena.

Sanremese - Triestina 0-1

Reti: Eliakwu (T) 7' s.t.s.
Sanremese: Brichetto, Avellino, Feliciello, Cassaro, Montemurro, Piovanelli, Doardo, Stanzione (Aretuso 30' s.t.), Campi (Del Sole 14' s.t.s), Giannascoli, Mosciaro (Marino 8' s.t.s.). All. Rodolfi.
Triestina: G. Rossi, Girotto, Landaida (Kalambay 19' s.t.), Mignani, Groppi (Rossetti 1' s.t.s.), Marchini, Briano, Allegretti, Testini (Ruopolo 7' s.t.), Eliakwu, Graffiedi. All. Agostinelli.
Arbitro: Banti.

Sansovino - Messina 0-1

Reti: Coppola (M) 37' p.t.
Sansovino: Chaiverini, Briganti, Grassi, Sottili, Olivieri, Zacchei, Pacciardi, Camillucci, Del Sole (Titone 33' s.t.), Borgogni, Agpstinelli. All. Beoni.
Messina: Storari, Parisi, Zoro, Zanchi, Cristante, Masiello, Cordova (De Vezze 25' s.t.), Coppola, Lavecchia (Iliev 14' s.t.), Di Napoli (Minetti 34' s.t.), Floccari. All. Giordano.
Arbitro: Giannoccaro.

Taranto-Catania 2-0

Reti: Catania (T) 35' p.t., Mancini (T) 39' s.t.
Taranto: Pinna, La Rosa, Caccavalle, Pastore, Colombini, Catania (Zito 18' s.t.), Cejas, Mancini (Piroli 41' s.t.), Liguori, Deflorio (S. Silvestri 36' s.t.), Pasca. All. Papagni.
Catania: Pantanelli, C. Silvestri, Sottil, Bianco, Sabato, Baiocco, Biso (Millesi 39' s.t.), Caserta (G. Colucci 19' s.t.), Del Core (Sardo 38' p.t.), Spinesi, Corona. All. Marino.
Arbitro: Herberg.

Venezia - Treviso 1-0

Reti: Collauto (V) 45' s.t.
Venezia: Lotti, Taccucci, Mayer, Melucci, Scantamburlo (Corradi 31' s.t.), Collauto, Piovesan, Bono, Pradolin (Mei 48' s.t.), Zerbini, Poggi (Gennari 46' s.t.). All. Nello di Costanzo.
Treviso: Zancopè, Mallus, Viali, Cottafava, Giuliatto, A. Filippini, Baseggio, Gissi, Vascak (Guigou 42' s.t.), Fava (Acquafresca 23' s.t.), Muntasser (Quadrini12' s.t.). All. Bortoluzzi.
Arbitro: Marelli.

Prossimo turno

Calendario