Nuova fortissima scossa di terremoto in Abruzzo

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search
 
 
Speciale Terremoto Abruzzo.png

Tutti gli articoli dello Speciale:

Speciale sul Sisma in Abruzzo

Speciale sul Sisma in Abruzzo

martedì 7 aprile 2009

Una nuova forte scossa di terremoto, alle 19.47 di martedì, ha colpito le zone terremotate in Abruzzo. L'intensità è stata valutata intorno a 5.5 gradi della scala Richter, leggermente minore rispetto alla scossa principale del giorno precedente (5,8-6,3). La durata è stata all'incirca di 30 secondi, secondo testimonianze dirette. Sono stati registrati nuovi crolli (la basilica de L'Aquila è crollata, come i resti rimasti in piedi della cupola della Chiesa delle Anime Sante), nonché la morte di una persona a Santa Rufina di Roio, a causa di un malore. L'epicentro di questo nuovo sisma è stato registrato più a sud rispetto al primo, e cioè nella zona di Fossa.

Fonti[modifica]