Giochi Olimpici Invernali 2006 Discesa libera femminile

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

15 febbraio 2006

Giochi Olimpici Invernali
 


Dorfmeister vince l'oro olimpico della discesa libera femminile[modifica]

Male le azzurre della discesa libera femminile, nonostante il decimo posto per Nadia Franchini, tutte molto lontane dal podio.
Isolde Kostner, futura mamma, non ha saputo restare lontano dalla pista ed è andata a San Sicario per assistere alla prova delle sue ex compagne. Nel suo commento, chiaro il riferimento all'occasione persa dalle italiane. L'Olimpiade viene una volta ogni quattro anni. Alla fine della competizione era rabbuita.
Intanto l'oro è andato alla trentaduenne Michaela Dorfmeister, che ha battuto la svizzera Schild.

Oro simbolico per Carole Montillet e Lindsey Kildow, che hanno partecipato, nonostante le gravi cadute in prova. Montillet, campionessa olimpica in carica, non ha saputo rinunciare e ha voluto difendere il titolo a tutti i costi.
«Avevo una voglia matta di partecipare. Mi faceva male la costola rotta, non riuscivo a respirare: correre è stato un sacrificio. So di non aver fatto bene, però sono stata lì, ai Giochi Olimpici». Ha concluso la prova ventottesima a 4 secondi e mezzo dalla prima. Meglio la Kildow, che, nonostante tutto, è giunta ottava. «In partenza ero nervosa e avevo un'infinità di dolori. Ma sentivo che dovevo stringere i denti».

Fonti[modifica]