Italia, scandalo calcio: Assegnato all'Inter lo scudetto 2005-2006

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

26 luglio 2006

Lo scudetto 2005-06 è stato assegnato all'Inter. La FIGC, sentiti i tre saggi che hanno discusso del caso, ha stabilito che lo scudetto non assegnato alla Juventus a causa dell'inchiesta Calciopoli deve essere cucito sulla maglia nerazzurra. Il commissario Guido Rossi, che aveva l'ultima parola sulla questione, ha deciso di ascoltare il parere dei tre saggi e di non procedere, quindi, alla non assegnazione del titolo 2005-2006.

La classifica della serie A trasmessa alla UEFA dopo le decisioni dei giudici risulta quindi:

Posizione Squadra Giocate Vinte Pareggiate Perse Gol fatti-Gol subiti Punti Note
1. Inter 38 23 7 8 68-30 76 Campione d'Italia, UEFA Champions League
2. Roma 38 19 12 7 70-42 69 UEFA Champions League
3. Milan 38 28 4 6 85-31 58 (88) CL Terzo turno preliminare (30 p. di penalizzazione)[1]
4. Chievo 38 13 15 10 54-49 54 CL Terzo turno preliminare
5. US Palermo 38 13 13 12 50-52 52 Coppa UEFA
6. AS Livorno 38 12 13 13 37-44 49 Coppa UEFA
7. Parma FC 38 12 9 17 46-60 45 Coppa UEFA
8. Empoli FC 38 13 6 19 47-61 45
9. ACF Fiorentina 38 22 8 8 66-41 44 (74) (30 p. di penalizzazione)
10. Ascoli Calcio 38 9 16 13 43-53 43
11. Udinese 38 11 10 17 40-54 43
12. Sampdoria 38 10 11 17 47-51 41
13. Reggina 38 11 8 19 39-65 41
14. Cagliari Calcio 38 8 15 15 42-55 39
15. AC Siena 38 9 12 17 42-60 39
16 SS Lazio 38 16 14 8 57-47 32 (62) (30 p. di penalizzazione)
17. FC Messina 38 6 13 19 33-59 31
18. US Lecce 38 7 8 23 30-57 29 Retrocessa in Serie B
19. Treviso FC 38 3 12 23 24-56 21 Retrocessa in Serie B
20. Juventus 38 27 10 1 71-24 0 (91) Retrocessa in Serie B

Note

  1. Non è certa la partecipazione del Milan alla Coppa UEFA

Fonti