Rugby Coppa del Mondo 2007: Italia - Romania 24-18, vincono anche Argentina, Figi e Tonga

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

mercoledì 12 settembre 2007


Una fase di Tonga - USA

A Marsiglia, nel secondo round di incontri della prima fase a gironi della VI Coppa del Mondo di rugby, l’Italia ha sconfitto la Nazionale rumena al termine di una partita contratta e piena di errori da ambo le parti: nel solo primo tempo, chiusosi 8-0 per gli azzurri (meta non trasformata più un piazzato), questi ultimi hanno sbagliato 2 calci di punizione, mentre la Romania ha sprecato in maniera banale molte palle a centrocampo, rivelandosi insufficiente sia nel gioco alla mano che nel tiro. Un ritorno rumeno nella ripresa (meta trasformata più un piazzato) ha portato la squadra a sopravanzare l’Italia per 10-8, prima che gli azzurri, con un’altra meta (trasformata) più tre piazzati fissassero il punteggio a 24. Il punteggio finale di 24-18 è frutto più degli errori al tiro che di una netta superiorità di una squadra sull’altra: per entrambe le squadre, infatti, due mete di cui una sola trasformata, ma l’Italia ha messo a segno 4 piazzati su 5 contro i soli 2 (sempre su 5) della Romania. L’Italia sale al terzo posto del girone D con 4 punti, non avendo raggiunto il punto di bonus, e rimane dietro a Nuova Zelanda e Scozia, entrambe a 5. Sale a 1 invece la Romania, che avendo perso con meno di 8 punti il suo bonus lo conquista.

Nelle altre partite della giornata, Figi ha sconfitto a Tolosa il Giappone al termine di un incontro più divertente che tecnicamente interessante, con 7 mete e altrettanti calci piazzati (tutti trasformati); a Montpellier, la nazionale di Tonga ha sconfitto gli USA per 25-15, al termine di un incontro agonisticamente combattuto ma pieno di svarioni, soprattutto da parte americana. In precedenza, ieri a Lione l’Argentina aveva battuto l’ostica Georgia, la quale, a dispetto dei 30 punti incassati (33-3) ha dato battaglia per tutti gli 80’ di gioco. Domani è prevista un’altra sosta, poi il 14 settembre andrà in scena allo Stade de France il match di altissimo livello Inghilterrra - Sud Africa.

Risultati

  • (ieri) ARGENTINA - GEORGIA 33-3
  • TONGA - STATI UNITI 25-15
  • FIGI - GIAPPONE 35-31
  • ITALIA - ROMANIA 24-18

Fonti